OYO Vacation Homes avvia una partnership con e-domizil

oyo vacation homes
oyo vacation homes

OYO Vacation Homes avvia una partnership con e-domizil e sigla un accordo per acquisire Holiday Homes Tour Operator di TUI
OYO Vacation Homes, attraverso il brand Belvilla, aggiunge circa 17.000 nuove unità all’attuale portafoglio che in tutta Europa conta oltre 35.000 case vacanza a gestione completa.
● Con la conclusione dell’operazione OYO potenzierà il segmento delle case vacanza, consolidando la propria posizione come uno dei principali player del settore con oltre 50.000 unità abitative per le vacanze.
● OYO Vacation Homes rileverà inoltre il ramo d’azienda Holiday Home Tour Operator (HH TO) di TUI (TUI Ferienhaus) acquisendolo da Wolters Reisen GmbH, che ha recentemente comunicato di essere stata ceduta da TUI a e-domizil. Quest’ultima terrà i rami d’azienda TUI Holiday Home Online Travel Agency (OTA) e Roundtrip Tour Operator (TO) di Wolters Reisen GmbH.
● OYO Vacation Homes e e-domizil rafforzano la loro partnership, distribuendo i servizi OTA di OYO attraverso e-domizil e il suo vasto network di siti aggregatori.

Milano, 17 gennaio 2020: OYO Vacation Homes e il suo brand Belvilla (https://www.belvilla.com/), grande player nel settore delle case vacanza e parte di OYO Hotels & Homes, catena leader nel settore dell’hotellerie con alberghi, case e spazi abitativi che opera su scala mondiale, hanno annunciato oggi di aver stretto un’alleanza strategica con la società tedesca e-domizil GbmH (https://www.e-domizil.de/), con l’intento di rilevare le attività di tour operator di TUI relative al segmento delle case vacanza. Di recente e-domizil ha annunciato l’acquisizione di tutte le altre attività di TUI facenti capo a Wolters Reisen GmbH. La società e-domizil opera già nei settori della locazione di case vacanza, delle crociere e dei viaggi organizzati e integrerà anche le attività OTA per le case vacanza e di Roundtrip Tour Operator di TUI Wolters. L’acquisizione è in linea con il costante impegno di OYO nel settore della locazione di case vacanza attraverso investimenti strategici in prodotti, servizi, talenti e tecnologie. L’operazione è soggetta alle consuete condizioni e autorizzazioni, in particolare da parte delle autorità antitrust preposte. Le parti hanno convenuto di non divulgare il prezzo di acquisto.

A livello mondiale, il settore delle case vacanza offre a OYO enormi opportunità per la locazione di alloggi per le vacanze e abitazioni urbane. L’Europa è il mercato più vasto e rappresenta il 30-40% dell’intera offerta. Attiva in oltre 50 paesi, OYO Vacation Homes mette a disposizione dei viaggiatori internazionali e nazionali e degli abitanti delle città oltre 35.000 case vacanze e, attraverso i propri servizi digitali, offre servizi per più di 90.000 abitazioni.

L’acquisizione consentirà a OYO di ampliare considerevolmente la sua attività di tour operator nel segmento delle case vacanza in Europa: con l’aggiunta di oltre 17.000 unità supererà quota 50.000 e la sua presenza passerà da 22 a 26 paesi. OYO consoliderà così la sua presenza in Germania, Francia e Italia e entrerà in 4 nuovi paesi, ampliando inoltre la base esistente in Polonia, Grecia, Regno Unito, Portogallo, Norvegia e Repubblica Ceca. La società propone attualmente abitazioni private signorili a gestione completa in location ricercate attraverso diversi brand, inclusi OYO Home, Belvilla, DanCenter, Danland e la tedesca Traum-Ferienwohnungen.

L’acquisizione dell’attività di tour operator di TUI dedicata alle case vacanza fa seguito al recente annuncio di e-domizil riguardante l’acquisizione del 100% della controllata di TUI AG, Wolters Reisen GmbH operante in 3 settori: tour operator per viaggi organizzati (TO), tour operator per case vacanza (HH TO) e agenzia di viaggi online per case vacanza (OTA). Attraverso l’acquisizione delle attività di tour operator per la gestione di case vacanza, la cui finalizzazione è prevista entro il primo semestre 2020, OYO Vacation Homes e il suo brand Belvilla rileveranno completamente l’attività HH TO della ex Wolters Reisen GmbH. L’operazione consentirà al Gruppo OYO Vacation Homes di aumentare il fatturato attraverso investimenti sostenibili e redditizi.

Tobias Wann, Global CEO di OYO Vacation Homes, ha commentato: “La strategia di acquisizioni di OYO mira a rafforzare le risorse esistenti e in e-domizil abbiamo trovato un partner sinergico per rafforzare la nostra presenza in tutta Europa. Considerando che il continente europeo è il capofila globale del trend delle case vacanza, anche nei centri urbani, OYO Vacation Homes è nella posizione ideale per capitalizzare la propria esperienza e conoscenza avvalendosi di un approccio consolidato nella creazione di un ampio business globale per le case vacanza. Con questa acquisizione cogliamo la significativa opportunità di aggiungere oltre 17.000 unità al nostro attuale portafoglio e di fornire una customer experience di alta qualità ai clienti che a migliaia ci scelgono ogni giorno. Siamo onorati della fiducia e della stima che migliaia di proprietari di immobili in tutta Europa dimostrano nei confronti di OYO, delle sue capacità di execution e di revenue management. Per questo siamo molto lieti di estendere la nostra Unique Proposition ai nuovi membri della famiglia OYO Vacation Homes”.

Proseguendo il suo impegno volto allo sviluppo del settore case vacanze, OYO ha investito nella tecnologia e nel talento. Raj Kamal è entrato recentemente in OYO come Chief Operating Officer di OYO Vacation Homes per il Regno Unito e l’Europa e lavora a stretto contatto con Tobias Wann, Global Chief Executive Officer di OYO Vacation Homes. Questo incarico testimonia l’impegno della società nell’attrarre dirigenti di altissimo profilo per favorire l’innovazione e la crescita. OYO Vacation Homes continuerà a far leva sulle proprie capacità organizzative per assicurare un pricing ottimale attraverso strumenti di revenue management come il dynamic pricing, un’adeguata disponibilità degli alloggi sui siti web del suo marchio e dei suoi partner OTA, oltre a una migliore esperienza digitale per un maggiore coinvolgimento dei clienti attraverso la tecnologia CRM.

“Dopo aver rilevato tutte le attività TUI Wolters, la vendita del ramo d’azienda Holiday Home Tours Operator a OYO Vacation Homes rappresenta l’ultimo atto di un’operazione di grande successo. Mentre e-domizil si concentrerà sull’approccio OTA alla gestione delle case vacanza e lo consoliderà, le attività di tour operator per la gestione di case vacanza si addicono perfettamente al nostro partner strategico OYO. Inoltre e-domizil svilupperà, insieme alla OTA e-kolumbus, un’attività di organizzazione viaggi molto solida e redditizia” ha dichiarato Detlev Schäferjohann, CEO del Gruppo e-hoi.

Per ulteriori informazioni, visitare: www.oyovacationhomes.com

Italo Live: Nuova sezione Giochi

giochi
giochi

Nuova sezione Giochi disponibile sul portale di bordo Italo Live, l’intrattenimento di viaggio che Italo offre gratuitamente a tutti i suoi passeggeri, che non devono far altro che utilizzare la rete wi-fi e accedere ai tanti contenuti a disposizione.

Grazie infatti alla partnership fra Italo e Digitalmoka, azienda italiana attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di casual game per tutte le piattaforme mobile, web e digitali, i viaggiatori possono divertirsi con i giochi targati Dal Negro ossia una delle aziende leader mondiali del settore, con un’offerta di oltre 1500 articoli che unisce tradizione e innovazione, simbolo del made in Italy.

Attualmente chi viaggia con Italopuò giocare ad Alta Velocità scegliendo fra 3 grandi classici come La Dama originale Dal Negro, Il Solitario originale Dal Negro e Fai Quattro Dal Negro. Le novità però non finiscono qui: a partire dalla seconda metà del 2019 raddoppierà l’offerta con l’aggiunta di altri 3 titoli ossia La Scopa originale Dal Negro, La Briscola originale Dal Negro e L’Asso Piglia Tutto originale Dal Negro (attualmente già presenti in modalità comingsoon)!

A bordo dei treni Italo i giochi sono fruibili gratuitamente accedendo al portale tramite desktop, tablet e mobile.Tutti questi giochi sono di tipo ricreativo e non d’azzardo in coerenza con la posizione assunta da Italo sostenendo la campagna dell’Istituto Superiore di Sanità per combattere le problematiche legate a questo tipo di patologia.

Un nuova opportunità per passare il tempo a bordo treno, usufruendo delle tante proposte del portale Italo Liveche, oltre a questa nuova sezione Giochi, contiene al proprio interno oltre 130 film, quotidiani in formato digitale, e-books, meteo, live news, cartoni animati, musica e L’inglese divertendoti con la scuola di John Peter Sloan.

Alitalia e Costa Crociere rinnovano collaborazione

Costa_Logo4c_Positiv
Costa_Logo4c_Positiv

Prosegue e si rafforza la partnership fra Alitalia e Costa Crociere. Le due aziende hanno rinnovato l’accordo di collaborazione triennale grazie al quale i crocieristi Costa in partenza dall’Italia continueranno a volare con Alitalia anche nel periodo 2018-2021 per raggiungere i porti di imbarco delle crociere Costa nel mondo.

Le due compagnie, ambasciatrici dell’eccellenza italiana nel mondo, hanno deciso di rafforzare la proficua collaborazione avviata nel 2011, che garantisce ai crocieristi che scelgono la formula “volo + crociera” il massimo del comfort e servizi di qualità durante il trasferimento in aereo. Complessivamente, fra il 2018 e il 2021, saranno oltre 100.000 i posti messi a disposizione da Alitalia per gli ospiti di Costa Crociere attraverso collegamenti di linea e voli charter.

“Siamo orgogliosi di aver rinnovato questa partnership con Costa Crociere, partner di lunga data per Alitalia, perché così possiamo garantire ai crocieristi Costa, grazie al nostro network nazionale, un servizio al top e all’insegna dello stile italiano anche durante il volo”, ha dichiarato Nicola Bonacchi, Vice President Leisure Travel Sales di Alitalia.

“Rispetto all’accordo precedente, questa volta mettiamo a disposizione dei crocieristi Costa due nuove destinazioni, Maldive e Mauritius, che rappresentano per Alitalia il prodotto di punta della sua offerta leisure invernale. L’intesa con Costa è molto importante anche perché dimostra la capacità di fare sistema da parte di due società protagoniste del turismo italiano nel mondo, che stanno provando a replicare questa collaborazione anche in altri mercati presidiati da entrambe le aziende”, ha aggiunto il manager.

“Con Alitalia esiste una relazione consolidata, che assume un valore significativo per i nostri ospiti che ricercano lo stile italiano in ogni momento della loro esperienza di viaggio” – ha commentato Mario Alovisi, Vice President Revenue Management, Itinerary and Trasportation di Costa Crociere – “Questo nuovo accordo estende la collaborazione tra Costa e Alitalia ad ulteriori destinazioni come Maldive e Mauritius, rafforzando in questo modo la nostra offerta “volo + crociera”, che rappresenta uno dei nostri punti di forza da ben 50 anni”.

Nel periodo 2018-2021, Alitalia opererà per Costa Crociere voli charter dedicati per Point-à-Pitre, Guadalupa (da Fiumicino e Malpensa); Rostock, Germania (da Fiumicino, Catania e Venezia); Amburgo, Germania (da Fiumicino e Malpensa). I crocieristi Costa saliranno a bordo anche dei voli di linea Alitalia da Roma Fiumicino verso Miami, Maldive, Mauritius, Buenos Aires, San Paolo, Stoccolma, Copenaghen, Amsterdam, e da Milano Linate per Stoccolma, Copenaghen e Amsterdam.

L’accordo, inoltre, conferma tutti i vantaggi e i servizi esclusivi Alitalia per i crocieristi Costa, a partire dal through check-in, disponibile da tutti gli aeroporti italiani sia per i voli charter che di linea Alitalia, che permette agli ospiti Costa di ricevere le carte di imbarco per tutti i voli fino alla destinazione finale. In aggiunta, i crocieristi prenotati sui voli speciali charter Costa – Alitalia hanno la possibilità di consegnare i bagagli all’aeroporto di partenza per ritrovarli comodamente nella propria cabina a bordo della nave.

Negli aeroporti di Rostock, Point-à-Pitre, Stoccolma e Amburgo, verrà inoltre proposto un servizio ancora più innovativo per il rientro a casa: alla vigilia dello sbarco, i crocieristi potranno consegnare i bagagli e ottenere le carte d’imbarco per il volo di ritorno già a bordo della nave.

Grimaldi Lines e Bed&Care: Turismo accessibile

immagine-disabili
immagine-disabili

Grimaldi Lines, leader dei collegamenti marittimi nel Mar Mediterraneo, è la prima compagnia di trasporto passeggeri che attiva il rivoluzionario servizio dedicato ai viaggiatori con difficoltà motoria, per rispondere ad una domanda di ospitalità che richiede qualità dell’accoglienza, dialogo e conoscenze tecniche.

Grazie alla nuova partnership con la società di servizi Bed&Care – che coordina un network di aziende e cooperative sociali che si occupano di assistenza alla persona – viaggiare a bordo delle navi Grimaldi Lines e proseguire la vacanza nel massimo comfort sarà accessibile a tutti.

I clienti con mobilità ridotta, gli anziani e tutti coloro che in maniera permanente o temporanea abbiano esigenze specifiche di assistenza, possono accedere al rivoluzionario servizio Virtual Disability Manager, che consentirà loro di partire in tutta tranquillità verso la meta desiderata.

Dalla home page del sito www.grimaldi-lines.com si accede alla pagina Grimaldi Turismo Accessibile, in cui sarà possibile trovare tutte le indicazioni per raggiungere il call center Virtual Disability Manager.

I clienti, in maniera autonoma ed estremamente semplice, potranno richiedere informazioni, e/o prenotare servizi dedicati, quali ausili per la mobilità (sedie a rotelle, scooter elettrici, sollevatori, ecc.), transfer personalizzati per/dal porto di imbarco, collaborazione di infermieri e OSS, che Bed&Care potrà fornire anche durante il soggiorno presso la struttura ricettiva selezionata.

Il servizio VDM, che potrà essere richiesto prima o dopo aver acquistato il biglietto Grimaldi Lines, è realizzato autonomamente da Village for All – V4A® e Bed&Care, le due aziende italiane leader nel settore del turismo accessibile, con il patrocinio di Anglat – Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti.

Già disponibile per le tratte servite dalle ammiraglie Cruise Roma e Cruise Barcelona – con l’obiettivo di estenderlo progressivamente a tutte – sarà presentato il prossimo ottobre a Destination for All 2018, Convention Mondiale degli Operatori del Turismo Accessibile, per ampliare la platea degli operatori che, come Grimaldi Lines, hanno a cuore i bisogni dei loro clienti con disabilità.

“Eurowings e compagnie di noleggio auto”

eurowings-
eurowings-

Eurowings, attualmente la compagnia europea in più rapida crescita, offre ai suoi clienti la possibilità di noleggiare una macchina con almeno quattro diverse compagnie a partire da marzo 2018: il noleggio di un’auto con Hertz, Thrifty, Avis e Budget può essere comodamente aggiunto mentre si prenota il volo.

La nuova partnership con Hertz è attiva dal 1° marzo 2018 per tre anni. I marchi Hertz e Thrifty dispongono di auto a noleggio per ogni occasione. I clienti non devono fare altro che aggiungere l’auto che desiderano durante la prenotazione del volo sul sito www.eurowings.com.

Michel Taride, Group President di Hertz International, ha commentato “Siamo onorati di lavorare con la compagnia in più rapida crescita d’Europa. Con Hertz e Thrifty, prenotabili su Eurowings.com, possiamo offrire ai viaggiatori leisure e business una vasta gamma di opzioni e prodotti per il noleggio auto, adatti a tutte le esigenze. Non vediamo l’ora di offrire agli ospiti di Eurowings un’esperienza di noleggio auto di prima classe con un eccellente rapporto qualità-prezzo”.

Avis, già partner della compagnia low-cost dal 2007, amplia la sua offerta con l’aggiunta del brand Budget.

Martin Gruber, Managing Director di Avis Budget in Germania, Austria, Svizzera, Polonia e Repubblica Ceca, ha commentato “L’estensione della partnership tra Avis e Eurowings è il risultato del nostro continuo impegno ad offrire ai nostri partner e ai loro clienti prodotti e servizi di prima classe. Siamo lieti di aggiungere il brand Budget alla partnership e siamo onorati di lavorare con Eurowings per garantire ai nostri clienti soluzioni di viaggio senza interruzioni”.

Il nuovo accordo è attivo da marzo 2018 e durerà diversi anni. L’auto a noleggio di Avis o Budget potrà essere comodamente aggiunta alla prenotazione del proprio volo Eurowings, indipendentemente dalla nazione di destinazione.

Katrin Rieger, Senior Director Customer Experience & Product di Eurowings, ha affermato “La nuova Partnership con Hertz e Avis e l’offerta estesa ai quattro brand ci permette di garantire ai nostri passeggeri una più ampia selezione di auto a noleggio per ogni esigenza di prezzo. Garantiamo inoltre ai nostri clienti il prezzo più conveniente grazie alla nostra garanzia Best Price.

Tutti i marchi garantiranno inoltre ai clienti di Eurowings l’opportunità di accumulare miglia su Boomerang Club, il programma bonus della compagnia. Verranno assegnate fino a 500 miglia per noleggio.

www.eurowings.com