30.1 C
Milano
sabato, Giugno 25, 2022

Rugby: Zebre e Conad Centro Nord insieme nella stagione 2021/22

Si rinnova anche per la stagione 2021/22 la partnership tra Zebre Rugby Club e Conad Centro Nord, una delle cinque cooperative territoriali associate in Conad – Consorzio Nazionale Dettaglianti – leader in Italia nel mercato della grande distribuzione organizzata.

Il club con sede a Parma e il prestigioso marchio italiano sono da sempre attenti alla promozione di uno stile di vita sano, supportando la corretta alimentazione abbinata allo sport soprattutto tra i più giovani.

I temi della nutrizione e dell’adeguata attività motoria continueranno ad essere centrali nell’accordo di collaborazione tra la franchigia federale e Conad Centro Nord, partner tradizionalmente vicino al mondo dello sport, al tessuto, alle famiglie e all’economia locale grazie anche ai tanti investimenti ed iniziative di responsabilità sociale.

Sin dalla fondazione del club nel 2012, Conad è stata al fianco della formazione italiana che partecipa al torneo internazionale da poco ribattezzato United Rugby Championship e all’EPCR Challenge Cup. La cooperativa con sede a Campegine (RE) continuerà a sostenere il XV di coach Bradley nel suo percorso di crescita e radicamento nel comune territorio del Nord Ovest italiano.

Bisegni e compagni saranno ambasciatori della qualità e dei prodotti d’eccellenza a marchio Conad: il logo e il nome della cooperativa saranno infatti ben visibili sul tabellone pubblicitario LED collocato a favore delle telecamere dello Stadio Lanfranchi che trasmettono in chiaro le sfide internazionali delle Zebre nelle prestigiose emittenti televisive italiane e straniere.

Nell’accordo di partnership sono inoltre previste tante altre attivazioni da sviluppare grazie al coinvolgimento dei club affiliati alla “Zebre Family” e alla Cittadella del Rugby di Parma, in occasione di partite, incontri ed eventi sportivi e non solo.

Le dichiarazioni dell’amministratore delegato di Zebre Rugby Club Carlo Checchinato:

“Siamo felici di poter proseguire la nostra collaborazione con Conad Centro Nord, partner da sempre vicino al mondo delle Zebre e col quale condividiamo i valori cardine del nostro sport. A livello di club, stiamo sviluppando un percorso di consolidamento e radicamento nel territorio parmense e siamo contenti di poterlo fare anche grazie alla solida esperienza e all’eccellenza di Conad”.

Per Conad Centro Nord parla l’Amministratore delegato Ivano Ferrarini:

Da anni siamo al fianco del Club e vogliamo dare continuità a progetti per noi fondamentali quali il supporto all’attività sportiva nei giovani e la diffusione di una educazione alla corretta alimentazione. Qui abbiamo alle spalle dei club importanti sia a livello di cultura del territorio che di professionalità. Avvalerci dei loro nutrizionisti e diffondere progetti nutrizionali ci sta dando soddisfazione e siamo certi porteranno a risultati concreti”.


Conad Centro Nord è una delle cinque cooperative territoriali associate in Conad – Consorzio nazionale tra dettaglianti leader in Italia nel mercato della grande distribuzione organizzata. Nata nel 1963, svolge la sua attività nelle province emiliane di Reggio Emilia, Parma e Piacenza e in Lombardia con 274 punti vendita (circa 278 mila mq di superficie complessiva). La quota di mercato Conad sul territorio è del 7,43%. Conad Centro Nord ha chiuso il 2021 con un fatturato della rete di vendita di oltre 1,85 miliardi di euro, frutto dell’attività di 352 imprenditori associati e oltre 7.230 dipendenti. L’azienda ha una spiccata vocazione sociale: è costantemente impegnata nella tutela del consumatore, delle economie locali e, in particolar modo, in progetti di sostegno per il territorio, la scuola, la famiglia e la comunità.

Altri articoli di Rugby su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

“Patient Number 9”, il nuovo album di Ozzy Osbourne

Uscirà il 9 settembre ed è già disponibile in pre-order “PATIENT NUMBER 9” (Epic Records/Sony Music) (https://ozzyosbourne.lnk.to/PatientNumber9_), il nuovo album del candidato alla Rock...

Pearl Jam, all’Autodromo di Imola nella loro unica data in Italia

Un grande, attesissimo, ritorno quello dei Pearl Jam in Italia che si esibiranno il 25 giugno all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola...