Thirty Seconds To Mars: oggi disponibile “Love Is Madness” in collaborazione con Emma

LoveIsMadness_Emma
LoveIsMadness_Emma

 

Milano, 22 febbraio 2019. È disponibile da oggi negli store digitali di tutto il mondo e dalla prossima settimana in radio, “LOVE IS MADNESS”, il nuovo singolo dei THIRTY SECONDS TO MARS La band dei fratelli JARED e SHANNON LETO ha deciso per questa occasione di cercare una nuova voce femminile da affiancare a quella del Premio Oscar Jared Leto.

Se nella versione originale del brano, contenuta nell’ultimo album “AMERICA”, a duettare con Leto era HALSEY, per questa nuova versione è stata scelta EMMA.

 EMMA non solo ha interpretato il brano ma ha anche scritto la versione italiana, originariamente composta da HALSEY.

 «Sono senza parole! Non vedevo l’ora di dirvelo… Niente è impossibile – racconta EMMA sui suoi social – E questa è una grande dimostrazione. Lavorare duramente, amare la musica fino in fondo e crederci sempre! “LOVE IS MADNESS” è il nuovo singolo! È un grande onore per me!».

Dopo il successo delle date 2018 del MONOLITH TOUR, con sold out a Roma e Bologna e un grandioso concerto da headliner in occasione della prima edizione del MILANO ROCKS presso l’Open Air Theatre dell’Area EXPO- Experience Milano, i THIRTY SECONDS TO MARS si apprestano a tornare nel Bel Paese per quattro nuovi concerti: il 3 luglio al Rock in Roma (Auditorium Parco della Musica – Cavea) in collaborazione con Fondazione Musica Per Roma, il 4 a Padova al Gran Teatro GEOX (Arena Live), il 6 al Pistoia Blues Festival (Piazza Duomo) e il 7 a Barolo al Collisioni Festival. Per informazioni sui concerti italiani www.livenation.it

L’ultimo album dei THIRTY SECONDS TO MARS “AMERICA” pubblicato lo scorso anno ha debuttato alla seconda posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti nel nostro paese. Il disco, che aveva raggiunto il 1mo posto su iTunes in America, Italia, Francia, Germania e nei principali mercati, contiene 12 brani inediti tra cui alcune preziose collaborazioni con artisti superstar come Halsey e A$AP Rocky e una traccia prodotta da ZEDD.

Dopo il successo del primo singolo “Walk on Water” che ha riportato i THIRTY SECONDS TO MARS nelle radio e nelle classifiche di tutto il mondo a 5 anni di distanza dall’ultimo disco “Love, Lust, Faith and Dreams”, la band americana capitanata dall’attore premio oscar JARED LETO era stata nuovamente protagonista nelle radio italiane con il singolo “DANGEROUS NIGHT”, che ha raggiunto la settima posizione dell’airplay italiano, e Rescue Me, che pure ha raggiunto la top10 in Italia.

Dopo la pubblicazione del disco di debutto “30 Seconds to Mars” nel 2002, la band ha raggiunto il successo mondiale nel 2005 con il secondo disco “A Beautiful Lie” che ha venduto oltre 5 milioni di copie nel mondo (certificato ORO in italia). Il successivo disco “This Is War” del 2009 (anche questo certificato ORO in Italia) è stato marcato da una disputa legate con la EMI, diventata poi il centro dell’acclamato documentario del 2012 “ARTIFACT”.  Il quarto album della band pubblicato nel 2013 “Love, Lust, Faith and Dreams” ha portato alla band un grande successo di pubblico e critica e ha venduto oltre 15 milioni di copie nel mondo (certificato ORO in Italia) oltre ad un tour sold out nelle principali arene e stadi del mondo.

I Thirty Seconds to Mars hanno ricevuto molteplici premi e riconoscimenti nella loro carriera tra cui una dozzina di MTV Awards, un a Billboard Music Award e un Guinness World Record per il tour più lungo della storia.

Firenze Rocks: il Rock diventa Green

firenze_rocks
firenze_rocks

Live Nation, la principale agenzia di organizzazione di eventi e concerti nel nostro Paese, da sempre attenta alle tematiche ambientali attraverso Green Nation, darà vita a due importanti iniziative in occasione di Firenze Rocks, il principale festival musicale italiano e tra i primi in Europa, che si svolgerà a Firenze dal 14 al 17 giugno.

Riciclare è Rock è il progetto realizzato insieme a San Bernardo, acqua ufficiale del Festival, che ha come obiettivo quello di minimizzare l’impatto dei residui plastici nella grande area concerti della Visarno Arena, in occasione di Firenze Rocks,

In tutta l’area del Festival nei 4 giorni della manifestazione, saranno infatti presenti stazioni per la raccolta e il riciclo dei rifiuti. Inoltre agli ingressi saranno consegnati appositi sacchi per la raccolta differenziata della plastica.

In cambio del sacco pieno verrà regalata una piccola “ricompensa” simbolica, come ringraziamento per la collaborazione nell’iniziativa.

La foresta Firenze Rocks è invece nata grazie alla partnership con Treedom, una piattaforma web con sede a Firenze che promuove campagne green nel mondo.

La foresta Firenze Rocks è il nome di una nuova grande area verde che sorgerà sull’isola di Haiti nella quale saranno piantati 300 alberi. Il lavoro di interramento sarà eseguito da contadini locali che ne cureranno anche la crescita.

Il pubblico scaricando l’App di Firenze Rocks – dal 6 giugno in poi – potrà ricevere in regalo uno dei 300 alberi già piantati oppure potrà adottarne altri utilizzando un codice sconto, seguendone la storia e la crescita su Treedom.net.

Firenze Rocks 2018

Firenze rocks 2018
Firenze rocks 2018

Il festival più rock dell’estate italiana svela gli headliners dell’edizione 2018, in programma dal 14 al 17 giugno alla Visarno Arena di Firenze. Una line-up straordinaria per un festival che l’anno passato ha accolto 140.000 fan da tutto il mondo e a cui andranno ad aggiungersi altri grandi nomi nelle prossime settimane.

I biglietti saranno disponibili in pre-sale nei prossimi giorni (vedi dettagli sotto) sulla App di Firenze Rocks – per Android e iOS – sviluppata in collaborazione con la digital company bitdrome. In seguito i biglietti saranno in prevendita nei circuiti www.ticketmaster.it e www.ticktetone.it.

Firenze Rocks 2018 prenderà il via giovedì 14 giugno con l’unica data italiana dei FOO FIGHTERS. Da oltre vent’anni uno dei più celebri gruppi rock al mondo, dopo la lunga serie di sold-out inanellati nel 2017, tornerà in Italia sulla scia del successo del Concrete and Gold Tour (dal titolo del nuovo album uscito il 15 settembre che ha debuttato al #2 della classifica di vendita di album e vinili). Per dirla con le parole di Dave Grohl: “C’è ancora qualcuno che fa dischi rock, andiamo a conquistare questo cazzo di mondo”.

Altra esclusiva per l’Italia, il concerto dei GUNS N’ ROSES, venerdì 15 giugno sempre alla Visarno Arena nell’ambito di Firenze Rocks 2018. Per Axl Rose e compagni un ritorno a furor di popolo, dopo lo straordinario concerto sold-out la scorsa estate ad Imola davanti a 80.000 spettatori. Sin dal debutto, nel 1985, i Guns N’ Roses hanno dominato la scena rock mondiale, grazie al loro atteggiamento sfrenato e travolgente, guadagnandosi il titolo di una tra le band più importanti ed influenti di sempre, punto di riferimento per milioni di fan in tutto il globo. I Guns N’ Roses’ sono Axl Rose (voce, piano), Duff McKagan (basso), Slash (chitarra solista), Dizzy Reed (tastiere), Richard Fortus (chitarra ritmica), Frank Ferrer (batteria), e Melissa Reese (tastiera). L’ultimo tour Not In This Lifetime Tour ha venduto oltre 2 milioni di biglietti nel mondo nel 2016.

Sabato 16 giugno sarà la volta degli IRON MAIDEN, reduci dall’enorme successo del precedente tour mondiale a supporto del loro 16esimo album in studio The Book of Souls. La band tornerà in concerto in Europa nel 2018 con il loro Legacy of The Beast World Tour, ispirato al gioco mobile e al fumetto omonimi, con una set list che includerà le più grandi hit della band e qualche brano a sorpresa dall’ultimo disco. Il manager Rod Smallwood ha dichiarato: “Legacy of The Beast è un tema perfetto per questo tour perché dà modo al gruppo di esprimere la propria creatività e di divertirsi, in particolar modo ad Eddie! Ci saranno numerosi cambi di scena in perfetto stile Iron Maiden e vogliamo regalare ai fan un’esperienza indimenticabile con il nostro show!”.

Il tour di OZZY OSBOURNE comincerà a maggio dell’anno prossimo in Messico e sarà il tour dell’addio. Il cantante, inserito nella Rock & Roll Hall of Fame, celebrerà domenica 17 giugno sul palco di Firenze Rocks oltre cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath. Anche per OZZY, si tratta dell’unica data italiana. La nuova tournée segnerà l’addio dai palchi dopo oltre 2.500 concerti in tutto il mondo.

“Le persone continuano a chiedermi quando mi ritirerò – racconta Ozzy – questo sarà il mio ultimo tour mondiale, dunque successivamente sarà più difficile vedermi sul palco”. OZZY sarà accompagnato dai suoi fedeli collaboratori: Zakk Wylde (chitarra), Blasko (basso), Tommy Clufetos (batteria) e Adam Wakeman (tastiera).

Sempre domenica 17 giugno, sul palco della Visarno Arena, attese altre due colonne del genere: gli storici JUDAS PRIEST, oltre 40 anni di carriera e vincitori nel 2010 del Grammy Award per la miglior ‘esibizione metal’ e gli AVENGED SEVENFOLD, che hanno appena pubblicato la versione deluxe dell’acclamato “The Stage”, che all’originale aggiunge inediti, cover e live.

E questo è solo l’antipasto di Firenze Rocks 2018! A breve tutti gli ospiti che andranno a completare la line-up. Le informazioni sul festival, le band e le prevendite sono disponibili sul nuovo sito www.firenzerocks.it e sulla nuova applicazione (per Android e iOS) di Firenze Rocks.

Prodotto e organizzato da Live Nation, Firenze Rocks 2018 si svolgerà nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

Firenze Rocks 2018 – Visarno Arena Firenze – Parco delle Cascine
Giovedì 14 giugno – FOO FIGHTERS (unica data italiana)

Venerdì 15 giugno – GUNS N’ ROSES (unica data italiana)

Sabato 16 giugno – IRON MAIDEN

Domenica 17 giugno – OZZY OSBOURNE (unica data italiana)
– AVENGED SEVENFOLD (unica data italiana)
– JUDAS PRIEST (unica data italiana)

Inizio concerti headliners ore 21.00

Prevendite

IRON MAIDEN
Dalle ore 11.00 di martedì 14/11 presale sulla App Firenze Rocks
Dalle ore 12.00 di mercoledì 15/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it
Biglietto Pit : 65 euro + prevendita
Biglietto Posto Unico: 55 euro + prevendita
VIP Rocks Party: 305 euro + prevendita

FOO FIGHTERS
Dalle ore 11.00 di mercoledì 15/11 presale sulla App Firenze Rocks
Dalle ore 12.00 di giovedì 16/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it
Biglietto Pit : 80 euro + prevendita
Biglietto Posto Unico: 70 euro + prevendita
VIP Rocks Party: 320 euro + prevendita

OZZY OSBOURNE/AVENGED SEVENFOLD/JUDAS PRIEST
Dalle ore 11.00 di giovedì 16/11 presale sulla App Firenze Rocks
Dalle ore 12.00 di venerdì 17/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it
Biglietto Pit : 65 euro + prevendita
Biglietto Posto Unico: 55 euro + prevendita
VIP Rocks Party: 305 euro + prevendita

GUNS N’ ROSES
Dalle ore 11.00 di venerdì 17/11 presale sulla App Firenze Rocks
Dalle ore 12.00 di sabato 18/11 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it
Biglietto Pit : 80 euro + prevendita
Biglietto Posto Unico: 70 euro + prevendita
VIP Rocks Party: 320 euro + prevendita

Saranno disponibili i seguenti abbonamenti:
4 giorni Pit: 280 euro
4 giorni Posto Unico: 235 euro

Il pacchetto VIP Rocks Party conterrà:
– 1 biglietto di posto unico in piedi con accesso ad un PIT speciale riservato sottopalco
– Parcheggio riservato (1 per ogni transazione di acquisto cumulativa di uno o più biglietti)
– Party prima dello show con buffet in piedi dalle 17.00 alle 21.00
– Open Bar dalle 17.00 alle 24.00
– Toilette riservata ai partecipanti al Party
– Buono del valore di 30 euro spendibile nei punti merchandising del Festival – Pass laminato ricordo

Avenged Sevenfold: tragico incidente a Stoccarda

avenged-sevenfold
avenged-sevenfold

Live Nation Italia ha recentemente appreso del tragico incidente avvenuto l’altro ieri sera a Stoccarda, in cui un giovane ragazzo dello staff locale degli Avenged Sevenfold ha perso la vita.

Questo quanto riportato dalla band stessa tramite un post su sito ufficiale e social media, alle 21:59 di ieri, martedì 21 febbraio 2017:
Abbiamo una terribile notizia da riportare. La scorsa notte dopo il nostro concerto a Stoccarda, Germania, un tecnico del palco di 26 anni è caduto dalle travi durante lo smontaggio del palco. È precipitato su un altro ragazzo di 19 anni che lavorava per lo staff locale. Purtroppo il ragazzo di 19 anni ha perso la vita. L’altro giovane è ricoverato in condizioni critiche.
Questa notizia è straziante per tutti noi della band e dello staff. Desideriamo mandare i nostri pensieri e le nostre preghiere all’uomo in ospedale, alle due famiglie coinvolte, a tutto lo staff locale di Live Nation e chiunque sia stato affetto da questo tragico incidente. Adoriamo le persone che lavorano con noi, così come tutte le persone delle produzioni locali che sono fondamentali per la riuscita dei nostri concerti in tutto il mondo. Questo ci fa capire quanto velocemente possa succedere una tragedia e quante vite possano venirne sconvolte. Vi aggiorneremo appena abbiamo altre informazioni.

Live Nation Italia ieri mattina ha comunicato l’annullamento del concerto milanese, in programma per martedì 21 febbraio al Mediolanum Forum di Milano, causa problemi di voce del cantante, come da informazioni ricevute dall’agente e da post della band stessa di ieri, martedì 21 febbraio 2017, alle 16:26

Coldplay: aggiunta una data

coldplay
coldplay

Sono già terminati i biglietti messi in vendita per la data del 3 luglio dei Coldplay, che pochi giorni fa hanno annunciato le prime date del loro nuovo tour per il 2017, A Head Full Of Dreams Tour.

A grandissima richiesta, Live Nation Italia ha il piacere di aggiungere una seconda data, il 4 luglio 2017, sempre allo Stadio San Siro di Milano.

I biglietti per il concerto del 4 luglio sono ora disponibili su livenation.it e ticketone.it.

Per maggiori informazioni

LIVE NATION ITALIA (02.53006501 – info@livenation.it – www.livenation.it)