Ostia Antica Festival 2020

Samuel Subsonica_Ostia Antica Festival
Samuel Subsonica_Ostia Antica Festival

Ostia Antica Festival 2020
Annunciati nuovi concerti:
Samuel, 3 settembre
James Senese, 13 settembre
Aperte le prevendite ed early bird per il concerto di Samuel

Ostia Antica Festival. Parco Archeologico Viale dei Romagnoli 717, ore 21.00

Foto e materiali stampa: https://drive.google.com/drive/folders/170-uXz05A7SahM0a7HsWWrCj4OSPUCkE?usp=sharing

Il 24 luglio aprono le prevendite per due nuovi concerti annunciati all’interno di Ostia Antica Festival 2020: Samuel dei Subsonica il 3 settembre e James Senese il 13 settembre.
Il 3 settembre sul palco del Teatro Antico di Ostia arriverà live Samuel (Subsonica, Motel Connection) a voce, chitarra, pianoforte, synth e dj mixing, Alessandro Bavo (LNRipley) a synth, piano e sample, Tozzo (Linea 77) drum & sampler e Giulio Piola (Bandakadabra) a tromba, filicorno per proporre un live che ripercorrerà tutta la vita di ricerca sonora del frontman dei Subsonica, dal “Il Codice Della Bellezza”, suo primo album solista, ad alcuni brani acustici dei Subsonica, fino alla sperimentazione elettronica dei Motel Connection.
“Durante questi mesi di lockdown” forzato, privo di prospettive e libertà di movimento, la mia creatività ha svolto un ruolo molto importante. Ho deciso di utilizzare le idee, viaggiando in totale autonomia. Mi sono sentito LIBERO” ha dichiarato Samuel. È così che è nato un luogo virtuale chiamato “GolfoMistico”, in cui il frontman dei Subsonica ha scritto e suonato la sua musica. Alle 19.00 di ogni martedì e sabato Il Golfo si trasformava in un attesissimo club virtuale in cui ridava vita a tutti i suoni della sua vita, per costruire uno show che arrivasse a tutti gli amici connessi ai suoi social.
Uscito dalla quarantena, Samuel ha pensato che in un’estate così particolare è importante non fermare la musica live.
“Insieme a Vertigo, ho deciso, di portare sul palco il mio GolfoMistico: perché voglio dare voce e speranza a tutti gli operatori del settore”. GolfoMisticoTour è la riproduzione estetica e musicale di ciò che è accaduto sui canali social di Samuel fra marzo e aprile.
Il 13 settembre ancora musica live a Ostia Antica Festival con James Senese, con i suoi settantaquattro anni che sul palco diventano venti, e la sua musica, una dirompente miscela di “negritudine“ che unisce stilemi jazz, funk, afro con la radice musicale partenopea. Per fine 2020 è in previsione l’uscita del nuovo album e di un docu-film sulla sua carriera.
Data la portata dell’evento, solo per il concerto di Samuel verrà attivato uno speciale early bird di 15€+ dp fino a domenica alle 23:59 dopodichè il biglietto avrà il costo di 18+dp, prevendite su Ticketone e Ooohevents.
Per il concerto James Senese, il biglietto avrà il costo di 18+dp, prevendite su Ticketone e Ooohevents.
Entrambi i concerti sono alle ore 21.00, Teatro Romano / Ostia Antica Festival 2020, Parco Archeologico – Viale dei Romagnoli 717 – 00119 – Ostia Antica – Roma http://www.ostianticateatro.com – info@ostianticateatro.com

“James” documentario fuori concorso a Venezia

James Senese
James Senese

Nei giorni scorsi, è stata annunciata la proiezione al prossimo Festival del cinema di Venezia, di “James” di Andrea Della Monica. Il documentario è inserito all’interno delle Giornate Degli Autori, per il programma Notti Veneziane all’Isola degli Autori.

JAMES di Andrea Della Monica

Italia, 2020, 70’, prima mondiale

Con: James Senese, Franco Del Prete, John Vignola

Produzioni: Arealive, Audioimage

Vendite internazionali: Amarena Film

Figlio di una ragazza napoletana e di un soldato afroamericano, cresciuto nel dopoguerra ai confini della città di Napoli, che da campagna ha visto trasformarsi in periferia, James Senese è stato a lungo alla ricerca di un’identità, riversando i suoi conflitti nella musica. Il documentario intende restituire un ritratto dell’artista dopo cinquant’anni di carriera, rintracciando il fulcro del suo percorso artistico nella formazione della band Napoli Centrale nei primi anni Settanta e tendendo un ponte ideale con il presente per indagare la più recente evoluzione di quel progetto musicale.
Annunciate anche le prime date del tour estivo di JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE:

25/07/2020
Quarto (NA)
Area Archeologica

08/08/2020
Agrigento
Valle dei Templi/Tempio di Giunone

09/08/2020
Gallinaro (FR)
Gallina Rock – Diretta Streaming

13/09/2020
Ostia (RM)
Teatro di Ostia antica

Ostia Antica Festival: annunciati nuovi concerti

Dal 24 luglio sono aperte le prevendite per due nuovi concerti annunciati all’interno di Ostia Antica Festival 2020: Samuel dei Subsonica il 3 settembre e James Senese il 13 settembre.

Samuel Subsonica_Ostia Antica Festival
Samuel Subsonica_Ostia Antica Festival

Il 3 settembre sul palco del Teatro Antico di Ostia arriverà live Samuel (Subsonica, Motel Connection) a voce, chitarra, pianoforte, synth e dj mixing, Alessandro Bavo (LNRipley) a synth, piano e sample, Tozzo (Linea 77) drum & sampler e Giulio Piola (Bandakadabra) a tromba, filicorno per proporre un live che ripercorrerà tutta la vita di ricerca sonora del frontman dei Subsonica, dal “Il Codice Della Bellezza”, suo primo album solista, ad alcuni brani acustici dei Subsonica, fino alla sperimentazione elettronica dei Motel Connection.

James Senese
James Senese

Il 13 settembre ancora musica live a Ostia Antica Festival con James Senese, con i suoi settantaquattro anni che sul palco diventano venti, e la sua musica, una dirompente miscela di “negritudine“ che unisce stilemi jazz, funk, afro con la radice musicale partenopea. Per fine 2020 è in previsione l’uscita del nuovo album e di un docu-film sulla sua carriera.

Data la portata dell’evento, solo per il concerto di Samuel verrà attivato uno speciale early bird di 15€+ dp fino a domenica alle 23:59 dopodichè il biglietto avrà il costo di 18+dp, prevendite su Ticketone e Ooohevents.
Per il concerto James Senese, il biglietto avrà il costo di 18+dp, prevendite su Ticketone e Ooohevents.

Entrambi i concerti sono alle ore 21.00, Teatro Romano / Ostia Antica Festival 2020, Parco Archeologico – Viale dei Romagnoli 717 – 00119 – Ostia Antica – Roma http://www.ostianticateatro.com – info@ostianticateatro.com

“Aspettanno ‘o tiempo” – doppio cd live di James Senese

JAMESSENESE-ph_riccardopiccirillo
JAMESSENESE-ph_riccardopiccirillo

Continuano i concerti di presentazione di “ASPETTANNO ‘O TIEMPO”, il nuovo doppio cd live di JAMES SENESE che arriva a due anni dal bellissimo “ ’OSanghe ” (vincitore della Targa Tenco nel 2016 nella sezione album in dialetto), e dopo oltre 200 concerti che in altrettanto tempo lo ha portato a girare l’Italia e l’Europa.

“Aspettanno ‘o tiempo” è stato registrato durante il tour invernale 2017, e contiene tutti i suoi grandi successi oltre due inediti – lo strumentale “Route 66” e “‘LL’AMERICA”, quest’ultimo scritto da Edoardo Bennato per James, e una rilettura di “Manha de Carnaval” di Astrud Gilberto e HerbOtha, qui intitolata “Dint’ ‘o core”.

E’ il disco che consacra James Senese come uno dei più grandi musicisti italiani degli ultimi 50 anni. E proprio questa cifra ricorre con questo doppio album live ed antologico insieme. Prima volta di entrambe le cose per Senese (live e disco celebrativo), all’interno troviamo tutto il suo mondo musicale, ampissimo e trasversale.

Nei cinquanta anni di carriera, passando per i seminali Showmen, i Napoli Centrale (tuttora la formazione che lo identifica), le collaborazioni con l’amico indimenticabile Pino Daniele, James Senese a 73 anni compiuti detta ancora la linea musicale per tutti quegli artisti che vogliono fare della coerenza e del bisogno espressivo i propri riferimenti.

Tutto quello che dalla fine degli anni sessanta ad oggi è passato fra i vicoli di Napoli gli deve qualcosa. Nel disco la band eccezionale che è già da tanto il cuore di Napoli Centrale: ERNESTO VITOLO alle tastiere, GIGI DE RIENZO al basso, AGOSTINO MARANGOLO alla batteria, sodali di altissimo livello, che sono, non a caso, la medesima band – Senese compreso – che rese capolavoro un disco come “Nero a metà” di Pino Daniele.

“Assettate e nun te ‘ntussecà, ‘o vino è pane ‘e Dio e cu chestoammacampà. ‘O suonno è ‘nu suonno e tu tepierde cu’ ‘sti parole, canunvonnofernì. Guardame e canta pure tu appriesso a me, io sto cercanno a chi me vo’ bene, e cajurnata senza ‘o sole nunteneculoreaddore d’ ‘o viento ‘a voce ‘e l’ammore nuntenetiempo ’o tiempo si tu.” J. Senese

SCALETTA DISCO JAMES SENESE “ASPETTANNO ‘O TIEMPO”

DISCO 1

1) ’NGAZZATE NIRE
2) HEY JAMES
3) MILLE POESIE
4) LL’AMERICA
5) SOTT’E LENZOLE
6) ARO’ VAJE
7) ROUTE 66
8) CHI TENE ‘O MARE
9) ACQUAIUO’
10) ALHAMBRA

DISCO 2

1) CAMPAGNA
2) DINT’ ‘O CORE (Manha de carnaval)
3) E’ NA BELLA JURNATA
4) LOVE SUPREME
5) VIECCHIE, MUGLIERE, MUORTE E CRIATURE
6) ‘O SANGHE
7) ‘O NONNO MIO
8) SIMME JUTE E SIMME VENUTE

James Senese

James Senese
James Senese

E’ stato uno dei veri protagonisti di “Pino è”, il concerto per ricordare Pino Daniele allo Stadio San Paolo di Napoli di giovedì 7 giugno. Il primo a salire sul palco e l’ultimo a scendere, ed il suo sax ha accompagnato buona parte dei brani suonati durante la lunghissima serata.

James Senese, infaticabile, riprende subito i concerti di presentazione di “ASPETTANNO ‘O TIEMPO”, il nuovo doppio cd live dell’artista partenopeo che arriva a due anni dal bellissimo “ ’O Sanghe ” (vincitore della Targa Tenco nel 2016 nella sezione album in dialetto), e dopo oltre 200 concerti che in altrettanto tempo lo ha portato a girare l’Italia e l’Europa.

“Aspettanno ‘o tiempo” è stato registrato durante il tour invernale 2017, e contiene tutti i suoi grandi successi oltre due inediti – lo strumentale “Route 66” e “‘LL’AMERICA”, quest’ultimo scritto da Edoardo Bennato per James, e una rilettura di “Manha de Carnaval” di Astrud Gilberto e Herb Otha, qui intitolata “Dint’ ‘o core”.

E’ il disco che consacra James Senese come uno dei più grandi musicisti italiani degli ultimi 50 anni. E proprio questa cifra ricorre con questo doppio album live ed antologico insieme. Prima volta di entrambe le cose per Senese (live e disco celebrativo), all’interno troviamo tutto il suo mondo musicale, ampissimo e trasversale.

Nei cinquanta anni di carriera, passando per i seminali Showmen, i Napoli Centrale (tuttora la formazione che lo identifica), le collaborazioni con l’amico indimenticabile Pino Daniele, James Senese a 73 anni compiuti detta ancora la linea musicale per tutti quegli artisti che vogliono fare della coerenza e del bisogno espressivo i propri riferimenti.

Tutto quello che dalla fine degli anni sessanta ad oggi è passato fra i vicoli di Napoli gli deve qualcosa. Nel disco la band eccezionale che è già da tanto il cuore di Napoli Centrale: ERNESTO VITOLO alle tastiere, GIGI DE RIENZO al basso, AGOSTINO MARANGOLO alla batteria, sodali di altissimo livello, che sono, non a caso, la medesima band – Senese compreso – che rese capolavoro un disco come “Nero a metà” di Pino Daniele.

“Assettate e nun te ‘ntussecà, ‘o vino è pane ‘e Dio e cu chesto amma campà. ‘O suonno è ‘nu suonno e tu te pierde cu’ ‘sti parole, ca nun vonno fernì. Guardame e canta pure tu appriesso a me, io sto cercanno a chi me vo’ bene, e ca jurnata senza ‘o sole nun tene culore addore d’ ‘o viento ‘a voce ‘e l’ammore nun tene tiempo ’o tiempo si tu.” J. Senese

SCALETTA DISCO JAMES SENESE “ASPETTANNO ‘O TIEMPO”

DISCO 1

1) ’NGAZZATE NIRE
2) HEY JAMES
3) MILLE POESIE
4) LL’AMERICA
5) SOTT’E LENZOLE
6) ARO’ VAJE
7) ROUTE 66
8) CHI TENE ‘O MARE
9) ACQUAIUO’
10) ALHAMBRA

DISCO 2

1) CAMPAGNA
2) DINT’ ‘O CORE (Manha de carnaval)
3) E’ NA BELLA JURNATA
4) LOVE SUPREME
5) VIECCHIE, MUGLIERE, MUORTE E CRIATURE
6) ‘O SANGHE
7) ‘O NONNO MIO
8) SIMME JUTE E SIMME VENUTE