Freddie Mercury : ‘Never Boring’

reddie Mercury - Never Boring - 3D Box Product Shot
reddie Mercury – Never Boring – 3D Box Product Shot

Iconico. Incomparabile. Insostituibile. Ma ‘NeverBoring’, ovvero ‘mai noioso’.Freddie Mercury ricopre un ruolo centrale nel mondo della musica pop, oggi come durante i suoi indimenticabili anni di carriera. Lo spettacolare successo del biopic “BohemianRhapsody”, con incassi al botteghino che si avvicinano globalmente ora al miliardo di dollari, è stato un’ulteriore conferma dell’eredità di Freddie in quanto frontman dei Queen. Ora, una nuova pubblicazione, intende celebrarlo nella sua carriera solista, tra mille talenti e passioni che hanno lasciato il segno nel mondo del pop, dell’opera e oltre.

In uscita per Universal Music l’11 Ottobre 2019, il cofanetto‘NeverBoring’riunisce per la prima volta un’accurata selezione di musica,immagini e parole di Freddie Mercury. È una raccolta che si rivolge a nuovi e vecchi fan di un Artista ancora molto amato a 30 anni dalla sua morte.Questo boxset ci ricorda quanto Freddie sia stato un eccezionale cantante, compositore e performer.

‘NeverBoring’contiene:3 CD con 32 brani, un Blu-ray, un DVD con videoclip e interviste, un libro fotografico in brossura introdotto da Rami Malek (interprete di Freddie nel film ‘BohemianRhapsody’) con citazioni di Freddie e un poster artistico. Il triplo CD include: una nuova compilation di 12 brani con le migliori performance soliste di Freddie, la nuova edizione speciale di “MrBadGuy”con 11 tracce re-mixate e l’edizione orchestrata di ‘Barcelona’ con Montserrat Caballé.

Il box comprende anche la traccia recentemente scoperta e pubblicata ‘Time Waits For No One’, prodotta da Dave Clark, e la semi-sconosciuta ‘Love Me Like There’s No Tomorrow’, corredata da un video di Beth David e Esteban Bravo.

Gli album saranno disponibili anche singolarmente su CD, vinile e streaming.

«Avevo molte idee da tirar fuori… » ha spiegato Freddie « … e c’erano molti territori musicali che volevo esplorare;non avrei potuto farlo con i Queen. Volevoper esempio provare dei ritmi reggae e ho quindi registrato un paio di tracce con l’orchestra».

Per i nuovi mix di ‘NeverBoring’ e ‘MrBadGuy’ il team composto da Justin Shirley-Smith, Joshua J Macraee Kris Fredrikssonha lavorato partendo dai multitraccia originali, utilizzando strumenti e tecnologie allo stato dell’arte.

Nell’edizione speciale di ‘Barcelona’del 2012 le tracce strumentali sono state sostituite da nuove orchestrazioni e percussioni live, in sostituzione di synth e drum-machine utilizzatioriginariamente nell’album.

Il contributo di Roger Taylor ai cori di ‘The Great Pretender’ non è l’unicocameo dei Queen in ‘NeverBoring’. Roger suona anche le percussioni in ‘Love Kills’ al fianco di Brian May e John Deacon, che suonano rispettivamente la chitarra solista e la chitarra ritmica. John suona inoltre il basso in ‘How Can I Go On’ e Brian la chitarra in ‘SheBlows Hot and Cold’.

‘NeverBoring’riflette i gusti eclettici di Freddie e il suo amore per la vita. Come lui stesso ha detto: «Alcune persone possono arrivare seconde, altre no. Io la vedo come una sconfitta. Se hai provato la sensazione di essere il numero uno, il numero due non è abbastanza».

Rami Malek, vincitore del Premio Oscar come miglior attore protagonista per l’interpretazione di Freddie in ‘BohemianRhapsody’, ha dichiarato: «’NeverBoring’ci regala un pezzo della vita di Freddie. Spero possiate lasciare che la musica, le immagini e le parole di Freddie Mercury vi ispirino, come è successo a me. La vostra unicità è un dono e che ciò che fate attraverso di essa è il vostro dono al mondo. Vi auguro che, come Freddie, siate in grado di sorridere nel mezzo di una tempesta, concentrandovi sulle piccole gioie della vita, che viviate coraggiosamente e – soprattutto – che la vostra vita non sia ‘NeverBoring’, ‘Mai Noiosa’».

2Cellos: “The Show Must Go On”

Cover TheShowMustGoOn
Cover TheShowMustGoOn

Il 24 novembre 2017, a 25 anni esatti dalla scomparsa di Freddie Mercury, i 2Cellos pubblicano il nuovo video e singolo “The Show Must Go On”, la loro personale interpretazione per violoncello del brano con il quale l’indimenticato e inimitabile leader dei Queen diede l’addio alle scene nel 1991.

È la prima volta che le due rockstar del violoncello, Luka Sulič e Stjepan Hauser affrontano e reinterpretano la musica della leggendaria band britannica e lo fanno con un brano simbolo della loro storia artistica.

Il video, ambientato in uno scenario apocalittico, è disponibile da giovedì 24 novembre sul canale ufficiale Youtube dei 2Cellos www.youtube.com/2CELLOSlive

Intanto hanno già superato quota 6000 i biglietti venduti per il concerto con l’Orchestra Sinfonica che i 2Cellos terranno il 30 marzo 2017 al Mediolanum Forum di Milano, lo spettacolo più ambizioso e impegnativo realizzato finora.

La data di Milano, organizzata da Vigna PR e Vivo Concerti, è parte del “World Tour 2017″ che porta i 2Cellos a suonare nelle principali arene. I biglietti, tutti posti numerati, sono disponibili online sul sito Ticketone.it e nei punti vendita del circuito.

Il “World Tour 2017″ porterà i 2Cellos con l’Orchestra Sinfonica nelle arene e palasport delle principali capitali con un live rinnovato sotto ogni punto di vista: per quanto riguarda la produzione, luci e scenografie, il team dei due violoncellisti sloveno-croati sta mettendo a punto uno show decisamente ambizioso, in grado di esaltare la fortissima componente spettacolare della loro performance dal vivo.

Per quanto riguarda i contenuti, naturalmente non mancheranno i sensazionali mash-up del loro repertorio, ovvero la rilettura in chiave “2Cellos” delle hit rock e pop, come “Thunderstruck”, “Satisfaction”, “Whole Lotta Love”, “Smooth Criminal”, che li hanno resi le indiscusse rockstar del violoncello in tutto il mondo e che continuano a registrare milioni di visualizzazioni in rete.

Ma soprattutto per la prima volta e con l’Orchestra Sinfonica Luka e Stjepan suoneranno dal vivo i brani del nuovo album, il quarto dopo 2Cellos, In2ition e Celloverse – tutti Sonymusic – atteso nei primissimi mesi del 2017 e dedicato alle colonne sonore del grande cinema italiano e internazionale.

Registrato a Londra con la London Symphony Orchestra, conterrà fra le altre la rivisitazione di “Nuovo Cinema Paradiso” di Ennio Morricone (più volte citato dai 2Cellos nelle interviste fra i loro musicisti di riferimento), di “Il Gladiatore” di Hans Zimmer e de “Il Trono di Spade” (Games of Thrones) di Ramin Djawadi, compositore della colonna sonora del film Blade: Trinity, di Prison Break, Iron Man e tantissime altre.

2CELLOS – Mediolanum Forum

30 MARZO 2017 – Milano, Mediolanum Forum

2Cellos on stage ore 21.00 – Apertura Porte ore 19.00

Biglietti di posto numerato a sedere:

Parterre Gold 60,00 € + prev esaurito

Parterre A 56,00 € + prev       esaurito

Parterre B 48,00 € + prev

Tribuna Parterre Numerata 48,00 € + prev

Primo Anello Tribuna Gold 51,00 € + prev

Primo Anello Numerato 38,00 € + prev

Secondo Anello Centrale Numerato 34,00 € + prev

Secondo Anello Numerato 28,00 € + prev

VIP PACKAGE esaurito

 Prevendite autorizzate: Ticketone – www.ticketone.it – infoline 892 101

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

“Freddie is Back” – Teatro OutOff

freddy is black teatro
Matteo Setti torna sul palco con il suo primo amore, Freddie is Back, dedicato al re indiscusso del rock, Freddie Mercury. Prima di tornare a vestire i panni di Gringoire, il poeta di Notre Dame De Paris, l’Opera Popolare di Riccardo Cocciante, che loporterà in giro per l’Italia con più di 90 date, Matteo sarà in scena con Freddie is back, nella stagione del Teatro OutOff di Milano, il 1° e 2 marzo 2016.

Si tratta del nuovo spettacolo della Katherine Dance Company, che, oltre a Matteo, si comporrà di sei ballerine, le quali, con i loro i talenti, ricreerano, in versione odierna, la forza e la potenza che caratterizzavano i Queen nelle loro performance live.

Freddie Mercury, con la sua personalità istrionica ed eccentrica, sarà dunque al centro di uno spettacolo che mette insieme le sue diverse anime artistiche: la melodia struggente, il ritmo trascinante, la coreografia visionaria.
Per Freddie ogni concerto era uno spettacolo teatrale.

Caterina Buratti con questo lavoro s’ispira all’energia, alla follia e all’estro di questo artista geniale che, grazie alla
straordinaria voce di Matteo Setti, artista con grande esperienza dei palchi internazionali e protagonista in produzioni come Notre Dame di Paris, Casanova e Rent e le ballerine della Katherine Dance Company, fanno rivivere il suo mito leggendario.

Per creare uno show travolgente Caterina e Matteo hanno scelto alcuni tra i brani più famosi di Freddie Mercury come: “One Vision” “We will Rock you” e “Bohemian Rapsody”.
Quattordici canzoni, dove il canto e la danza si alternano per creare una sinergia travolgente. Una voce fuori campo che racconterà al pubblico chi era Freddie con materiale raccolto dalle sue interviste.

I biglietti sono in vendita presso: http://toptix1.mioticket.it/teatrooutoff/shows/freddie%20is%20back/events
Biglietto Intero: 30 euro
Biglietto Under 25: 20 euro

Teatro OUTOFF
via Mac Mahon, 16
20155 Milano
tel. 0234532140
http://www.teatrooutoff.it/