Folco Orselli allo Spirit de Milan

F O 3annalisafontolan
F O 3annalisafontolan

Da martedì 27 novembre sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Blues in Mi – Vol. 1” (Muso Records-Moletto/Self-IDM) il nuovo disco del cantautore Folco Orselli, che inizia un lungo percorso musicale sulla sua città dal titolo “Blues in Mi: periferia identità di Milano”.

«Da questo disco è scaturito un progetto più ampio dal titolo “Blues in Mi: periferia identità di Milano” – commenta Folco Orselli – trattasi di una serie di docufilm, diretti da Il Terzo Segreto di Satira e ideati da me e dal mio staff creativo, che gireremo lungo il 2019 e che racconteranno, attraverso le mie canzoni, il lato più blues di Milano, i suoi quartieri, la sua gente e l’esperimento continuo di integrazione tra culture, vera sfida sociale dei prossimi anni.»

La sera stessa del giorno di uscita, alle ore 21.30, Folco Orselli presenterà il suo nuovo disco allo Spirit de Milan (via Bovisasca, 59 – ingresso gratuito su prenotazione scrivendo a bluesinmi@folcoorselli.com entro il 23 novembre) nel quartiere Bovisa a Milano, una delle periferie simbolo del capoluogo lombardo.

La presentazione, condotta da Ezio Guaitamacchi, sarà realizzata durante la serata di Rock Files Live!, in onda lunedì 3 dicembre, alle ore 23, su LifeGate Radio. Hanno contribuito alla realizzazione del concerto gli sponsor Blue Underwriting Agency e Stranovario s.r.l. La presentazione sarà il punto di partenza per una serie di eventi lunga un anno che culminerà il novembre del prossimo anno quando verrà presentato il secondo volume: “Blues in Mi – Vol. 2”.

«Ho riunito i musicisti con cui suono da sempre e abbiamo registrato questi pezzi – commenta ancora Folco Orselli – che sono un compromesso tra la forma canzone e il blues e che andranno a finire in due dischi: Blues in MI volume 1, che presentiamo ora e, Blues in Mi volume 2 che presenteremo a Novembre 2019.»

La Combriccola Del Canzoniere Milanese

folco orselli
folco orselli

Venerdì 5 gennaio all’Urban Style di via Mecenate 78 a Milano
La Combriccola Del Canzoniere Milanese
presenta
Una serata dedicata alla musica Milanese della vecchia Milano.

La Combriccola Del Canzoniere Milanese è un super gruppo formato da Folco Orselli: voce, chitarra e tastiere
duo dei Teka P: Voce e Tastiere
Flavio Pirini: voce e chitarra .
Un grande omaggio a Nanni Svampa, Enzo Jannacci, Gaber, Cochi e Renato
Aprono “Gli Intesi come Tram”, gruppo che omaggia da sempre interamente canzoni dì Jannacci.

Dalle 19:00 solo su Prenotazione Polenta Taragna
Dalle 21:00 live degli Intesi come Tram dalle 22:30 La combriccola del Canzoniere Milanese .
Ingresso
-15 euro con Polenta Taragna, salumi e un bicchiere di vino o birra
-10 euro con un bicchiere di birra o vino.

Folco Orselli presenta il suo nuovo disco “Outside is my side “

OUTSIDE IS MY SIDE_cover_b

Sabato 19 dicembre il cantautore milanese Folco Orselli presenterà il suo nuovo e quinto album “OUTSIDE IS MY SIDE” al Serraglio di Milano (Via Gualdo Priorato 5 – inizio concerto ore 21.30 – biglietti in cassa: € 10.00).

Per l’occasione, Folco Orselli sarà accompagnato sul palco da 11 musicisti: Enzo Messina (piano, hammond, rhodes e melodica), Piero Orsini (Basso elettrico e contrabbasso), Leif Searcy e Diego Corradin (batteria), Heggy Vezzano (chitarra elettrica), Fulvio Arnoldi (tastiere, chitarre e cori), Marco Brioschi (tromba), Valentino Finoli (sax e clarinetto), Adriana Ester Gallo (violino), Daniela Savoldi (viola) e Pancho Ragonese (rhodes).

Questa la tracklist: “Legato A Un Palo Della Luce/Gatto Rotto Ouverture”, “Una Vecchia Storia (d’amore Di Noi)”, ”Il Lupo”, “Gli Artisti Di Strada”, “Quello Che Canta Onliù”, “Vecchi Vestiti Nuovi”, “Piove”, “Le Spose Mie”, “Foglie”, ”Hooligan”, “Song Pour Elle”.

“Outside is my side” è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

«Essere outsider, per me, significa essere in compagnia di chi ha scelto di rimanere fedele a un proprio ideale di bellezza, ponendosi in alternativa all’establishment per essere libero di proseguire in quella ricerca che gli sarebbe preclusa (forse, ma il rischio è alto) se si facesse integrare nel grande gioco – spiega Folco Orselli – Il produttore di vino che preferisce fare 1000 bottiglie piuttosto che 10000 per offrire il meglio della sua vinificazione, l’artigiano che assembla a mano rinunciando ad un guadagno maggiore se meccanizzasse, l’imprenditore che tiene più alla soddisfazione del cliente che al guadagno a tutti i costi, il parrucchiere che ti massaggia la faccia col panno caldo perché sa che ti piace, il ristoratore che ti accoglie con un bicchiere di vino perché tu ti senta a tuo agio… OUTSIDE IS OUR SIDE E CI STIAMO BENISSIMO!».

Folco Orselli “OUTSIDE IS MY SIDE”

Folco Orselli_foto 2_b
Il 4 dicembre esce “OUTSIDE IS MY SIDE”, il nuovo disco del cantautore milanese FOLCO ORSELLI, attualmente in pre-order su Musicraiser al link: www.musicraiser.com/it/projects/4764-outside-is-my-side-fuori-e-il-mio-posto-il-nuovo-disco.

Co-prodotto dallo stesso Orselli insieme a Gino & Michele, l’album “Outside is my side” sarà disponibile dal 4 dicembre nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming (distribuito da Believe Digital).

«Essere outsider, per me, significa essere in compagnia di chi ha scelto di rimanere fedele a un proprio ideale di bellezza, ponendosi in alternativa all’establishment per essere libero di proseguire in quella ricerca che gli sarebbe preclusa (forse, ma il rischio è alto) se si facesse integrare nel grande gioco – spiega Folco Orselli – Il produttore di vino che preferisce fare 1000 bottiglie piuttosto che 10000 per offrire il meglio della sua vinificazione, l’artigiano che assembla a mano rinunciando ad un guadagno maggiore se meccanizzasse, l’imprenditore che tiene più alla soddisfazione del cliente che al guadagno a tutti i costi, il parrucchiere che ti massaggia la faccia col panno caldo perché sa che ti piace, il ristoratore che ti accoglie con un bicchiere di vino perché tu ti senta a tuo agio… OUTSIDE IS OUR SIDE E CI STIAMO BENISSIMO!».

NEL MOMENTO DI CRISI “GENERI DI CONFORTO”

Mercoledì 11 e giovedì 12 aprile, alle ore 21,  lo Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro ospita Folco Orselli in un intenso, unico ed emozionante concerto  dall’originale titolo NEL MOMENTO DI CRISI “GENERI DI CONFORTO”, ideato e diretto da Charlie Owens.

Il cantautore e chitarrista milanese, accompagnato dalla sua formazione e da un eccezionale quartetto d’archi, presenterà il suo repertorio, incredibilmente cinematografico nel suo lento svolgersi, elegante e autentico, che sembra avere “le stesse caratteristiche del cioccolato, delle sigarette, di un cordiale sorseggiato quando fa freddo, di una coperta sotto cui addormentarsi, di un fuoco e di un abbraccio. Di conforto appunto”.

I musicisti

Folco Orselli – voce, chitarra acustica

Vincenzo Messina – pianoforte, hammond

Stefano Brandoni – chitarra elettrica

Fulvio Arnoldi – tastiere

Leif Sercy – batteria

Piero Orsini – contrabbasso

Art quartet

Doriana Bellani – violino

Anita Della Corte – violino

Silvana Shqarthi – viola

Alessia Vercesi – violoncello

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano
ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti
è consigliabile prenotare tramite telefono o via mail
0245485085/ 0226688369 – nohma@nohma.it

www.nohma.it