“Il buio intorno”, il romanzo d’esordio di Elena Rebecca Ode

Buio Intorno copertina
Buio Intorno copertina

Dal 14 novembre disponibile in tutte le librerie e nei book store digitali “Il buio intorno”, il romanzo d’esordio di Elena Rebecca Odelli, pubblicato da Fanucci Editore per Leggereditore.

 La tematica è attualissima e richiama la storie di tante donne che sono state vittime di violenza fisica e psicologica da parte di uomini che non le amavano veramente. Il romanzo esplora le fragilità e le insicurezze che ognuno di noi tiene dentro di sè e la cattiveria dell’animo umano, troppo spesso nascosta dietro falsi sentimenti e promesse infrante.

TRAMA: L’amore non esiste. Sofia se lo ripete ogni giorno da quando è piccola. Lei che ha sempre vissuto una vita solitaria e con pochi contatti con il mondo esterno, con una sola amica e un lavoro che le permette di rimanere anonima e invisibile al mondo esterno. Finché una ventata d’aria fresca arriva a spazzare via le sue insicurezze. Matteo è bello, famoso, divertente, in mezzo a mille occhi vuole e cerca solo lei. Matteo, che le dedica canzoni d’amore e interi concerti dal vivo. Matteo, che ha bisogno di sentirla vicina per sentirsi felice.
Allora, forse, l’amore esiste davvero. Ed esiste anche quando lui sparisce per giorni, si dimentica di un viaggio deciso insieme o di un appuntamento? Esiste anche quando torna da lei ubriaco e violento? Esiste anche se diventa possessivo e geloso? Nonostante tutto, Matteo dice di continuare ad amarla ma allora perché tanta rabbia? È forse colpa di Sofia? Eppure lei sa che le cose belle per rimanere tali non devono trasformarsi in catene e prigioni perché l’amore è un sentimento che deve lasciarti libera per comprendere la pienezza della vita.

‘LP1’ – album d’esordio di Liam Payn

Liam Payne - RESIZE Lead Press Pic (Jason Hetherington)
Liam Payne – RESIZE Lead Press Pic (Jason Hetherington)

‘LP1’ è l’album d’esordio di Liam Payn, che sarà pubblicato il prossimo 6 dicembre su etichetta Capitol Records. Il disco contiene i singoli già usciti: ‘Strip That Down’ con Quavo, che ha venduto 11,5 milioni di copie in tutto il mondo e conta oltre 1,8 miliardi di stream, ‘Polaroid’ che ha venduto due milioni di copie e l’ultimo singolo ‘Stack It Up’ interpretato in collaborazione con il rap americano A Boogie wit da Hoodie.

Sono inclusi nell’album anche ‘Bedroom Floor’, ‘Get Low’, ‘Familiar’ con J Balvin e ‘For You’, brano cantato insieme a Rita Ora e che è stato inserito nella colonna sonora ufficiale di ‘Fifty Shades Freed’ e ha trascorso 17 settimane nella classifica inglese.

“LP1” è stato registrato tra Londra, New York e Los Angeles e ha il caratteristico suono urban pop che rende riconoscibile la musica di Liam. Hanno collaborato al disco Ed Sheeran, Ryan Tedder, Zedd, Jonas Blue, Steve Mac, Joe London, e The Monsters and the Strangerz.

“Sono così eccitato di pubblicare il mio album di debutto a dicembre! Ho vissuto così tante esperienze incredibili in questi ultimi anni che mi hanno ispirato nella realizzazione del disco – è stato un vero e proprio lavoro d’amore. In studio ho collaborato con persone incredibilmente talentuose per produrre un album che mi rappresenta veramente e di cui sono molto orgoglioso.”

‘LP1’ tracklist:

1. Stack It Up (feat. A Boogie Wit da Hoodie)
2. Remember
3. Heart Meet Break
4. Hips Don’t Lie
5. Tell Your Friends
6. Say It All
7. Rude Hours
8. Live Forever (with Cheat Codes)
9. Weekend
10. Both Ways
11. Strip That Down (feat. Quavo)
12. For You (Fifty Shades Freed) (with Rita Ora)
13. Familiar (with J Balvin)
14. Polaroid (with Jonas Blue & Lennon Stella)
15. Get Low (with Zedd)
16. Bedroom Floor
17. All I Want (for Christmas)

“Dipende da me” singolo degli Animali Notturni

GLI ANIMALI NOTTURNI
GLI ANIMALI NOTTURNI

Da oggi è in radio “Dipende da me”, il nuovo singolo della band GLI ANIMALI NOTTURNI, contenuto nell’album d’esordio “Vivere d’istanti” (DeepOut Records).

“DIPENDE DA ME” – dichiara la band – è un racconto sulla quotidianità. Ironico e melodicamente accattivante, è un nostro piccolo inno. In mezzo alla routine quotidiana e ai doveri/obblighi che cosa c’è di più liberatorio della notte? L’inciso elenca una serie di luoghi comuni comunemente odiati ma la verità è che non si può odiare senza amare e quindi qualcosa da amare c’è sempre, ad esempio la notte stessa».

Il singolo è accompagnato da un videoclip diretto da Andrea Della Sala e Matthew Zak. La frase che introduce il ritornello “Perché finalmente ho capito che la felicità è una scelta e dipende da me” diventa quasi l’emblema del riscatto. A tratti scorretto, a tratti dolce, a tratti autoironico, Mr Monkey macina chilometri, vede luoghi, compie azioni ma non interagisce mai con le persone. Un viaggio che lo porterà alla scoperta sorprendente del suo mondo interiore come vera risorsa. Basta vedere il video fino alla fine per capire.

Il disco d’esordio Vivere d’istanti, è composto da 13 tracce che affrontano diversi temi. Questa la tracklist: “Amo te”, “Unonovenovezero – 1990”, “Cosa vuoi che ti dica”, “Isole lontane”, L’amore è un cane”, “Vivere d’istanti”, “La voce che non ho”, “Dipende da me”, “Rabbia repressa”, “Ciò che sei”, “Mai mai mai”, “Scusami”, “Venerdì”

Le Deva in tour

Le Deva foto
Le Deva foto

Le Deva sono pronte per il nuovo tour: si parte con due date zero, il 7 aprile al Memo Club di Milano e il 10 aprile al Bravo Cafè di Bologna, con cui Laura Bono, Verdiana, Greta e Roberta Pompa metteranno a punto la lunga tournèe estiva che le aspetta.

Le quattro ragazze si esibiranno in uno speciale set acustico insieme alla loro band e proporranno l’album “4” che, uscito lo scorso ottobre, ha ottenuto ottimi risultati di vendita e di apprezzamento, debuttando alla quarta posizione della classifica di vendita FIMI.

Le date faranno da apripista ad al tour che inizierà a maggio e che le vedrà percorrere lo stivale per oltre 30 date. Maggio sarà un mese speciale perchè insieme al tour, uscirà un singolo inedito, non compreso nel loro disco d’esordio, il cui titolo è ancora top secret ma che sarà accompagnato da un video che verrà girato nei prossimi giorni e che avrà un sapore intercontinentale.

Ecco i dettagli delle fate
7 APRILE – Memo Restaurant Music Club, ore 20, Via Monte Ortigara, 7 MILANO
10 APRILE – Bravo caffè, ore 20, Via Mascarella, 1, BOLOGNA

https://www.facebook.com/ledevaofficial/
https://www.instagram.com/ledevaofficial/

Album esordio omonimo di Cinemaboy

Cinemaboy 2_photo by Guido Stazzoni_
Cinemaboy 2_photo by Guido Stazzoni_

Venerdì 8 dicembre è uscito l’album d’esordio omonimo di CINEMABOY, pseudonimo di Michele Merlo (già conosciuto al grande pubblico come Mike Bird).

L’album, in uscita per l’etichetta Maciste Dischi con distribuzione Artist First, contiene 8 brani inediti, ed è il risultato del lavoro maturato in tre anni di scrittura e composizione.

«Questo disco rappresenta una grande conclusione artistica di un percorso iniziato 3 anni fa – racconta il cantautore vicentino – Una confessione in musica del mio vissuto senza filtri».

L’appeal internazionale del disco (prodotto interamente dal romano Federico Nardelli) è figlio degli ascolti e delle influenze dell’artista, che trovano nei “the neighbourhood” e nei “the weekend” il riferimento più amato.

Nel disco si alternano ballad di classe – come la già lanciata “Mary” – a pezzi dalla produzione a tratti danzereccia come “Everything”. CINEMABOY è dunque una piccola grande summa di quello che il ventiquattrenne veneto ha scritto in questi anni.

L’album è in preorder al link http://bit.ly/Cinemaboy.

Questa la tracklist di “Cinemaboy” (testi: Cinemaboy; Musica: Cinemaboy e Federico Nardelli): Golden Days, We Are The Wild Ones, Teenage Dream, Closer, Heaven Above, Hurricane Everything, Mary