Anteo Palazzo del Cinema: “Tutto il mio folle amore”

tutto-il-mio-folle-amore
tutto-il-mio-folle-amore

Lunedì 11 novembre, alle ore 15.30
Anteo Palazzo del Cinema è felice di ospitare una proiezione speciale del film Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores.
IL FILM
Presentato con grande successo alla 76ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia in Selezione Ufficiale – Fuori Concorso, il film è prodotto da Indiana Production e Rai Cinema, in co-produzione con EDI Effetti Digitali Italiani e distribuito da 01 Distribution.

Liberamente tratto dal romanzo Se ti abbraccio non aver paura di Fulvio Ervas, Tutto il mio folle amore è l’ultimo lungometraggio di Gabriele Salvatores. Nel cast Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono e, per la prima volta sullo schermo, Giulio Pranno.

SINOSSI: Sono passati sedici anni dal giorno in cui Vincent è nato e non sono stati sedici anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena e per il suo compagno Mario, che lo ha adottato. Willi, che voleva fare il cantante, senza orario e senza bandiera, è il padre naturale del ragazzo e una sera qualsiasi trova finalmente il coraggio di andare a conoscere quel figlio che non ha mai visto e scopre che non è proprio come se lo immaginava. Non sa, non può sapere, che quel piccolo gesto di responsabilità è solo l’inizio di una grande avventura, che porterà padre e figlio ad avvicinarsi, conoscersi, volersi bene durante un viaggio lungo le strade deserte dei Balcani in cui avranno modo di scoprirsi a vicenda, fuori dagli schemi, in maniera istintiva. E anche Elena e Mario, che si sono messi all’ inseguimento del figlio, riusciranno a dirsi quello che, forse, non si erano mai detti.

“Vecchia novità” : nuovo singolo di Angelica

Angelica_Giacomo
Angelica_Giacomo

“VECCHIA NOVITÀ” è un elegante e ariosa ballad dal sapore retrò, scritta da Angelica insieme ad Alessandro Raina e prodotta da Antonio “Cooper” Cupertino. Per l’occasione, l’artista ha voluto coinvolgere l’amico Giacomo Ferrara, creando un connubio inedito e particolare che vede protagonisti due giovani promesse rispettivamente del nuovo cantautorato e del nuovo cinema italiano.

“Avevo questo pezzo nel cassetto da un po’, aveva bisogno del momento giusto e delle persone giuste – afferma Angelica – Non riuscivo ad esprimere nel ritornello ciò che volevo dire e allora ho chiesto aiuto ad Alessandro Raina che con una nota vocale ha immediatamente creato una magia, capito e dato senso a quel che c’era già. È stata una scintilla.
Poi durante una serata romana Giacomo ha sentito il pezzo e io ho sentito lui cantare, non ci sono stati dubbi da parte di entrambi che il cerchio su Vecchia Novità si dovesse chiudere con la sua voce sul ritornello anziché la mia. Pochi giorni dopo eravamo già in studio a registrare la sua voce.”

“Stimo molto Angelica – continua Giacomo – Non appena ci siamo conosciuti è nata spontaneamente la voglia di collaborare artisticamente e questa canzone ci è sembrata l’occasione perfetta, ed è stata anche l’occasione per me di sperimentare un’altra arte che mi ha sempre affascinato. Senza dimenticare che sono un suo fan quindi non appena mi ha proposto di cantarla non c’ho pensato due volte!”

Dopo aver suonato quest’estate nei più prestigiosi festival italiani, Angelica ha annunciato le date del nuovo tour autunnale (una produzione BPM Concerti/RC Waves). Un tour che nella maggior parte delle date vedrà Angelica esibirsi in uno speciale set in solo, che mette in luce le sue doti da performer e polistrumentista. Queste le prime date annunciate:

08.11 | Milano @ ohibò FULL BAND
29.11 |Siena @ Bottega Roots
30.11 |Roma @ Le Mura FULL BAND
07.12 | Fucecchio (FI) @ Limonaia
08.12 | Carpi (MO) @ Mattatoio
28.12 | Pordenone @ Capitol

Selena Gomez – nuovo singolo

Selena Gomez_Photographer credit Sophie Muller
Selena Gomez_Photographer credit Sophie Muller

Il nuovo singolo di Selena Gomez ha conquistato in pochi giorni tutto il mondo piazzandosi al vertice della classifica ufficiale singoli americana e di tutte le playlist radio di tutto il mondo. Ma non è tutto: il brano ha raggiunto anche la vetta della classifica Globale di Spotify, la n. 1 di Apple Music e di iTunes America (inoltre per la prima volta un artista raggiunge simultaneamente la vetta delle classifiche di Rolling Stone Usa e di Billboard USA). Ad oggi il brano ha totalizzato oltre 87 milioni di stream.
Un risultato arrivato anche grazie al video che accompagna il brano, un video visibile su https://youtu.be/zlJDTxahav0 diretto dall’acclamata regista Sophie Muller (“Good For You”) e girato interamente con il nuovo iPhone 11 Pro.
Il video, che ha totalizzato oltre 112 milioni di views in una settimana, è l’unico video internazionale in tendenza in Italia su Youtube.

Il nuovo singolo di SELENA GOMEZ, in programmazione radiofonica nel nostro paese da venerdì 8 novembre, anticipa la pubblicazione del terzo album della cantante americana. Il brano è stato scritto dalla Gomez insieme a Julia Michaels (già autrice delle hit di Justin Bieber e molte altre pop star americane, Justin Tranter e Mattias Larsson, a cui si è aggiunto per la produzione FINNEAS (fratello, co-autore e coproduttore di Billie Eilish).

Parlando del brano, Selena Gomez ha raccontato “l’ispirazione per questo brano arriva dalle tante cose che sono accadute nella mia vita da quando ho pubblicato l’ultimo album ad oggi. Ho pensato che fosse importante condividerle nella musica, dato che sono in tanti quelli che potranno rivedersi nel percorso per la scoperta di sé stessi, che generalmente inizia con le cicatrici della vita. Vorrei che le persone si sentissero speranzose e che sappiano che il lato più forte di noi può venire fuori, così rivelando la versione migliore di noi stessi”.

“QUANTI NOCC”: disco live di Davide Van De Sfroos

Davide Van De Sfroos_ph Enza Procopio
Davide Van De Sfroos_ph Enza Procopio

Il 22 novembre esce “QUANTI NOCC” (MyNina / Artist First), il nuovo disco live del cantautore e scrittore DAVIDE VAN DE SFROOS, in versione digitale, doppio CD e triplo vinile. L’album è disponibile da lunedì 4 novembre, in pre-order in edizione limitata autografata al seguente link: https://musicfirst.it/717-davide-van-de-sfroos-quanti-nocc.

Il disco live è lo specchio fedele del ritorno sul palco dell’artista, un intenso anno di concerti e viaggi ricchi di emozioni che ha reso ancora più forte il legame con il suo pubblico.

Al via dal 23 novembre da Varese l’instore tour, speciali appuntamenti in cui l’artista incontrerà i fan ed eseguirà i brani del nuovo disco.

Di seguito il calendario dell’Instore tour:

23 novembre, Varese Dischi – VARESE (ore 19.00)
24 novembre, CC Le Due Torri – STEZZANO BG (ore 16.00)
25 novembre Feltrinelli via Quattro Spade – VERONA (ore 18.00)
26 novembre Feltrinelli via Cantù – COMO (ore 20.00)
27 novembre Mediamarkt c/o CC Lugano Sud – LUGANO (ore 15.30)
28 novembre Feltrinelli Piazza Piemonte MILANO (ore 18.30)

«Un album di foto, di istantanee scattate in luoghi diversi, in città e serate differenti, dove lo spirito di ogni brano e di ogni suono si intrecciava alla notte e al pubblico in modo differente – spiega DAVIDE VAN DE SFROOS in merito al nuovo album – Abbiamo scelto tra centinaia di esecuzioni quelle che ci sembravano permeate da maggior forza ed eseguite con più convinzione, trasportati dal flusso possente delle esibizioni effettuate nel corso del TOUR DE NOCC che è stato seguito con molto affetto nei teatri e del VAN TOUR estivo che ha visto sotto il palco moltissime persone cantare e ballare nelle notti estive all’aperto nelle località più disparate. Sarebbe stato impossibile per me non desiderare un disco che riproponesse e fermasse nel tempo queste emozioni. La combinazione straordinaria dei musicisti e degli strumenti suonati mi ha fatto ritrovare dopo tante esecuzioni nel tempo, ancora una volta delle sorprese emotive tingendo le canzoni anche più famose con nuovi colori che le hanno rese uniche nel loro momento. Uno spruzzo di jazz, il folk che scherza insieme al Reggae, le ballate morbide con la suggestione di flauto, violino, fisarmonica e percussioni speciali, il rock che subentra teso e che poi si rilassa, sono ingredienti importanti del disco “Quanti Nocc” che oltre ai numerosi pezzi raccolti, testimonia anche un istante ben preciso nel corso di queste stagioni di concerti».

Concerto evento di Marcella Bella a Milano

Marcella Bella
Marcella Bella

L’11 NOVEMBRE 2019,  “50 Anni di Bella Musica”, Marcella Bella replica nella prestigiosa cornice del Teatro dal Verme di Milano che l’ha già vista protagonista nelle serate evento “Una serata Bella” in onda su Rete4.

“50 Anni di Bella Musica” non è solo l’importante traguardo di carriera artistica raggiunto da Marcella Bella, ma anche un percorso che ha segnato gli anni musicali più belli del nostro paese che in molti non dimenticano.

Un traguardo raggiunto con tenacia e passione, all’insegna di una musica di grande qualità e di una voce inconfondibile.
Un viaggio nella memoria nostalgica degli esordi, con le canzoni più amate di un tempo, per poi finire con l’energia e la freschezza dei successi di oggi, rivisitati o inediti che hanno fatto grande l’artista siciliana più amata di sempre.

L’artista durante lo spettacolo sarà accompagnata da una grande orchestra formata da 20 elementi oltre la band storica di Marcella Bella composta da Tony De Luca (basso), Roberto Palladino (batteria), Cristiana Polegri (sax e cori), Rosario Bella (tastiere), Dario Zeno (pianoforte), Simona Malandrino (chitarre).

Uno spettacolo unico che ripercorrerà tutta la carriera artistica dell’artista con amici che ne hanno segnato il percorso musicale. Uno spettacolo emozionante tra ricordi, musica, narrazioni visive dei successi di oggi e di ieri mai dimenticati, condito dall’energia frizzante che Marcella esprime con il suo sorriso e la presenza scenica allegra e coinvolgente.

Alcuni momenti dello show saranno dedicati a Gianni Bella, fratello e grande protagonista della canzone italiana e “spalla” fondamentale della carriera di Marcella, per la quale ha scritto i più grandi successi senza tempo del suo repertorio.