“Latina”, nuovo singolo di Emma

Emma_Latina
Emma_Latina

Da venerdì 28 agosto sarà in radio e in digitale “LATINA”, il nuovo singolo di EMMA MARRONE!

«Ho ricevuto questa canzone LATINA il giorno del mio compleanno su whatsapp da Calcutta, Faini e Petrella – racconta Emma – mi sono emozionata… era inaspettata… e ho sentito da parte di tutti la voglia di spingersi in acque inesplorate. Mi piacciono le sfide, mi piace provare a scoprire fin dove posso spingermi. Latina è proprio questo… una canzone forte e diretta che profuma di libertà. Mi sento proiettata in una nuova dimensione e sono pronta per questo nuovo cambiamento… sono solo una canzone… e sono qui dentro la radio».

Emma tornerà live a Maggio 2021 con il suo tour nei palazzetti, inizialmente previsto ad autunno 2020, secondo il seguente calendario:

1 MAGGIO, Pala Invent, JESOLO – recupero del 3 ottobre 2020 (data zero)
6 MAGGIO al Mediolanum Forum di Assago, MILANO – recupero del 5 ottobre 2020
14 MAGGIO, Unipol Arena, BOLOGNA – recupero del 23 ottobre 2020
15 MAGGIO, Pala Alpitour, TORINO – recupero del 24 ottobre 2020
20 MAGGIO, Pala Catania, CATANIA – recupero del 20 ottobre 2020
22 MAGGIO, Pala Florio, BARI – recupero del 17 ottobre 2020
25 MAGGIO, Mandela Forum, FIRENZE – recupero del 13 ottobre 2020
28 MAGGIO, Pala Partenope, NAPOLI – recupero del 16 ottobre 2020
29 MAGGIO, Palazzo dello Sport, ROMA – recupero del 10 ottobre 2020

Il live speciale di EMMA previsto il 25 maggio 2020 all’Arena di Verona, si terrà invece il 6 giugno 2021 sempre all’Arena di Verona.

I biglietti acquistati rimangono validi per le nuove date corrispondenti.
Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link:
https://www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati/

Chris Cornell “Patience” – Cover inedita

chris cornell
chris cornell

Il 20 luglio giorno in cui Chris Cornell avrebbe compiuto 56 anni, Vicky Cornell per conto di The Chris Cornell Estate rende disponibile la sua cover inedita di “Patience” dei Guns N ‘Roses. La copertina del brano presenta un’immagine personale scattata dall’amico e fotografo Steven Lyon.

Chris ha registrato questa canzone nel marzo 2016 agli Henson Studios di Los Angeles. Mentre era lì a lavorare al suo album, stava insegnando alla figlia Toni a suonare “Patience”, grande fan dei Guns N ‘Roses. Durante il suo periodo in studio, lo ha registrato da solo come tributo alla band e all’annuncio che sarebbero tornati insieme.

“Uno dei fonici di Chris mi ha recentemente ricordato le registrazioni delle sessioni del 2016 – dice Vicky – e “Patience” è stata una di queste. Ascoltarla di nuovo dopo così tanti anni è stato incredibile, ha portato alla luce una esplosione di ricordi agrodolci.

“Il suo compleanno mi è sembrato il momento perfetto per condividere tutto ciò e celebrare Chris, la sua voce, musica, storia e arte. È vero che un uomo non è morto fino a quando il suo nome è ancora pronunciato … e, attraverso la sua arte, l’anima di un artista è resa ancora più brillante che mai su tutti quelli che lo guardano e la sua memoria. Far ascoltare la musica che era speciale per Chris mantiene una parte di lui qui con noi – il suo cuore e la sua anima, il suo amore e la sua eredità.

Un ringraziamento speciale ad Axl, Slash e Duff per aver continuato a onorare Chris nei loro spettacoli dal vivo. E a tutti i fan di Chris voglio dire grazie per averlo tenuto nel vostro cuore e aver sempre condiviso l’amore per Chris con noi. Voglio ringraziare anche i nostri figli; perché siete l’espressione di ciò che era vostro padre, con la sua forza e la sua gentilezza.
Il ricordo del tuo sorriso fa ancora battere il mio cuore, così come la prima volta che ci siamo incontrati. Ti amiamo, Chris, buon compleanno. ” – Condiviso da Vicky Cornell

Per ulteriori informazioni, visitare: ChrisCornell.com

Ziggy Marley omaggia suo padre

Ziggy-Marley
Ziggy-Marley

UMe e Tuff Gong Worldwide annunciano un’unica e speciale performance virtuale di Ziggy Marley nell’ambito delle celebrazioni in corso del 75 ° compleanno di Bob Marley che includono anche il lancio del canale radio “Bob Marley’s Tuff Gong Radio” di SIRIUSXM, l’uscita della versione Picture Disc di “Legend” ed una partnership con One Tree Planted per combattere la deforestazione: l’ascolto in streaming della musica di Marley aiuterà l’organizzazione benefica.

Con un’esibizione virtuale che si svolgerà il 19 luglio in collaborazione con CEEK Virtual Reality, Ziggy Marley renderà omaggio alle canzoni senza tempo di suo padre, eseguendo undici leggendari brani di Bob Marley in un ambiente intimo e live streaming sul canale ufficiale YouTube di Bob Marley. Dopo il concerto, Ziggy risponderà alle domande dei fan attraverso la piattaforma streaming CEEK. Un numero selezionato di tracce 360VR sarà disponibile sulla piattaforma di realtà virtuale di Ceek.

L’audio dell’intera performance, Ziggy Marley – Bob Marley 75th Celebration (pt. 1) sarà reso disponibile dal 31 luglio come e-album.
“Con l’innovativa tecnologia di Ceek, Ziggy Marley ha creato un’esperienza unica che ha le sue radici nella passione e nel senso di comunità di Bob Marley e onora l’eredità del padre riunendo le persone attraverso il potere della musica”, ha dichiarato Bruce Resnikoff, Presidente e CEO di Universal Music Enterprises.

Negli Stati Uniti, Sirius XM Radio Inc., la società di radiodiffusione americana che fornisce servizi radiofonici satellitari e online ha creato e lancia oggi un canale dedicato a Marley, la Bob Marley’s Tuff Gong Radio; inoltre i fan possono utilizzare “Stream for Trees” aiutando l’ambiente mentre celebrano la musica di Bob Marley.

One Tree Planted, l’organizzazione senza fini di lucro focalizzata sulla riforestazione globale, in collaborazione con UMe, ha iniziato un’azione benefica piantando alberi finanziati dai fan che ascoltano in streaming le canzoni di Bob Marley. Collegando il proprio account Spotify a questo link: https://streamfortrees.com/ ci si collega al sito Web in qualsiasi momento per vedere quanti alberi verranno piantati durante la campagna.

I Camillas: omaggio a Mirko Bertuccioli

Camillas
Camillas

Dal 5 giugno sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali una doppia pubblicazione: “LA SCUOLA TEDESCA / LIBIA”. Due brani che I CAMILLAS pubblicano come lato A e lato B di un ipotetico 45 giri digitale per omaggiare MIRKO BERTUCCIOLI, fondatore della band scomparso recentemente, il giorno del suo 47° compleanno.

“La scuola tedesca” (primo brano de I Camillas contenente cori femminili ed il prestigiosissimo featuring di FLAVIO GIURATO) e “Libia” sono due inediti che I CAMILLAS hanno scritto anni fa, senza mai pubblicarli. La recente scomparsa del fondatore della band, Zagor Camillas (Mirko Bertuccioli), ha spinto il gruppo a pubblicare un 45 giri digitale scegliendo come lato A e lato B proprio quei due pezzi a cui Mirko era affezionato.

«Mirko avrebbe compiuto 47 anni il 5 giugno 2020 – spiega la band – Il 14 aprile però è scomparso a causa del Covid19. E così abbiamo pensato a quello che potrebbe essere un omaggio al Mirko compositore e cantante, ma anche un regalo per lui, diffondendo queste due canzoni a cui era legato: la prima (“La scuola tedesca”) è addirittura del 2014, ferma lì, in attesa di una pubblicazione in un album congiunto assieme a Flavio Giurato. Pensando al 5 giugno, ci siamo detti: togliamola dalla scatolina in cui aspetta e mandiamola per il mondo! E’ una canzone dove abbiamo addirittura i cori femminili. Ed è bellissima. “Libia” era un pezzo che dal vivo gasava molto, per il suo andamento sculettante. Qui la proponiamo in una versione un po’ isterica e big beat. Due prospettive da cui guardare I Camillas. Anzi, due prospettive da cui I Camillas si fanno ascoltare».

Martin Garrix: “Higher Ground”

Martin Garrix 2019
Martin Garrix 2019

Martin Garrix, nel giorno del suo compleanno, ha deciso di omaggiare i suoi fan con un’uscita a sorpresa! Si tratta del nuovo brano “Higher Ground”, in collaborazione con il cantante John Martin, con il quale Garrix ha precedentemente lavorato in “Now That I’ve Found You”. Il brano è disponibile in digitale: https://smi.lnk.to/higherground

“Higher Ground” è la dimostrazione di come i due artisti creino insieme una combinazione vincente, la voce brillante di John Martin, infatti, completa alla perfezione la traccia creata da Garrix. Non estraneo alle collaborazioni di successi mondiali, John Martin ha ottenuto grossi riconoscimenti internazionali per aver dato voce a brani come “Don’t You Worry Child” e “Save The World”.

Presentato per la prima volta durante il live streaming di Garrix dal tetto di casa sua, “Higher Ground” indica la strada per tornare a sentirsi nuovamente vivi e felici dopo aver attraversato momenti difficili, dopo aver toccato il fondo.

Il testo del brano, che risale ad ottobre 2019, si adatta particolarmente al momento che tutto il mondo sta attraversando e manda un messaggio di speranza e ottimismo, oggi più importante che mai.

L’uscita del brano è accompagnata da un video musicale ufficiale realizzato con l’aiuto dei fan di tutto il mondo.