Davide Van De Sfroos: il “Tour de Nocc”

avide Van De Sfroos_Foto di Enza Procopio_b
avide Van De Sfroos_Foto di Enza Procopio_b

A grande richiesta, il “TOUR DE NOCC”, il nuovo tour teatrale del cantautore e scrittore DAVIDE VAN DE SFROOS, si arricchisce di tre nuove date: il 30 dicembre al Teatro Cenacolo Francescano di LECCO (dopo il sold out della prima data), il 9 marzo all’ Auditorium Santa Chiara di TRENTO e il 16 aprile al Teatro Sociale di COMO (dopo il sold out della prima data).

L’artista darà vita ad un grande e unico spettacolo in grado di ricreare una suggestiva atmosfera teatrale notturna con sfumature swing e jazz. In scaletta, oltre ai brani più famosi del suo repertorio in veste totalmente rivisitata, alcune ballate inedite mai eseguite prima.

Per l’occasione, Davide Van De Sfroos sarà accompagnato sul palco dai musicisti Angapiemage Galliano Persico (violino, tamburello, cori), Riccardo Luppi (sax tenore e soprano, flauto traverso), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori) e Francesco D’Auria (batteria, percussioni, tamburi a cornice, hang).

«Voglio celebrare il mio passato nascosto proponendo delle ballate dimenticate sotto i lampioni e dare uno sguardo al futuro – racconta Davide Van De Sfroos – un viaggio notturno alla ricerca dei brani nei cassetti dimenticati. Una musica che cercherà di ritracciare ombre familiari con tinte nuove».

Queste le data del tour in continuo aggiornamento:

Sabato 29 dicembre – Teatro Cenacolo Francescano, LECCO
(Piazzale dei Cappuccini, 3) – SOLD OUT
Domenica 30 dicembre – Teatro Cenacolo Francescano, LECCO
(Piazzale dei Cappuccini, 3) – NUOVA DATA
Venerdì 4 gennaio – Pentagono, BORMIO (Via Alessandro Manzoni, 22);
Giovedì 15 gennaio – Teatro Argentia, GORGONZOLA (Via Giacomo Matteotti, 30);
Sabato 29 gennaio – Teatro Cagnoni, VIGEVANO (Corso Vittorio Emanuele II);
Venerdì 1 febbraio – Teatro Auditorio, CASSANO MAGNAGO (Piazza S. Giulio, 1);
Sabato 9 febbraio – Sala Teatro LAC, LUGANO (Piazza Bernardino Luini 6);
Sabato 23 febbraio – Creberg, BERGAMO (Via Pizzo della Presolana);
Sabato 9 marzo – Auditorium Santa Chiara, TRENTO (Via Santa Croce, 67) – NUOVA DATA
Giovedì 14 marzo – Teatro Ciak, MILANO (Viale Puglie, 26);
Venerdì 15 marzo – Teatro Openjobmetis, VARESE (Piazza della Repubblica);
Venerdì 22 marzo – Teatro Sociale, COMO (Via Vincenzo Bellini, 3) – SOLD OUT
Martedì 16 aprile – Teatro Sociale, COMO (Via Vincenzo Bellini, 3) – NUOVA DATA

I biglietti per la data di Trento sono disponibili in prevendita da oggi, martedì 27 novembre, su Ticketone. Invece, i biglietti per le date di Lecco e Como saranno disponibili in prevendita a partire da domani, mercoledì 28 novembre, sempre su Ticketone, dalle ore 16.00, e sui circuiti interni dei teatri.

Vivelatino 2012

Dopo due anni trascorsi in tour per il Messico e la partecipazione a “Vivelatino 2012“, il festival più importante dell’America Latina, i Tamales De Chipil tornano in patria e presentanto venerdì 27 luglio proprio alle porte di casa il loro nuovo album, „Un largo Camino“, uscito lo scorso anno in Messico.

Il Centro Sportivo Casa Bonello, all’uscita di San Miniato della superstrada Firenze/Pisa/Livorno, ospiterà l’evento, un enorme spazio immerso nel verde dove già dal pomeriggio si alterneranno iniziative ludiche per finire alla sera con ritmi latino americani.

In particolare i Tamales de Chipil proporranno il loro vasto ed eterogeno repertorio, una patchanka di suoni che toccano diversi generi musicali ska, reggae, swing, ballate, bossanova, latino americano, rock, e rivisitazioni riarrangiate di pezzi storici come “Drifting” di Jimi Hendrix“ o “Amara terra mia” di Domenico Modugno, e non mancheranno gli omaggi al Messico, cantati in spagnolo, attraverso la reinterpretazione di due brani, patrimonio della cultura popolare messicana: “Paloma Negra” di Tomas Mendez qui in versione reggae – rock e Pacas De a Kilo di Los Tigres De Norte, sonorità tex mex, ribattezzate rancho punk.

Un concerto allegro e divertente, tutto da ballare e da ascoltare, con ingresso libero!!

I Tamales de Chipil fin dalla loro nascita, nel 2000 si ispirano al Messico, a partire dal nome (il tamales è un piatto tipico messicano, una polpetta di farina di mais cotta a vapore ben stretta dentro parti di foglia di banano, mentre il chipil è la pianta aromatica che si trova nel ripieno) e dalle origini della loro musica, cover tradizionali messicane e canzoni in lingua spagnola, un legame mantenuto vivo attraverso gesti simbolici ma estremamente sentiti come la donazione dell’intero ricavato della vendita del primo disco del 2000 “Tamales de Chipil, un cd per il Chiapas” alla Comunità San Juan De La Libertad in Chiapas.

Legame che si è definitivamente consolidato con il tour del 2008, e del 2010 Gira Vagamundos 2010” riprendendo il nome del tour cancellato nel 2009, a causa dell’influenza suina. Calcando i palchi più importanti della capitale entrano in contatto con il manager Cosme Palumbo, grazie al quale organizzano un tour promozionale per il nuovo disco “Un largo Camino”, registrato quella stessa estate.

 

Nel marzo 2012 esaudiscono il sogno di tutta una vita, vengono invitati a partecipare a  “Vivelatino 2012″, il festival più importante dell’America Latina, affianco a gruppi di tutta l’America del Sud, Stati Uniti e Spagna.

Dopo questa incredibile esperienza e questo grande successo riscontrato in Messico i Tamales de Chipil tornano a casa con il desiderio di proporre anche al pubblico italiano la loro musica e il concerto di venerdì 27 luglio sarà la loro prima occasione.

Tommi in concerto alla Mela di Newton!

 

Sabato 17 marzo 2012 alla Mela di Newton di PadovaTommi presenta dal vivo il suo nuovo album Always. Il songwriter di Chioggia è autore di uno dei dischi più apprezzati dalla critica negli ultimi tempi. Always infatti è stato recensito con successo su testate prestigiose come Rockerilla e il Manifesto, su web magazines come L’Isola della Musica Italiana, Mescalina eSmemoranda, con passaggi anche su Radio Rai (Stereonotte).

 

Always è il secondo disco di Tommi ed è un nuovo seme nel catalogo della scuderia Prosdocimi Records: un lavoro vibrante, deciso, ricercato nei temi e nelle liriche. Always ha un sound pieno e corposo, un approccio solare influenzato dal grande rock di Bruce Springsteen e Neil Young, con reminiscenzegrunge e di Blind Melon senza dimenticare ballate intimiste. Tommi, al secolo Tommaso Varisco, ha pubblicato nel 2006 This is how I feel mentre all’inizio del 2011 ha incontrato Mike 3rd, chitarrista di Ex KGB e Tunatones nonché deus ex machina della Prosdocimi, che ha creduto in Always, affidandone poi il mastering a Ronan Chris Murphy, à uomo di regia per King Crimson, Steve Morse, Tony Levin, e molti altri.

 

Prossimo appuntamento:

Venerdì 27 marzo 2012

con The Lone Star Band

Bowling Corner

Pieve di Sacco (PD)

h. 22:00

 

 

Informazioni:

 

Tommi Myspace:

http://www.myspace.com/tommi95