Vita ce n’è World Tour

Ramazzotti
Ramazzotti

Dopo il grande debutto all’Olympiahalle di Monaco di Baviera, con due serate che hanno registrato il tutto esaurito, e il successo dei primi live della leg europea con oltre 45 mila biglietti venduti tra Germania e Lussemburgo (con il sold out della data a Lussemburgo), arriva in Italia il VITA CE N’È WORLD TOUR di Eros Ramazzotti, una nuova grandiosa avventura live per cui sono già state annunciate 81 tappe in 32 paesi del mondo e sono stati venduti 450 mila biglietti.

Sabato 2 marzo il tour mondiale approderà al Pala Alpitour di TORINO, con un sold out per la prima data in Italia, per arrivare con 4 concerti imperdibili al Mediolanum Forum di Assago (MI) il 5, 6, 8 (sold out) e 9 (sold out) marzo e 4 appuntamenti al Palazzo dello Sport di Roma il 12, 13, 15 (sold out) e 16 marzo (sold out).

 

“Tutto fa Brodway”

PIOAMEDEO
PIOAMEDEO

Dopo il grande successo del tour “Tutto fa Brodway” con oltre venti date sold out nelle piazze e nei teatri di tutta Italia, sabato 3 novembre il duo comico PIO E AMEDEO porterà lo spettacolo, per la prima volta, al MEDIOLANUM FORUM DI ASSAGO – MILANO.

 Dal programma di successo Emigratis, in onda per tre edizioni su Italia Uno, Pio D’Antini e Amedeo Grieco, in arte Pio e Amedeo, hanno portato la loro comicità sui palchi di tutta Italia.

Uno show politicamente scorretto, all’insegna del divertimento, che racconta uno spaccato della società italiana visto con i loro occhi irriverenti. Uno spettacolo che ripercorre, in modo ovviamente estremizzato e presentato in maniera comica e dissacrante, la vita dei due comici e i momenti vissuti insieme, dalla Puglia al grande schermo.

Tra gag, battute, improvvisazione e irriverenza, Pio e Amedeo nel loro spettacolo lasciano anche uno spazio di riflessione sui temi di attualità, come il cinismo dello show business, il potere dei social network ed i rapporti di coppia 2.0.

I biglietti per lo spettacolo(prodotto da HIGH BEAT) sono disponibili in vendita, su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Per info www.pioeamedeo.it

A Milano l’ultimo casting live di Elite Model Look Italia 2016

1eml
eml

Dalle 17 alle 20 di sabato 9 luglio si accenderanno i riflettori dell’edizione 2016 di Elite Model Look Italia al centro commerciale Milanofiori di Assago (Mi) che ospiterà l’ultima tappa dei 10 appuntamenti organizzati in altrettanti centri commerciali del Gruppo Klépierre.

I casting live firmati Elite hanno preso il via lo scorso 23 aprile da Milano, proseguendo a Brescia, a Savignano sul Rubicone, a Roma, a Casalecchio di Reno, a Marghera, a Cagliari, a Torino  e a Caserta riscontrando un enorme successo, con oltre 1500 iscritti da tutta Italia.

Durante il contest al Milanofiori di Assago i model manager di Elite selezioneranno ragazze e ragazzi tra i 14 e i 22 anni che cercano un’opportunità concreta e professionale per costruire una carriera di successo nel mondo della moda, seguendo le orme dei più grandi top model di tutto il mondo.

È possibile partecipare al casting nei seguenti modi: iscrivendosi sul sito www.elitemodellook.it o attraverso la nuova EML Facebook App (http://apps.facebook.com/elitecastingit) presente sul profilo Facebook del Centro Commerciale oppure presentandosi direttamente sabato 9 luglio, dalle 17 alle 20, al Milanofiori di Assago.

Il casting è gratuito e aperto a tutti, i soli requisiti richiesti per l’ammissione sono: l’età (minima 14 e massima 22 anni), l’altezza (minimo 172 cm per le ragazze e minimo 183 cm per i ragazzi) e il possesso della cittadinanza italiana.

 Nel corso dei contest i model manager di Elite conosceranno i candidati e valuteranno i semi-finalisti che saranno convocati al casting nazionale a Milano dove la selezione si farà ancora più serrata nella scelta dei finalisti che parteciperanno all’ultimo step del concorso: la finale nazionale di Elite Model Look Italia 2016.

I giovani finalisti, prima dell’ultimo appuntamento del casting di Elite Model Look Italia, avranno modo di vivere un’esperienza unica in un percorso chiamato dagli addetti ai lavori “model bootcamp”, dove una squadra di professionisti assisterà  le ragazze e i ragazzi  nelle attività di fitting, di studio del look, con lezioni di walking e shooting video e fotografici .

Al termine del model bootcamp, il 20 luglio,  si terrà a Milano la finale nazionale durante la quale la giuria di Elite nominerà  i due vincitori assoluti, una ragazza e un ragazzo, che verranno messi sotto contratto con Elite Milano e che rappresenteranno l’Italia alla finale mondiale del contest, la prestigiosa Elite Model Look World Final che decreterà chi entrerà a far parte del network internazionale di Elite.

Elite Model Look rappresenta per migliaia di ragazze e ragazzi che arrivano ai casting in oltre 30 nazioni una reale opportunità di lavoro grazie al supporto del network mondiale di Elite in grado di scoprire e lanciare straordinari nuovi protagonisti della moda.

Elite porta sulle più importanti passerelle e sui più prestigiosi set fotografici molti volti nuovi, anticipando le tendenze della fashion industry e intercettando le sue esigenze, con una rigorosa attenzione alla tutela delle sue modelle e dei suoi modelli. Tutto questo grazie alla capillare attività di talent scouting svolta attraverso Elite Model Look.

 Il concorso, giunto quest’anno alla sua 33esima edizione, offre ai giovani un’opportunità unica e concreta di costruire una carriera di successo seguendo le orme di icone come Cindy Crawford, Alessandra Ambrosio e Gisele Bündchen e anche dei top di oggi come Ming Xi, Sigrid Agren, Fei Fei Sun, Matthew Bell, Florian Luger, Benjamin Benedek e Serge Rigvava, tutti scoperti da Elite Model Look.. In Italia, sempre grazie al concorso, hanno preso il via le carriere di alcuni dei più interessanti volti del momento come Vittoria Ceretti (EML Italia 2012), Greta Varlese (EML Italia 2014), Matilde Rastelli (EML Italia 2015) e Giosué Napolitano (EML Italia 2015).

I Queen + Adam Lambert tornano in Italia per un’unica data estiva

AdamLambert-Queen_7-1-14_SJ concerti2
Dopo il trionfale concerto sold out al Mediolanum Forum di Assago (MI) lo scorso anno, i QUEEN + ADAM LAMBERT tornano in Italia per un’unica data estiva outdoor: l’appuntamento è per il 25 giugno all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD), all’interno del Postepay Sound.

I biglietti per il concerto, prodotto e organizzato da Barley Arts, sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) e nei punti vendita Vivaticket (lista completa su www.vivaticket.it).

Dopo essersi esibito insieme ai Queen nella finale dell’edizione 2009 di American Idol e agli MTV EMA del 2011, Adam Lambert è diventato un ospite fisso della band, imbarcandosi con loro in una lunga serie di concerti e apparizioni televisive, oltre ad affrontare con loro un tour sold out negli USA al termine del quale i Queen + Adam Lambert hanno conquistato il titolo di Band of the Year all’annuale premio Classic Rock Roll of Honour, oltre ad essere stati votati dai lettori di Ultimate Classic Rock come Best live band of the year.

 

Elio e le Storie Tese – Piccoli Energumeni Tour

locandina
Ne è passato di tempo da ‘83 l’anno per te, il concorso di Radio Poster che incoronò vincitori a pari merito con un altro i giovanissimi EelST. Trentadue anni dopo, gli allori di Radio Poster sono poco più di un ricordo; non è pensabile dormirci sopra.

Da questa considerazione nasce la nuova provocatoria iniziativa by Elio e le Storie Tese, il ” Piccoli  Energumeni  Tour “

Obbiettivo del “Piccoli Energumeni Tour” (PET) è dare spettacolo in grandi spazi come palasport, arene e festivàl all’aperto, per raggiungere più spettatori in un colpo solo.

Al contrario dei concerti nei teatri (per i quali sono necessarie 1-2 rappresentazioni per città), nei Café chantant (10-50 rappresentazioni per città) o nelle case di singoli e coppie (migliaia di concerti per città), la scena musicale del palasport riserva vantaggi. Fra tutti: agli EelST tocca fare meno concerti e c’è più tempo da dedicare alle proprie attività professionali.

Attività professionali di membri e collaboratori degli EelST aggiornate al 1 dicembre 2015:

Credere negli esseri umani che hanno il coraggio di essere umani (Elio) • Automodellismo di pregio (Cesareo) • Telecronismo di baseball (Faso) • Moto da trial (Christian Meyer) • Giochini sul telefono (Rocco Tanica) • Microsaldature (Jantoman, http://bit.ly/1SwaDEG) • Gorgheggi (Paola Folli) • Ridere continuamente (Vittorio Cosma) • Progettare edifici (arch. Mangoni).

 Altri vantaggi del mondo palasport: se viene tanta gente, si simpatizza; se viene poca gente, stannocomodi.

Al contrario di quelli che debuttano col tour ad es. a Gorizia (inventandosi che sono molto legati a Gorizia mentre in realtà devono ancora rodare lo spettacolo e sperano che ai goriziani vada bene tutto), il PET comincerà a Milano e Roma, due città considerate altrettanto valide in Italia.

Visto che come ròdano gli spettacoli gli EelST pochi altri li ròdano, è ragionevole credere che già i primi due spettacoli saranno un meccanismo oliato e perfetto.
E ove mai il meccanismo si raffinasse ulteriormente cammin facendo, che bello sarebbe concludere il tour a Gorizia invece di iniziarvelo, alla faccia di chi ha sempre guardato alla confluenza delle valli d’Isonzo e Vipacco come ad un non-luogo, ad una sorta di discarica culturale che non merita un concerto decente.

In sostanza:

Milano, 29 aprile 2016 – Mediolanum Forum di Assago

Assago: il territorio comunale poggia interamente su un’unica entità geologica risalente al pleistocene e composta da sedimenti fluviali. Il riferimento ad un tale Azo de Axago è presente in un documento del 1153. I resti di una villa romana fanno il resto.

Uno dei luoghi-simbolo della Assago che piace è senz’altro il Mediolanum Forum.

Ritornarvi dopo diversi anni sarà un’emozione intensa. Anche vedere come si è evoluta dal pleistocene. Non perchè c’eravamo, ma per aver visto dei documentari.

NOTA: Assago annovera picchi di 100-110 metri sul livello del mare. È preferibile presentarsi ai cancelli almeno un giorno prima, per abituarsi alla rarefazione dell’ossigeno in altura.

Roma, 7 maggio 2016 – Palalottomatica

Roma: il 21 aprile 2016 si festeggia il 2768° anniversario della fondazione della città, molto nota anticamente e ancor oggi. Purtroppo (senza polemica) il 21 il palazzettone era già preso da Aldo Giovanni e Giacomo. Alla fine suoniamo il 7 maggio.

Resti di tantissime ville romane, Foro Romano e Cuppolone non sono che alcuni di molti altri monumenti di Roma che il mondo ci invidia e a volte ci spacca (fontana della Barcaccia su tutte).

Ritornare al Palalottomatica, così battezzato in onore del maggior operatore mondiale nel settore dei prodotti e servizi degli apparecchi da intrattenimento (macchinette) sarà sì un viaggio nel cuore dell’architettura razionalista del XX sec., ma anche un’esperienza immersiva nel settore macchinette.

La prevendita

Sarà aperta da domani pomeriggio. Tutti coloro che acquisteranno il biglietto online o nelle prevendite autorizzate avranno un esclusivo diritto d’ingresso nella location prescelta (Milano, Roma e a seguire molte altre).

Il concerto in sè è gratuito, è il biglietto che costa.