“Da noi…A ruota libera”

foto_francesca_fialdini
foto_francesca_fialdini

Nel nuovo appuntamento con “Da Noi…A Ruota Libera” – in onda domenica 3 maggio alle 17.35 su Rai1 – Francesca Fialdini ospiterà Gigi D’Alessio, la scrittrice Barbara Alberti e l’attore Giorgio Tirabassi.
Nel corso della puntata, interverranno Enrico Bertolino da Milano e Francesco Paolantoni da Napoli per raccontare con ironia le principali differenze riscontrate nelle due città in questi mesi di chiusura. E ancora, uno dei volti più iconici del giornalismo italiano: Maria Concetta Mattei.

Infine, il dottor Pierdante Piccioni la cui storia ha ispirato la fiction di successo Rai “Doc -nelle tue mani”, l’imprenditrice Giannola Nonino, esempio di determinazione e tenacia che ha sempre ritenuto fondamentale il contributo delle donne nel mondo del lavoro e il racconto di una coppia di promessi sposi, Denise e Giuseppe, che ha deciso di vivere separatamente questo periodo di lockdown.

Nuova pillola letteraria di Gioele Dix dedicata a Dino Buzzati

Proseguono gli appuntamenti letterari sulle pagine social di Gioele Dix che questa volta si dedica a uno dei racconti di Dino Buzzati “La ragazza che precipita”. Online da oggi sui suoi canali ufficiali.

Dino Buzzati, scrittore e giornalista, nato nel 1906, è stato autore di un grande numero di romanzi e racconti surreali e viene considerato uno dei più grandi scrittori fantastici del Novecento italiano.

Il mondo di Buzzati è un mondo magico, misterioso emolto attraente che porta il lettore al termine della lettura con il fiato sospeso, nell’attesa di conoscere quell’unica verità che capovolge tutto ciò che fino a quel momento sembrava essere vero. In particolare nei suoi racconti, che muovono per lo più da episodi tratti dalla quotidianità, improvvisamente la trama prende vita; l’atmosfera diviene surreale e in un attimo accade l’incredibile. Gioele Dix, da sempre attratto dalla prosa eccelsa e sopraffina dello scrittore, propone al proprio pubblico “La ragazza che precipita” tratto da La Boutique del Mistero.

“Voglio dedicare idealmente questo racconto a molte donne che conosco e anche ad altre che non conosco, ma che forse hanno quello stesso approccio alla vita. E in particolare lo dedico alla mia mamma perché in lei ci ho visto quello stesso spirito, quella stessa voglia di divorare la vita che appartiene alla protagonista di questa storia, la ragazza che precipita.” Gioele Dix

Le pillole letterarie di Gioele Dix sono diventate un appuntamento fisso per i fan dell’artista che ogni settimana lo seguono sui suoi social commentato e condividendo gli autori proposti. Le migliaia di visualizzazioni, condivisioni e commenti degli utenti lasciano intuire che, in questo periodo di quarantena, il pubblico apprezzi molto gli spunti letterari proposti. Dopo la Peste del Manzoni, le poesie di Wislawa Szymborska e la favola “Il paese senza punta” di Gianni Rodari, è la volta della prosa fantastica e surreale di Dino Buzzati.

Gioele Dix dà appuntamento a chi lo volesse seguire, sui suoi canali ufficiali. #iorestoacasa

 

“7 donne – AcCanto a te”

Giorgia_foto di Cosimo Buccolieri
Giorgia_foto di Cosimo Buccolie

Sabato 11 aprile andrà in onda, in seconda serata su Rai 3, il quarto appuntamento di “7 donne – AcCanto a te” che vedrà come protagonista GIORGIA e un estratto del concerto, sold out, registrato il 7 maggio 2019 al Mediolanum Forum di Assago (Milano) in occasione del suo “Pop Heart Tour”, tournée nei palazzetti più importanti d’Italia organizzata e prodotta da Vivo Concerti in coproduzione con Microphonica.

Le immagini di questo concerto sono inedite e saranno trasmesse per la prima volta in TV per l’iniziativa “7 donne –AcCanto a te”.

Un viaggio nel tempo, tra cover e alcuni fra i successi di Giorgia che con la sua voce coinvolge ed emoziona il pubblico. Sul palco con Giorgia, il direttore musicale Sonny T. Thompson, i musicisti Mylious Johnson, Jacopo Carlini, Fabio Visocchi, Anna Greta Giannotti e ai cori Diana Winter e Andrea Faustini. Alla direzione artistica Emanuel Lo. Giorgia veste una collezione Dior disegnata appositamente per lei e per il suo tour.

Gli speciali di “7 donne – AcCanto a te”, in onda in seconda serata su Rai 3, sono previsti con cadenza settimanale o bisettimanale fino alla fine di aprile.

Le 7 artiste protagoniste di “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”, FIORELLA MANNOIA, EMMA, ALESSANDRA AMOROSO, GIORGIA, ELISA, GIANNA NANNINI e LAURA PAUSINI, con “7 donne – AcCanto a te” portano la loro musica nelle nostre case, perchè anche in questi giorni così difficili per il mondo interno, nel quale necessariamente dobbiamo restare tutti nelle nostre case, l’emergenza femminile non si arresta ma diventa un’emergernza nell’emergenza.

“7 donne – AcCanto a te” è anche un modo per sentirci tutti più vicini grazie alla musica, oltre che una manifestazione di solidarietà e affetto verso tutte quelle donne vittime di violenza che in questi giorni sono costrette a stare in casa e per le quali “casa” non vuol dire stare in un posto sicuro. Per qualsiasi emergenza si ricorda che il 1522, numero di telefono gratuito per tutte le donne vittime di violenza e stalking, è sempre operativo, 24 ore su 24, anche tramite app, con operatrici specializzate ad accogliere le richieste di aiuto e sostegno delle vittime.

Il 19 settembre sul palco della RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) le 7 grandi artiste del panorama musicale italiano si uniranno per il più grande evento contro la violenza sulle donne “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”. Ognuna di loro, accompagnata dalla propria band, inviterà con sé un collega, un uomo, per lanciare tutti insieme, uomini e donne, un messaggio univoco contro la violenza sulle donne e dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le vittime di violenza.

I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO.” verranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

I biglietti per il concerto, organizzato e prodotto da Friends&Partners e Riservarossa, sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali.

Gianna Nannini: nuova diretta streaming

Gianna Nannini live streaming 12 03 2020
Gianna Nannini live streaming 12 03 2020

Dopo il grande successo della prima diretta streaming di oggi, giovedì 12 marzo, GIANNA NANNINI dà appuntamento a domani, venerdì 13 marzo, sempre alle ore 16.00, per una nuova diretta dalla sua casa a Milano!

Oggi, oltre 14.000 account si sono collegati per ascoltare live Gianna Nannini, accompagnata alla chitarra dall’amico e storico collega Marco Colombo.

Ha cantato “L’aria sta finendo”, “Sei nell’anima”, “Io e Bobby Mc Gee”, “America ” e “La differenza”, invitando il pubblico a non ascoltare passivamente ma a farsi raggiungere dalle «vibes rock’n’roll» come se fossero «un’onda che porta gioia in questo momento terribile».

Un «concerto – non concerto» che per Gianna non è tanto una scaletta di canzoni ma un viaggio, come il percorso che l’ha portata in America, poi di nuovo qui e infine nuovamente in America a registrare in presa diretta il nuovo album “La differenza”.

Un appuntamento pensato per «farvi stare in solitudine il meno possibile», che rimarrà visibile sull’account Instagram di Gianna per 24 ore.

La rocker ha concluso la diretta streaming chiedendo se il pubblico avrebbe voluto rivederla l’indomani, con nuovi brani live, e la risposta non si è fatta attendere!

Neno: “Meglio star da soli”

Neno
Neno

E’ disponibile da da oggi su tutte le piattaforme digitali “MEGLIO STAR DA SOLI”, il nuovo singolo del cantautore torinese, NENO, all’anagrafe Stefano Farinetti, concorrente di Amici 19.

Il brano è già disponibile in pre-save al seguente link: https://Neno.lnk.to/MSDS_Pre.

«”Meglio star da soli” è nata per caso in un pomeriggio dell’estate 2019. Stavo uscendo di casa per un appuntamento, arrivato alla macchina mi accorgo che avevo dimenticato le chiavi in camera, allora rientro in casa, ma mentre sto per uscire di nuovo, l’occhio cade sulla mia chitarra e d’impulso inizio a suonare. Così mi sono seduto alla scrivania e ho scritto di getto la prima strofa. Nei giorni successivi ho continuato a lavorare sul pezzo, alla ricerca di un ritornello che mi convincesse – racconta Neno in merito al brano – Quello che voglio raccontare attraverso “Meglio star da soli” è che si può sbagliare, soprattutto alla mia età, ma a volte una relazione va vissuta anche con leggerezza per riuscire a comprenderne appieno il valore».

Con un testo irresistibile, sonorità moderne e una melodia accattivante, il singolo è una ballad coinvolgente, in cui l’artista affronta la tematica del tradimento, interrogandosi su cosa sia giusto e cosa sbagliato. Come in una sorta di “sliding doors”, l’artista riflette sulle conseguenze che questo gesto avrebbe su una relazione, nel momento in cui si fa i conti con i propri sbagli.