Comunicato di apertura 10 luglio – Milano Serravalle

SP46-A52
SP46-A52

A seguito dell’avanzamento dei lavori di riqualifica del Raccordo Autostradale A52-S.P. 46, si comunica l’apertura al traffico provvisoria in configurazione di cantiere, del ramo di svincolo di Bollate/Cormano in direzione S.S. 33 Rho, secondo le modalità nel seguito specificate (Rif. Ordinanza n.206_2020):

RACCORDO AUTOSTRADALE A52-S.P. 46
Per lavori di riqualifica e potenziamento della ex S.P.46 Rho-Monza:
    Dalle ore 14:00 di Martedì 14 Luglio 2020 alle ore 6:00 di Domenica 28 Febbraio 2021, verrà aperto provvisoriamente al traffico il ramo di svincolo in entrata da Bollate/Cormano (km 4+250) per carreggiata nord (direzione S.S. 33 Rho).

Il Teatro Arcimboldi di Milano riapre all’arte

mapping
mapping

Il Teatro degli Arcimboldi riapre i propri spazi e lo fa, eccezionalmente per questa estate, ospitando due mostre d’arte che saranno in programma da sabato 1 agosto al 13 dicembre 2020: sul palco “Claude Monet – The Immersive Experience” e nel foyer “UNKNOWN – Street Art Exhibition”.

Per il Teatro degli Arcimboldi sottoposto, come tutti i teatri italiani, alle restrizioni imposte dall’incertezza normativa sull’emergenza Covid, si rende impossibile l’apertura della consueta attività teatrale. Ma gli ampi spazi del teatro possono rendere comunque straordinaria l’esperienza di una mostra in un luogo da sempre dedicato all’eccellenza dell’arte.

Queste due esposizioni rappresentano un nuovo corso per un Teatro degli Arcimboldi inedito che, in futuro, si proporrà ai propri spettatori con un progetto articolato su differenti piani artistici e che fonderà teatro, arte, musica, intrattenimento e didattica.
Una grande scommessa, dopo il lockdown, quella del rilancio di una cultura trasversale che unisce due mondi, quello dell’arte e quello del teatro, per andare oltre e superare le difficoltà.

In quest’ottica Show Bees e Next Exhibition sono liete di presentare due mostre-evento che arrivano per la prima volta a Milano e che animeranno il Teatro degli Arcimboldi per tutto il periodo estivo e oltre:

“Claude Monet – The Immersive Experience”, la mostra multimediale che accompagnerà il visitatore nei colori e nei capolavori del maestro impressionista francese e “UNKNOWN –Street Art Exhibition”, che presenterà le opere dei più importanti artisti di strada fra i quali Banksy, Blu, Phase 2, Robert del Naja, Serena Maisto.

Aperte  le vendite su Ticketone

– Claude Monet – The Immersive Experience:
https://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=2789796

– Unknown – Street Art Exhibition:
https://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=2789607

– biglietti open per le due mostre:
https://www.ticketone.it/biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=2790071

L’Idroscalo riapre in sicurezza

ingresso-est-idroscalo
ingresso-est-idroscalo

L’Idroscalo riapre in sicurezza giovedì 7 maggio, nel rispetto dell’ultimo Dpcm del 26 aprile 2020 che permette, come previsto dall’art.1 comma e), l’accesso del pubblico ai parchi, condizionato al rigoroso rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e vietando ogni forma di assembramento.

“L’obiettivo è consentire ai cittadini – ormai chiusi in casa da molti giorni – di trovare sollievo in questo parco pubblico, in massima sicurezza”, ha dichiarato il presidente del Cda dell’Istituzione Idroscalo Marco Francioso – che con tutti gli altri consiglieri, la direttrice Pinoschi e il personale, ha predisposto un processo graduale di riapertura per minimizzare i rischi di questa operazione. Gli articoli del decreto sono stati declinati nella complessa e variegata realtà di Idroscalo, mettendo in campo tutte le forze a disposizione e partendo con la giusta cautela.

“La responsabilità individuale assunta da ogni frequentatore – ha precisato il presidente – è chiaramente l’indispensabile garanzia del successo di questa piano di riapertura che, se pur studiato nei dettagli, presenta i normali imprevisti di una situazione inedita”.

“E’ un grande opportunità e confidiamo nel senso di responsabilità di tutti – ha condiviso Arianna Censi, vicesindaca della Città metropolitana – la riuscita dipenderà infatti da quanto le persone dimostreranno di sapersi attenere alle disposizioni”.

Queste le prime linee guida della riapertura:
• apertura del Parco dalle ore 7,30 alle ore 21,00 in modo tale da spalmare le presenze su una fascia oraria ampia, adeguata per la variegata tipologia di frequentatori (famiglie durante il giorno ma anche sportivi amanti dell’alba e tramonto);
• l’apertura riguarda, in questa prima fase, l’area compresa tra la testata Nord e la zona Sud dove è presente l’attuale sede del CCV. Rimane chiusa temporaneamente la parte ovest del parco, dalla zona Sud fino alle Tribune;
• obbligatorio l’uso della mascherina ad esclusione dei bambini al di sotto dei 6 anni;
• l’accesso al Parco avviene da un unico ingresso pedonale e ciclabile – ingresso 3 Riviera Est – con misurazione della temperatura e contingentamento degli ingressi. E’ in fase di valutazione l’estensione dell’apertura della Riviera Ovest;
• ad ogni utente viene consegnato un foglio informativo sulla modalità di fruizione;
• è consentito sia passeggiare, fare attività motoria (bici, roller ad esempio) nel rispetto del distanziamento di 2 metri, anche con il proprio animale domestico, sia l’accesso all’area cani con distanziamento tra le persone di almeno 1 metro.
• non è consentita l’attività ludica e ricreativa, compreso l’uso della spiaggia;
• è consentito l’uso degli skateboard, dei monopattini elettrici e delle biciclette. Tutti i mezzi devono circolare a velocità moderata (max 10 km/h) e con scrupoloso rispetto di tutti i pedoni, transitare sui percorsi tracciati ed essere parcheggiate nelle apposite rastrelliere;
• l’attività di controllo verrà effettuata dal personale di Polizia Metropolitana, Polizia Locale dei Comuni limitrofi, CCV Protezione Civile, GEV e Associazione Giacche Verdi con il supporto e il coordinamento del personale di Idroscalo;
• sono previsti interventi di sanificazione (almeno due volte al giorno) per le panchine, su cui potranno sostare, distanziate, solo 2 persone, fatti salvi i nuclei famigliari con bambini;
• sono aperti i servizi igienici identificati con i n. 3-4-5-6, sanificati almeno due volte al giorno e dotati di disinfettante per mani;
• non è consentito l’accesso in acqua al pubblico;
• le attività delle società sportive, solo quelle individuali, verranno svolte secondo le regole prescritte da ogni Federazione per gli sport professionistici;
• è ammessa la pesca da riva nelle zone consentite e con distanziamento di almeno 2 metri per persona;
• le aree attrezzate per il gioco dei bambini sono chiuse;
• le case dell’acqua così come le fontanelle sono chiuse;
Giovedì verrà inoltre distribuito un foglio informativo, con i medesimi contenuti, all’unico ingresso RIVIERA EST, previa misurazione della temperatura.
Verrà fornita una mascherina a chi dovesse esserne sprovvisto.

Da oggi è stato attivato un forum con tutti i concessionari commerciali, sportivi e le realtà attive nel Parco per seguire il piano di riapertura e aggiornarlo anche sulla base dei contributi da questi espressi.

Milano – Atm Mobility

atm
atm

Per la prima volta Atm è Mobility partner di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO. In occasione del grande spettacolo in piazza Duomo, sabato 16 giugno Atm ha predisposto un servizio straordinario con metropolitane potenziate e orario prolungato fino a tarda notte.

Le metropolitane chiudono più tardi – Le linee M1 e M3 prolungano l’orario con ultimi passaggi in centro all’1:10 circa (la M1 prolunga il servizio nelle tratte Sesto FS-Bisceglie e Sesto FS-Molino Dorino).

Per raggiungere la piazza del Duomo – è possibile usare le stazioni vicine di Cordusio, San Babila, Montenapoleone e Missori. A partire dalle 12:30 sarà chiusa la stazione M1-M3 di Duomo su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza. Per cambiare linea si suggeriscono le stazioni di Centrale, Loreto o Cadorna.

Parcheggi aperti fino alle 2 – Prolungano l’orario di apertura fino alle 2:30 di notte i parcheggi di interscambio con le stazioni della metropolitana di Gobba, Famagosta, San Donato, Maciachini, Molino Dorino, Lampugnano e Bisceglie.

MODIFICHE AI TRAM 2, 3, 12, 14 e 16 – Su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza, dal primo pomeriggio le linee 2, 3, 12, 14 e 16 saranno temporaneamente deviate e subiranno rallentamenti. Informazioni sui percorsi modificati si trovano sul sito e sull’app Atm. Per pianificare il proprio viaggio, è consigliabile considerare le linee metropolitane.

Assistenza e informazioni – Sabato gli Assistenti alla clientela saranno a disposizione dei passeggeri nelle stazioni vicine a piazza del Duomo per dare informazioni e per vendere i biglietti. Maggiori informazioni si trovano sul sito www.atm.it, sull’app mobile alla voce News. Gli account Twitter @atm_informa e @atmtravelalerts daranno informazioni, aggiornamenti e risposte in tempo reale fino a tarda notte.

Eleonora Mazzotti

Eleonora
Eleonora

ELEONORA APRE
IL CONCERTO DI ANDREA MIRO’
A RAVENNA, 13 APRILE

Eleonora (Mazzotti) non si ferma mai e quindi, dopo il successo della sua partecipazione alla serata benefica “Diabetes in Music” (a Cesena) e in attesa delle prossime date europee dello spettacolo teatrale “In A Better World”, aprirà il concerto di Andrea Mirò del 13 aprile a Ravenna. L’appuntamento è dalle ore 21.30 presso l’Osteria Passatelli Mariani Lifestyle.

La cantante ravennate si esibirà accompagnata al pianoforte da Luca Bombardi, proponendo alcuni suoi pezzi tratti dal suo primo Ep “Battiti”, oltre naturalmente la sua “Among The Waves In The Sky”, singolo attualmente in radio e disponibile negli store on-line. Il brano, tema portante del docu-film “Tra le onde, nel cielo” di Francesco Zarzana, sta ottenendo dei buoni riscontri sia di critica che di pubblico.