18.5 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Cash or Trash torna nell’access prime time di Nove

Dopo il successo della stagione precedente, che ha conquistato il pubblico con un record di 800.000 spettatori e oltre il 3,5% di share, insieme agli Speciali ‘vip’ in prima serata, il fenomeno “CASH OR TRASH – CHI OFFRE DI PIÙ?” torna nell’access prime time di NOVE con un nuovo ciclo di episodi inediti, in onda dal 3 giugno, dal lunedì al venerdì alle 20:30.

Il format, condotto con successo da Paolo Conticini, torna a raccontare le storie che si nascondono dietro gli oggetti, più o meno preziosi, custoditi nelle collezioni private di numerosi italiani amanti di arredamento, antiquariato e… ricordi. Con oltre 175 nuove aste, curiose e insolite, pronte a stupire e invogliare i mercanti in cerca di veri affari o di oggetti semplicemente in grado di suscitare un’emozione!

Il meccanismo rimane lo stesso: i venditori portano in valutazione un proprio oggetto di casa o un cimelio recuperato da soffitte, fiere o mercatini; l’esperto Alessandro Rosa ne illustra le caratteristiche e ne stima il valore. Durante l’asta, tra i rilanci dei nostri mercanti, Paolo Conticini aiuta il venditore a mettere in risalto i pregi del proprio articolo. Al tavolo dei mercanti, pronti a darsi battaglia, gli eleganti protagonisti di Cash or Trash, amatissimi dal pubblico: Roberta Tagliavini, Giano Del Bufalo, Ada Egidio, Stefano D’Onghia e, in ‘staffetta’, Federico Bellucci e Giovanni De Santis.

Nel nuovo ciclo di episodi, alcuni dei quali tematici, saranno battuti all’asta un prezioso bricco ottocentesco per produrre il Seltz, dei bizzarri calici ricavati da bossoli di cannone, materiali didattici, collezioni musicali, paramenti sacri, cimeli orientali, modellini e molto altro, in un viaggio epocale che va dal Medioevo agli Anni ’90, inclusi alcuni pezzi d’arte di grande valore. Ma l’ultima parola spetta sempre al venditore, che potrà decidere se accettare e vendere il suo oggetto o rifiutare il prezzo offerto dai mercanti e tornare a casa.

CASH OR TRASH – CHI OFFRE DI PIU’ (35 eps. x 60’) è prodotto da Blu Yazmine per Warner Bros. Discovery. NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky canale 149 e tivùsat canale 9. Il programma sarà disponibile on demand su discovery+.

Cash or Trash
Cash or Trash

Altri articoli Dietro la TV su Dietro la Notizia

Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...

Bollate, progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati

Nuovo progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati. Sviluppato in collaborazione con il liceo e l’istituto tecnico Erasmo da Rotterdam di Bollate. Si tratta...

Community Street Art Day – Stazione Milano Romolo

Passate ora alla Stazione di Milano Romolo e ditemi se non vi sia naturale esclamare: “Così mi piace!”. Già, perché per l’intera giornata di sabato 22...