5 C
Milano
sabato, Novembre 26, 2022

Addio al rifugiato senzatetto che ispiro’ il film The Terminal di Steven Spielberg

È morto l’iraniano che ha vissuto per 18 anni in un aeroporto di Parigi.

Intrappolato in un limbo diplomatico, Mehran Karimi Nasseri aveva fatto di una piccola area dell’aeroporto di Roissy Charles de Gaulle la sua casa nel 1988.

La sua esperienza ha ispirato il film del 2004 The Terminal, interpretato da Tom Hanks.

Nasseri ha ottenuto il diritto di vivere in Francia, ma ha finito per tornare all’aeroporto qualche settimana fa, dove è morto per cause naturali, come ha dichiarato un funzionario dell’aeroporto all’AFP.

Nato nel 1945 nella provincia iraniana del Khuzestan, Nasseri è volato in Europa alla ricerca della madre.

Ha trascorso alcuni anni in Belgio, dopo essere stato espulso da paesi come il Regno Unito, i Paesi Bassi e la Germania per non avere i documenti di immigrazione corretti.

Si è poi recato in Francia, dove ha fatto del Terminal 2F dell’aeroporto la sua casa.

Rannicchiato sulla sua panchina, circondato da carrelli contenenti i beni che aveva accumulato, trascorreva le giornate scrivendo la sua vita su un quaderno e leggendo libri e giornali.

La sua storia ha attirato l’attenzione dei media internazionali e ha attirato l’attenzione di Stephen Spielberg, che ha diretto The Terminal, interpretato da Hanks e Catherine Zeta-Jones.

Dopo l’uscita del film, i giornalisti si affollarono per parlare con l’uomo che aveva ispirato un film di Hollywood.

A un certo punto, il signor Nazzeri, che si faceva chiamare “Sir Alfred”, rilasciava fino a sei interviste al giorno.

Nonostante abbia ottenuto lo status di rifugiato e il diritto di rimanere in Francia nel 1999, è rimasto in aeroporto fino al 2006, quando è stato portato in ospedale per essere curato per una malattia.

Ha quindi trascorso un periodo di tempo in un ostello utilizzando il denaro ricevuto per il film.

Nasseri è tornato all’aeroporto qualche settimana fa, dove ha vissuto fino alla morte, ha dichiarato un funzionario dell’aeroporto ed è stato trovato con diverse migliaia di euro in suo possesso.

Mehran_Karimi_Nasseri_
Mehran_Karimi_Nasseri_

Scopri altre news dal mondo su Dietro La Notizia.

Articoli

Video di Shabbar Abbas dal giudice federale a Islamabad

Proseguono - in esclusiva - gli aggiornamenti di “Quarto Grado” sul caso di Saman Abbas, la ragazza scomparsa il 30 aprile 2021 a Novellara,...

Imagine Dragons, in radio con il nuovo singolo”Symphony”. Annunciata l’unica data italiana del tour 2023 al Circo Massimo

Dopo il successo dei precedenti singoli certificati Platino in Italia “Bones” e “Sharks” – tra i brani più ascoltati al mondo sulle piattaforme digitali...

“Mama”, nuovo singolo di Epoque e la rapper francese Davinhor

L’artista italiana di origini congolesi, EPOQUE, ritorna sulle scene con la sua prima collaborazione internazionale. È disponibile da ora su tutte le piattaforme digitali...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Video di Shabbar Abbas dal giudice federale a Islamabad

Proseguono - in esclusiva - gli aggiornamenti di “Quarto Grado” sul caso di Saman Abbas, la ragazza scomparsa il 30 aprile 2021 a Novellara,...

Imagine Dragons, in radio con il nuovo singolo”Symphony”. Annunciata l’unica data italiana del tour 2023 al Circo Massimo

Dopo il successo dei precedenti singoli certificati Platino in Italia “Bones” e “Sharks” – tra i brani più ascoltati al mondo sulle piattaforme digitali...

“Mama”, nuovo singolo di Epoque e la rapper francese Davinhor

L’artista italiana di origini congolesi, EPOQUE, ritorna sulle scene con la sua prima collaborazione internazionale. È disponibile da ora su tutte le piattaforme digitali...

Michele Bravi e Federica Abbate cantano “Antifragili”, il brano tratto dal film “Strange World”

Michele Bravi e Federica Abbate cantano “Antifragili”, brano originale che può essere ascoltato dal pubblico italiano nei titoli di coda del nuovo film Walt...

“Un’endometriosi per amica, impariamo ad ascoltarla”

Una giornata intesa come dono, che fa conoscere l’endometriosi, consente di anticipare l’eventuale diagnosi e stare vicino a coloro che ne sono affette. Ma...