20.3 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Beppe Dettori& Raoul Moretti tornano in Sardegna per presentare l’album “Animas”

Dopo il grande successo dei live sardi e del primo tour nel nord Italia, il cantautore BEPPE DETTORI e l’arpista RAOUL MORETTI tornano con quattro nuovi appuntamenti: il 9 agosto a BITTI (NU) il 10 agosto a STINTINO (SS) per il SARDINIA WORLD MUSIC FESTIVAL, il 2 settembre a LACONI (OR) presso il MUSEO DEL MENHIR e il 3 settembre a SILIGO (SS) al PREMIO MARIA CARTA.

 I due artisti presenteranno i brani contenuti nell’ultimo album “ANIMAS, un universo musicale in cui il mondo arcaico e quello moderno si incontrano, per raccontare il contemporaneo con le inquietudini, le angosce, la speranza e la voglia di rinascita dell’animo umano.

«Dopo aver portato all’inizio dell’estate la nostra musica nel nord Italia con i concerti di Udine, Vicenza, Mestre, Carnate, Como e Vercelli, torniamo nel prossimo mese ad attraversare tutta la nostra isola per degli appuntamenti in luoghi dal forte fascino unendo la suggestione della nostra musica alla natura, l’archeologia, la cultura. Dopo gli eventi di Quartu Sant’Elena ed Arbatax seguono Bitti, Stintino, Laconi e Siligo».

ANIMASè un album scritto a quattro mani, che raccoglie l’urgenza creativa dei due artisti, dovuta al blocco dell’attività dal vivo. Con 10 brani inediti e una rivisitazione di un brano di Peter Gabriel in italiano, sardo con variazioni territoriali, versi in inglese, latino e dialetto “lagheèè”, questo disco rappresenta la vera essenza dei due artisti.

I dieci brani vedono anche la partecipazione di incredibili artisti sardi e internazionali: Stefano Agostinelli, Max Brigante, Cordas et Cannas, Federico Canu, Massimino Canu, Massimo Cossu, Tenores di Bitti Remunnu ‘e Locu, Concordu e Tenores di Orosei, Paolo Fresu, FantaFolk, Flavio Ibba, Gavino Murgia, Franco Mussida, Daniela Pes, Lorenzo Pierobon, Andrea Pinna, Giovannino Porcheddu, Davide Van de Sfroos.

Di seguito la tracklist completa di “ANIMAS”: “Oro e diamante”; “Continuum (Serpens qui caudam devorat)”; “Anime confuse”; “Animas”; “Distopie di Orwell”; “Eziopatogenesi”; “Figiurà”; “Ommini d’eba”; “Sardus Pater”; “Cose dell’anima”; “Battordichi Pinturas Nieddas (Fourteen Black Paintings)”.

ttorimoretti/www.facebook.com/dettorimoretti/

www.youtube.com/channel/UCZPGEnVcg5uJ79WRjhCsIHA

www.beppedettori.itwww.raoulmoretti.it

Altri articoli di Concerti su Dietro La Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Mobilità: Diventa definitiva la pedonalizzazione di otto vie

Da fine maggio ad oggi sono otto le vie, o parte di esse, che sono diventate pedonali a tempo indeterminato dopo la sperimentazione deliberata...

Festival della Comunicazione: “Speciale Piero Angela”

Disponibile online una rassegna completa con i sette interventi integrali – in video e podcast – che Piero Angela ha tenuto al Festival della...

Sky Sport – tennis: “Masters 1000” – torneo di Cincinnati

Da ieri, domenica 14, a domenica 21 agosto grande tennis in diretta su Sky e in streaming su NOW con il torneo maschile di...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Mobilità: Diventa definitiva la pedonalizzazione di otto vie

Da fine maggio ad oggi sono otto le vie, o parte di esse, che sono diventate pedonali a tempo indeterminato dopo la sperimentazione deliberata...

Festival della Comunicazione: “Speciale Piero Angela”

Disponibile online una rassegna completa con i sette interventi integrali – in video e podcast – che Piero Angela ha tenuto al Festival della...

Sky Sport – tennis: “Masters 1000” – torneo di Cincinnati

Da ieri, domenica 14, a domenica 21 agosto grande tennis in diretta su Sky e in streaming su NOW con il torneo maschile di...

Anagrafe di Milano. Sofia e Leonardo sono i nomi più scelti

Secondo i dati forniti dal Sistema Statistico Integrato del Comune di Milano, i genitori milanesi scelgono di restare fedeli ai nomi più tradizionali per...

Il 16 agosto a Venezia si celebra San Rocco, una tradizione antica

Rappresentata da alcuni tra i più celebri artisti veneziani del calibro di Canaletto e Gabriel Bella, su tele che oggi sono conservate nei più...