12.5 C
Milano
domenica, Aprile 18, 2021
COVID
141,405,284
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 18 April 2021 11:19

Consolazioni – La poesia nascosta nelle parole di ogni giorno

Consolazioni_PIATTO

Consolazioni

«Tenete questo libro sul vostro comodino, per sempre»
Elizabeth Gilbert, autrice di Mangia, prega, ama
David Whyte
La poesia nascosta nelle parole che usiamo tutti i giorni
Titolo originario: Consolations – Traduzione di Alessandro Zabini
Pagine: 176 – Prezzo: 15,00 €
In libreria dal 08 aprile 2021

Un viaggio nelle parole che tutti i giorni ci feriscono o ci fanno ancora sperare.
Per affrontare ogni passo, lieto o doloroso, con ritrovata forza.

Con questo libro David Whyte affronta aspetti dell’essere vivi che molti di noi cercano
sistematicamente, e invano, di evitare o inseguono con struggimento – perdita, dolore, rimpianto,
paura; onestà, amicizia, gioia, silenzio – rileggendoli con coraggio, abbracciandone la complessità,
senza mai rifuggire dal paradosso nella sua incessante ricerca di un senso da dare alle nostre
esperienze.
Gratitudine
Solitudine
Memoria
Coraggio
Conforto
Perdono
Silenzio
Donare
Onestà
Gioia
Ogni brano è una riflessione sul significato e sul contesto di una parola e di un sentimento, un invito a cambiare e ad ampliare le nostre prospettive sulla vita: l’altruismo della rabbia, la benedizione
della confessione, l’esperienza di sentirsi sopraffatti e il desiderio di scappare da tutto.

Attraverso queste meditazioni, la procrastinazione può essere una maturazione necessaria,
nascondersi un atto di libertà e la timidezza qualcosa che accompagna la prima fase della
rivelazione.

Questo piccolo libro ci invita a una nuova considerazione poetica e profonda delle parole
e dei sentimenti che designano, per scegliere con maggiore consapevolezza le nostre strade, senza mai vergognarsi di mostrare «il nostro – inesausto – bisogno di consolazione».

Vicini
è dove ci troviamo quasi sempre: vicini alla felicità, vicini un’altra persona, vicini alla partenza,
vicini alle lacrime, vicini a Dio, vicini a perdere la fede, vicini a essere felici, vicini a dire qualcosa o
vicini al successo, e persino, con il più grande senso di soddisfazione, vicini a rinunciare a tutto.

La nostra essenza umana non si trova all’arrivo, bensì nell’essere quasi lì. Siamo creature in
transito e il nostro viaggio è una serie d’imminenti arrivi. Viviamo misurando inconsapevolmente le distanze inverse della nostra prossimità.

Un’intimità calibrata dalla vulnerabilità che percepiamo nel rinunciare al nostro senso di separazione. […]

Diventare consapevolmente vicini è una coraggiosa forma di disarmo unilaterale: significa mettere a rischio le nostre armi e il nostro amore, mettere a repentaglio i nostri affetti e dichiarare di poter affrontare la perdita inevitabile causata dalla vulnerabilità della vicinanza.

Gli esseri umani non trovano la loro essenza con l’appagamento o al raggiungimento di una destinazione, ma rimanendo vicini sulla strada su cui amano viaggiare, sulla strada che mantiene vivo il dialogo tra il suolo su cui stanno e l’orizzonte verso cui vanno.

Siamo in effetti sempre vicini, sempre, al segreto ultimo, cioè che siamo più veri
nel nostro semplice desiderio di trovare una via di quanto lo siamo in qualunque destinazione raggiungibile.

Il passo tra non capirlo e capirlo è il punto più vicino possibile alla felicità.
«Consolazioni ci forza a riconsiderare tutto e a cominciare di nuovo.
Un libro essenziale e bellissimo.»
Nick Cave
«Uno dei libri più luminosi che abbia mai letto.»
Maria Popova, Brain Pickings

https://davidwhyte.com/

Bio

David Whyte è poeta, saggista e conferenziere.

Vive lungo la costa pacifica settentrionale degli Stati Uniti, lontano solo fisicamente dai luoghi delle sue origini: lo Yorkshire, il Galles, l’Irlanda.

Ha conseguito una laurea in Zoologia marina prima di riceverne altre honoris causa da università americane e canadesi.

Consolazioni è il suo primo libro pubblicato in Italia, Paese nel quale viaggia spesso.

1 Condivisioni

Articoli

“Una.Nessuna.Centomila. Il Concerto”: rinviato a Giugno 2022

Alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, è rinviato all’ 11 GIUGNO 2022 “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”, il più grande evento musicale di sempre contro...

“Barcelona Open Banc Sabadell” da lunedì 19 a domenica 25 aprile

Mentre è ancora in corso il Masters 1000 di Monte-Carlo, domani la finale (dalle 14.30 live su Sky Sport Arena), è già tempo di...

Dopo il suo EP di debutto, Vespro torna con due nuovi remix

Dopo l’EP “Mediterraneo”, prima release ufficiale di Vespro uscita nell’’ottobre 2020, l’artista napoletano torna con due remix che vanno a chiudere idealmente il percorso iniziato...

Resta Connesso

1,425FansLike
396FollowersFollow
125FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“Una.Nessuna.Centomila. Il Concerto”: rinviato a Giugno 2022

Alla luce delle vigenti disposizioni ministeriali, è rinviato all’ 11 GIUGNO 2022 “UNA. NESSUNA. CENTOMILA. IL CONCERTO”, il più grande evento musicale di sempre contro...

“Barcelona Open Banc Sabadell” da lunedì 19 a domenica 25 aprile

Mentre è ancora in corso il Masters 1000 di Monte-Carlo, domani la finale (dalle 14.30 live su Sky Sport Arena), è già tempo di...

Dopo il suo EP di debutto, Vespro torna con due nuovi remix

Dopo l’EP “Mediterraneo”, prima release ufficiale di Vespro uscita nell’’ottobre 2020, l’artista napoletano torna con due remix che vanno a chiudere idealmente il percorso iniziato...

Coltivare l’orto biologico in tempi di pandemia

I contadini dell’era digitale imparano l’orticoltura on line con l'agroecologa Corinna Raganato, oltre 50 iscritti internazionali all'ultimo corso. Presto nuove sessioni online  In tempi di...

Arte: uovo corso di laurea alla Mercatorum in collaborazione con la Fondazione Modigliani

La diffusione delle tecnologie digitali permette ormai di accedere a corsi formativi diversi proposti da Istituti ed Atenei. La Mercatorum, l’università telematica delle Camere di...