Beethoven: 4 doppi Cd da collezione

Beethoven_Cover prima uscita
Beethoven_Cover prima uscita

LUDWIG VAN BEETHOVEN

1770 – 2020

4 DOPPI CD DA COLLEZIONE A 250 ANNI DALLA NASCITA

IN UNA NUOVA EDIZIONE CON CONTENUTI ESCLUSIVI

Per celebrare le straordinarie armonie

che hanno fatto la storia della musica classica

Nella prima uscita

HERBERT VON KARAJAN

DIRIGE LA PHILARMONIA ORCHESTRA

NELLA NONA SINFONIA

SOLO IN EDICOLA DAL 3 NOVEMBRE

Il 2020 è l’anno di LUDWIG VAN BEETHOVEN: in occasione del 250° anniversario della nascita del grande compositore tedesco, tutto il mondo lo festeggia con un fitto programma di concerti, grandi eventi e iniziative. Per continuare a celebrare alcune delle opere che hanno fatto la storia della musica classica, dal 3 novembre e per 4 settimane consecutive, arrivano in edicola quattro doppi CD da collezione, in una nuova veste digipack e nell’ultima versione rimasterizzata, curata dalla prestigiosa etichetta Ermitage di Gianluigi Salvioni.

Ogni pubblicazione della collana verrà ulteriormente impreziosita da un booklet inedito, i cui testi sono stati curati da uno straordinario divulgatore, pianista, musicologo e critico musicale, quale Piero Rattalino.

Sarà così possibile ripercorrere alcuni dei pilastri portanti della musica di tutti i tempi, avvalendosi di prestigiosi esecutori: da uno dei più grandi direttori d’orchestra di sempre come Herbert von Karajan, alle performance di musicisti del calibro di Arthur Rubinstein, Pierre Fournier, Sviatoslav Richter, Arturo Benedetti Michelangeli, Mstislav Rostropovich, Emil Gilels, Wilhelm Backhaus e Mieczysław Horszowski, solo per citarne alcuni.

Nella prima uscita, la Nona e la Quinta Sinfonia rivivono nell’esecuzione, rispettivamente, della Philarmonia Orchestra e della Berliner Philarmonie Orchestra, entrambe dirette da Herbert von Karajan. Chiude il secondo cd il Concerto per pianoforte e orchestra n. 5, “L’Imperatore”, in cui Alceo Galliera dirige Claudio Arrau al pianoforte e la Philarmonia Orchestra.

Le opere di Beethoven sono disponibili solo in edicola, a partire dal 3 novembre.