Nuoto, Magnini a Radio 24: “Tornare alle gare? Non chiudo le porte”

Filippo Magnini La resistenza dell'acqua
Filippo Magnini La resistenza dell’acqua

Nuoto, Magnini a Radio 24: “Tornare alle gare? Non chiudo le porte”

“Prima di tornare alle gare bisogna tornare ad allenarsi, non lo so, non chiudo le porte”. Lo ha detto Filippo Magnini a Tutti convocati su Radio 24, all’indomani dell’uscita del suo libro “La resistenza dell’acqua” (Sperling & Kupfer) in cui racconta anche la vicenda della squalifica per doping e la battaglia legale poi vinta al Tas di Losanna con la sua completa assoluzione. “Anche Jordan quando si ritirò disse non chiudo la porta. Ho 38 anni, gareggerei con chi ne ha 20, quando ho smesso di nuotare ero stanco e anche tranquillo della mia scelta, ma chi lo sa dai! Forse quando succedono cose come quello che è successo a me, aver vinto questa battaglia con la giustizia sportiva – continua Magnini a Radio 24 – ha fatto riaccendere l’adrenalina, poi sentire che hanno rimandato le Olimpiadi e avere ancora un anno a disposizione. Però al momento rimangono pensieri”.