Arriva il bonus vacanze da 150 a 500 euro

Spiagge
Spiagge

Nel Decreto Rilancio si parla anche di un tema che fino ad  ora ha avuto parecchi punti interrogativi. Il turismo. andremo in vacanza? Si potrà andare al mare, montagna, lago e altri posti nella nostra Italia ?

Se diversi sono i parerei dei virologi sul possibile andamento del Covid-19, più ferma la posizione del Governo che ha pensato di mettere a disposizione il bonus , aumentando anche il limite, per le famiglie che lo richiedono,  dell’Isee da 35 a 40.000 euro.

L’obiettivo è quello di rilanciare la promozione del turismo italiano delle strutture alberghiere e ricettive del Paese ed il credito è utilizzabile al 90% in forma di sconto sul corrispettivo dovuto anticipato dai fornitori in cui è stata sostenuta la spesa. Il restante 10% in forma di detrazione di imposta al momento della dichiarazione dei redditi.

Perchè i bonus variano da 150 a 500 euro?  La risposta è semplice. 150 euro per chi è da solo nel nucleo familiare, 300 euro per due persone, 500 euro per le famiglie e sarà utilizzabile dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Turismo e vacanze in questa estate saranno ovviamente soggette ad alcune restrizioni, come il divieto di assembramento, cibo e bevande da asporto, distanze di sicurezza.