Pina cerca adozione

Pina
Pina

Un bacino sulla testolina color latte di Pina è qualcosa che nasce spontaneo appena si incrocia il suo sguardo!
Questa volpinetta ha rapito il cuore di tanti ma una mamma UNICA e sola tutta per lei ancora non c’è!
Comprendiamo benissimo che i problemi di Pina possano spaventare e frenare il passo all’adozione, ma noi ce la metteremo tutta e non smetteremo mai di sperare, perché Pina se lo merita❤️
Per qualsiasi info relativa a Pina contattateci al 3495807931 o 3490830376 oppure scriveteci a fuoridicoda@gmail.com
***
PINA, fu trovata inerme, al CENTRO DELLA STRADA in un piccolo comune in provincia di Bari. La cagnolina era immobile, priva di forze. Una signora si accorse di lei, si fermò e contattò i vigili urbani che dopo parecchie ore intervennero dando l’ok all’ ACCALAPPIAMENTO. Pina fu portata prima in ambulatorio per visita di controllo in quanto presentava la maggior parte del dorso, priva di pelo. Nei mesi successivi seguì diverse terapie e bagnetti medicati, che non hanno portato ad oggi a nessun grosso e soddisfacente risultato. PINA ha circa 6 anni, è una scricciola di 6,5Kg per lei le porte del CANILE si sono aperte un anno fa, ad oggi nessuno si è interessato a lei nonostante il suo carattere estremamente DOLCE. Abbiamo deciso di DARE UN SENSO ALLA SUA VITA, ci prenderemo cura di lei finchè non troveremo LA SUA FAMIGLIA <3 Siamo pronte e determinate a vincere quest’altra SFIDA!! Ci auguriamo che possiate continuare a seguirci e a esserci vicini
PINA ha un’ AMILOIDOSI RENALE ovvero un’ INFIAMMAZIONE che può colpire qualsiasi organo del corpo; l’origine dell’ infiammazione parte dal SISTEMA IMMUNITARIO, non c’è una causa esterna ma è esclusivamente una CAUSA AUTOIMMUNE.
Questa INFIAMMAZIONE, provoca un accumulo di AMILOIDI che compromettono la funzionalità dell’organo su cui si vanno a depositare, nel caso di PINA parliamo appunto del RENE.
Questi AMILOIDI vanno a distruggere alcune parti del rene e per questo motivo, alcune sostanze come le PROTEINE che dovrebbero essere trattenute, a causa di questo danneggiamento passano attraverso il RENE e vengono espulse tramite le urine.
PINA HA NEFROPATIA ovvero sofferenza del rene.
Per valutare bene lo stadio della malattia e quindi il modo in cui intervenire si proverà prima con un ciclo di DELTACORTENE per un periodo di tempo di 4 settimane associato al farmaco ENALAPRIL e al CONTINENCE. PINA dovrà mangiare esclusivamente cibo specifico RENAL a vita!
Dopo questo ciclo di terapia, verranno rifatte ANALISI DELLE URINE, sperando ci siano miglioramenti!

Inutile dirvi che siamo preoccupate…stateci vicini, nn lasciateci sole!
PINA è IN canile e la condizione di stress che vive giornalmente non aiuta!!!

Per qualsiasi info relativa a Pina contattateci al 3495807931 o 3490830376 oppure scriveteci a fuoridicoda@gmail.com