Beach for Babies

Beach For Babies_conferenza _20180612
Beach For Babies_conferenza 

Forza, coraggio, umiltà, equilibrio, tenacia, sacrificio, lealtà verso i compagni di squadra e amore per la condivisione sono i valori che animano e tengono vivo il BEACH FOR BABIES, evento solidale di beach volley, da 5 anni l’appuntamento più atteso dell’estate verbanese per il suo sapiente mix di sport, spettacolo e solidarietà.

Valori condivisi sia dai giocatori professionisti e amatori, che per una settimana si sfidano nel campo allestito in Piazza San Vittore, che dai ragazzi del Comitato di Organizzazione (Massimiliano Lanzalacqua, Alberto Mosini, Alberto Franzini, Luca Parma, Paolo Margarini e Massimo Ronchi), che quel campo l’hanno allestito un granello di sabbia alla volta.

Anno dopo anno, partendo dal piccolo torneo della prima edizione, i sei amici (una squadra sotto tutti gli effetti) sono arrivati a organizzare un appuntamento irrinunciabile, grazie alla spettacolarità del meglio del beach volley territoriale, al bel clima di festa che si respira durante tutta la settimana e allo spirito solidale da sempre fonte d’ispirazione per gli organizzatori.

Campo per la battuta d’inizio del torneo, che si terrà domenica 29 luglio, è il Centro Eventi IL MAGGIORE di Verbania.
Il teatro, da sempre simbolo e cuore degli eventi più importanti per una comunità, ospiterà l’intervista-spettacolo di ALE E FRANZ, che arrivano a Verbania grazie a Manuela Ronchi e Demetrio Albertini e alle loro Action Agency e Dema 4, che hanno stretto un’importante collaborazione con il Comitato di Organizzazione del Beach For Babies un paio di anni fa.
ALE E FRANZ porteranno sul palcoscenico de Il Maggiore un’intervista-spettacolo unica per dare voce ai cittadini di Verbania.

Palleggeranno con loro per dare vita a uno show interattivo che li contraddistingue, abbattendo per una serata le barriere tra palcoscenico e platea, lasciando spazio alla creatività, al talento e all’improvvisazione.

Il grande successo di Beach For Babies dipende anche dai campioni di pallavolo e beach volley che hanno scelto di sostenere il progetto: dopo Maurizia Cacciatori e Andrea “Zorro” Zorzi, nel 2018 il coach d’eccezione sarà ANDREA “LUCKY” LUCCHETTA, uno dei campioni più rappresentativi dell’intera storia della pallavolo italiana.

Sportivo eclettico e poliedrico, accompagnerà i giocatori durante tutta la manifestazione, portando insieme a lui le sue famose massime e la sua SPIKE PHILOSOPHY, nata proprio da quei pilastri fondamentali e diventata poi una serie animata per la Rai.
“Lo sport è una fiamma eterna, che arde dentro di te. Aiuta a crescere, supera ogni barriera, unisce razze, religioni e culture”.

Obiettivo beneficenza
Beach For Babies nasce con il dichiarato obiettivo di raccogliere fondi per specifici progetti benefici, con particolare attenzione ai più piccoli: nelle precedenti quattro stagioni Beach for Babies ha raccolto quasi 27.000,00 €, di cui 10.000 solo nel 2017, destinati a progetti e all’acquisto di attrezzature sanitarie utilizzate nei Reparti di Pediatria e Oculistica dell’Ospedale Castelli di Verbania e dalla Croce Rossa di Verbania. Nel 2018 il ricavato della manifestazione sarà ancora destinato ai reparti verbanesi di Pediatria e Oculistica e alla Croce Rossa di Verbania.