Lo Stabile di Torino in Tournée in Cina

Come vi piace_scena_ph Alfredo Tabocchini_
Come vi piace_scena_ph Alfredo Tabocchini_

Per il terzo anno consecutivo verrà presentata in Cina, nel mese di novembre, una produzione del Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale, rafforzando così questo importante rapporto internazionale avviato nel 2014.

Dopo il debutto in prima nazionale al Teatro Carignano di Torino, Come vi piace, con la regia di Leo Muscato, è stato invitato a Pechino, al Beijing Comedy Theatre,dalNational Centre for the PerformingArts, dal 2 al 4 novembre 2016 e, subito dopo,inaugura, l’8 e il 9 novembre,l’International Comedy Festival di Shanghai ospite dell’OrientalArts Center.

La tournée di Come vi piace, in Cina si iscrive nel percorso di internazionalizzazione dello Stabile di Torino, in atto già da diversi anni, sia nell’ambito delle ospitalità che in quello delle produzioni e rientra nelle direttrici politiche indicate dagli enti fondatori in linea con le nuove normative ministeriali relative ai teatri nazionali.

La collaborazione del nostro teatro con la Cina ha preso il via nel 2014 con l’ospitalità della produzione Gl’innamorati di Goldoni, messa in scena da Marco Lorenzi, nell’ambito del Beijing Fringe Festival, ed è proseguita lo scorso anno con L’Avarodi Molière con la regia di Jurij Ferrini che ha debuttato all’Ancient CourtyardTheatre di Wuzhen nel programmadel WuzhenTheatre Festival.

Quest’anno il Direttore del Teatro Stabile Filippo Fonsatti è stato invitato a Shanghai a far parte, in qualità di membro, del Comitato artistico dell’International Comedy Festival Shanghai e terrà un seminario presso l’Università Internazionale di Shanghai (SISU).

Nelle precedenti occasioni il Direttore Fonsatti aveva tenuto, nel 2014, una lecture all’Internation al Master of Theatre Management Workshop organizzato dalla Central Academy of Drama di Pechino, e a Wuzhen ha partecipato in qualità di relatore ad un convegno sul management teatrale.