Nicola Cioce – L’ora blu –

“L’ora blu è l’ora di mezzo, il passaggio dalla luce al buio e viceversa”

E’ con queste parole che Nicola Cioce, artista poliedrico (cantautore, doppiatore, attore…) introduce il suo album d’esordio L’Ora Blu. Un disco autoprodotto che vede diverse collaborazioni come quella con Giuliano Dottori, Stefano Brandoni (Malika Ayane, Renga, Ron), Maurizio Baruffaldi (già al fianco di Mauro Ermanno Giovanardi), e l’ingegnere del suono Marti Jane Robertson.

Il disco è anticipato dal primo singolo estratto “La fortuna non esiste”, frase di Seneca, usata anche da Mario Calabresi per il titolo di un suo libro. “La fortuna non esiste”, oltre ad essere il biglietto da visita de L’Ora Blu, è anche il nome del progetto itinerante di Cioce, una serie di concerti-incontro in cui l’artista punta i riflettori e ospita sul palco i resilienti, ovvero persone che hanno cambiato la loro vita con tenacia e vitalità, resistendo alle difficoltà che ogni persona comune incontra sul proprio percorso.