L’ importanza della meditazione


Giampaolo Perna

Villa San Benedetto Menni ha attivato un programma per la riduzione dello stress che si basa sulla pratica della Meditazione. Questo il tema affrontato nel corso del convegno che si è tenuto a Erba lo scorso venerdì 21 settembre

«Molte cose sono accadute nel campo della medicina negli ultimi anni. Le tecniche terapeutiche che tengono conto delle interazioni corpo – mente sono oggi molto più  diffuse e accettate di quanto non fossero nel 1990 — dichiara la dott.ssa Marinella Boscolo, responsabile del servizio di meditazione del Dipartimento di Neuroscienze Cliniche di Villa San Benedetto — In particolare si e diffusa la ricerca sulla riduzione dello stress mediante la consapevolezza (meditazione)” “Attualmente esistono molte pubblicazioni scientifiche sui vari aspetti delle applicazioni cliniche della mindfulness e il loro numero continua a crescere –Dichiara il prof. Giampaolo Perna, direttore scientifico e primario del Dipartimento di Neuroscienze Cliniche, Villa San Benedetto Menni  – In particolare è stato dimostrato che la meditazione modifica la struttura del cervello aumentando lo spesso di alcune zone della corteccia cerebrale. Alcuni studi suggeriscono anche che la meditazione abbia un effetto favorevole sul sonno e riduca il livelli del cortisolo, l’ormone principe dello stress” riferimento / controlling stress hormones /