FRIULI VENEZIA GIULIA. Concerti del gusto

 

Durante il periodo estivo un particolare concerto del gusto si svolgerà nel Nord Est. Sessantatre solisti tra chef , vignaioli e artigiani della Regione della Via dei Sapori proporranno in tavola i loro cibi e vini che si armonizzano in una melodiosa sinfonia dove ciascuno interpreta il proprio personale spartito.

Il pubblico, come in una passeggiata attraverso il Friuli Venezia Giulia, potrà gustare, passando da un tavolo all’altro, gustare le tante prelibatezze culinarie di una storia scritta dall’incontro fra diversi popoli e culture dove gli chef cucineranno in diretta affiancati dai vignaioli che proporranno raffinati abbinamenti tra cibi e vini. 

Saranno protagonisti anche raffinati prodotti degli artigiani del gusto come i salami d’oca, il prosciutto al cartoccio di Dentesano, il prosciutto crudo di San Daniele, le golosità di trota, il Montasio, il prosciutto di Sauris, i tartufi, le specialità eccellenti delle Dolomiti Friulane (confetture di fico), Pitina dell’Associazione Pitina della montagna pordenonese, guanciale friulano, miele di tiglio, l’aceto di Josko Sirk, i pani de Il Forno di Tarcento, i sorbetti d’autore, il pesce fresco. Ovviamente non mancheranno i coltelli QM di Maniago e Lis Lavanderia per tovaglie di qualità.

Ecco il programma:
Preludio con “Aspettando l’estate tra le vigne di Russiz Superiore,  nel Collio, con sinfonie di fine primavera”  il 19 giugno  a Capriva del Friuli, nel Collio. Al concerto del gusto seguirà un concerto musicale.
Il cartellone proseguirà il 3 luglio sulla Passeggiata a mare di Grado affacciata sul tramonto con “ Cucina d’estate affacciati al tramonto sulla passeggiata a mare di Grado, con sinfonie ispirate all’estate”, per quello che ormai è diventato un tradizionale appuntamento estivo di stile e mondanità del calendario gradese.
Il 17 luglio il Concerto del gusto è stato inserito nel nutrito programma di spettacoli teatrali e musicali del Mittelfest a Cividale del Friuli, che a Praga si ispirano. Città alla quale guarderanno anche i cuochi, da cui il titolo “ Praga magica. Mittelfest di Cividale del Friuli, con sinfonie ispirate alla Mitteleuropa” del Concerto del gusto che si svolgerà in un luogo d’eccezione , ovvero il chiostro del Convento delle Orsoline, da cui si accede al Tempietto Longobardo, opera del VIII secolo tutelata dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità che, per l’occasione, sarà visitabile anche la sera. A corollario della cena, uno spettacolo di artisti del Mittelfest.
Il 31 luglio il cartellone si chiuderà con “Nel parco della settecentesca villa veneta Riello-Pera, con sinfonie di fine estate” a Gaiarine (Tv), in Veneto, con una cucina che si appropria dei primi prodotti di fine estate.

Ulteriori  informazioni e elenco chef dei ristoranti e prenotazioni: Friuli Venezia Giulia, Via dei Sapori,  tel. 0432 -538752 –  info@friuliviadeisapori.itwww.friuliviadeisapori.it