La discografia di Rick Wesley

Il cantante dance Rick Wesley ha fino ad ora dato alle stampe quattro bei singoli. Conosciamoli meglio insieme…

“Joseph in the Space” è il primo singolo di Rick Wesley ed è composto da tre versioni: una versione house (na na mix) e le restanti due (long e short version) in pieno stile Anni Ottanta ma con un ritmo più accelerato e più sfrenato, che trascina in pista. Il pezzo è ispirato a una persona che conosce direttamente l’artista e che in qualche modo per i suoi atteggiamenti e per il suo carattere è riuscito a lasciare traccia dentro di sé. Si tratta di Giuseppe, ovvero un ragazzo molto altezzoso e pieno di tracotanza al quale l’artista chiede di comportarsi da persona normale e di scendere dallo spazio, quindi dal piedistallo dove si è abbarbicato.

 

“Can you Feel” è il secondo singolo di Rick Wesley, un brano pop dance, ancora una volta in stile Anni Ottanta ma più melodico rispetto al precedente, composto da due versioni: l’original version e la versione acappella. Il brano è nato nel 2004 dopo una lite tra Rick e il suo migliore amico Leonardo dovuto al fatto che la sua ragazza gli aveva posto un incredibile ultimatum: scegliere tra lei e i suoi amici. Lui ha scelto lei e i due non si sono più sentiti. La sera in cui è finita la loro amicizia Rick era molto triste. Si era seduto su una panchina e aveva chiamato sua zia chiedendole di raggiungerlo per parlare un po’. Lì è nata l’idea della canzone che è appunto una conversazione telefonica tra Rick e sua zia.

“Fallin in Love” è il terzo singolo di Rick Wesley, composto da tre versioni: una commerciale (Radio Edit), una minimale (Maya Dj Minimal Shoch Version) e una progressiva (Km 1997 Progressive Mix). Il singolo racchiude anche una versione remixata di “Can you Feel” (Alternative Mix). Questo brano è nato nel 1997 dopo un avvenimento accaduto a Rick che lo ha molto segnato. Era un venerdì di Aprile del 1995, quando Rick casualmente conobbe una ragazza che lo impressionò favorevolmente. Quella fu la prima e unica volta che egli la vide, aspettando invano per anni interi una telefonata che però non è mai arrivata. In questa canzone Rick esprime tutte le sue emozioni, l’attrazione che provava per lei e allo stesso tempo univa la passione per il ballo.

rickwesley35

“Together in Summer” è il quarto singolo di Rick Wesley ed è stato realizzato in due versioni: una pop-rock (PoPerMix version) e una tec-house (Release version). Questo brano è nato nel 1999 in seguito ad un mancato appuntamento. Era una sera di estate, a luglio quando Rick in casa fu raggiunto da un carissimo amico che lo invitava a seguirlo a bordo di uno scooter per incontrare una ragazza in un paese limitrofo. Aveva gli occhi celesti e capelli biondi molto lunghi, ma i due non riuscirono ad incontrarla per un guasto al motore che li fece rimanere in panne. Da questo episodio è nato il titolo del brano.