Salviettine al Caravaggio

– di Carlo Torriani – Salviettine igieniche sui carrelli.

L’Aeroporto di Orio al Serio (Bergamo) è il primo scalo a livello internazionale a dotarsi di un dispositivo igienico antibatterico applicato ai maniglioni dei carrelli portabagagli.

I passeggeri potranno fruirne gratuitamente apponendo la pellicola protettiva sull’impugnatura dei carrelli portabagagli. in modo da prevenire contaminazioni batteriche.

Il dispositivo igienico, denominato SaniCarter,  è  basato sulla sottile barriera protettiva antibatterica “usa e getta”, facilmente maneggiabile e rimovibile, in grado di aderire perfettamente alla superficie di contatto ed  è posizionato in prossimità con il suo dispenser in prossimità dei carrelli portabagagli dell’Aeroporto.

 Il lembo SaniCarter prelevato dal rotolo si presenta al tatto come un sottile, leggero e maneggevole fazzolettino asciutto la cui superficie adesiva non lascia residui di colla ne sulle mani ne su indumenti o oggetti con cui venga in contatto. Una volta prelevato un lembo di SaniCarter basterà applicarlo perché formi un tutt’uno con la superficie da coprire.

La salvietta igienizzante non ha la funzione di disinfettare le mani ma il residuo di clorexidina a contatto con la mano svolge la stessa azione antibatterica dei cerotti posizionati sulle ferite aperte.