Guerra a Castiglioncello

Copertina libro Guerra a Castiglioncello

 

Autore: Gabriele Milani

Titolo: Guerra a Castiglioncello 

Edizioni Effigi – primamedia editore

In libreria: Settembre 2011

Prezzo: 16 euro

Pagine: 184

Storia della prima battaglia navale dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943

Il libro

Quando alla mezzanotte del 9 settembre 1943 l’incrociatore Foscari e il piroscafo Valverde lasciano Genova con destinazione Piombino, non sanno di andare incontro a un tragico destino. Poche ore prima la radio aveva trasmesso il comunicato del Maresciallo Badoglio che annunciava l’armistizio e la resa dell’Italia agli alleati.

L’annuncio getta il paese nel caos, l’esercito è senza ordini e si ritrova in balia del volere degli alleati e sotto gli attacchi dei tedeschi.

La battaglia navale a largo delle coste livornesi, che vedrà protagonisti Il Valverde e il Foscari, si inserisce in questo contesto ed è da considerarsi il primo esempio di resistenza delle forze armate italiane ai nazisti. Il racconto di quelle drammatiche ore riemerge oggi grazie a una ricerca accurata che svela un fatto di armi rimasto nell’oblio rispetto a quello ben più noto della Regia Nave Roma.

Mai come in questa vicenda la storia locale si inserisce nella Grande Storia. I racconti degli ultimi testimoni di quei tragici fatti sono patrimonio comune a milioni di italiani che hanno vissuto il dolore della guerra.

In libreria da Settembre