Festival Villa Arconati 13-14/07

Festival Villa Arconati

IL VOLO DEL FESTIVAL PROSEGUE SU ALTRE ROTTE: DAL BRASILE AI NEO-BALCANI …(E LE STELLE STANNO A GUARDARE)

Nuove rotte stellari, sul palco e per il pubblico del Festival di Villa Arconati. La prossima settimana saranno di scena due geografie lontane: il Brasile di VINICIUS CANTUARIA e di ADRIANA CALCANHOTTO e i neo-balcani, vero cuore europeo, a cui GORAN BREGOVIC ha dato musicalmente rappresentanza.

Mercoledì 13 aprirà la serata VINICIUS CANTUARIA, uno dei rinnovatori della canzone di qualità brasiliana. Collaboratore di Veloso e Chico Buarque, nonché di Brian Eno e Sakamoto, presenterà il suo ultimo lavoro “LAGRIMAS MEXICANAS” che vanta la collaborazione di Bill Frisell.

Poi cederà il palco ad ADRIANA CALCANHOTTO, compositrice, interprete e protagonista della nuova Musica Popular Brasileira e del suo nuovo corso improntato alla ricerca di nuove espressività sonore e poetiche, avvicinando la canzone popolare alle avanguardie culturali brasiliane, accompagnando la crescita economica del Brasile in questa nuova fase storica.

Al centro del suo concerto i brani del suo nuovo CD, “O MICRÒBIO DO SAMBA”, ottavo della sua produzione.

Giovedì 14 torna a Villa Arconati, dopo 13 anni di assenza, GORAN BREGOVICH uno dei più fantasiosi protagonisti della musica della nuova Europa. Coraggioso “convertitore” dei vari mondi sonori che hanno caratterizzato i nomadismi culturali della vecchia Jugoslavia, Bregovic ha saputo fondere le culture “gypsies”, le polifonie bulgare e le fanfarate “tzigane”, avvolgendole in modo unitario con la sua cifra esecutiva elettrica, adeguatamente rock.

Per l’occasione, presenterà in anteprima il nuovo CD “CHAMPAGNE FOR GYPSIES”, in uscita autunnale.

La programmazione di questa due giorni avrà dunque al centro la presentazione di tre nuovi CD, di cui uno in uscita futura, in un quadrante stellare che unisce, in un solo volo, due continenti distanti: il Brasile e la neo Europa.

INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30                                                      APERTURA BIGLIETTERIA FESTIVAL ORE 19.30

www.festivalarconati.it