Viabilità: news su lavori di messa in sicurezza

cittametropolitana

Per permettere i lavori di messa in sicurezza, la strada Alzaia del Naviglio Martesana è parzialmente interdetta all’uso di ciclisti e pedoni fino al termine degli interventi che dureranno qualche settimana.

Sono in corsa d’opera potature, abbattimenti di alberature morte, pericolanti o ad elevato rischio di caduta sul percorso, oltre che il decespugliamento dai rovi su tutta la tratta.

Il cantiere è mobile e si sposta giornalmente: vengono chiuse solo le tratte interessate dalle lavorazioni.

Sono stati già effettuati gli interventi da Cassano d’Adda fino a Gorgonzola i lavori e oggi termineranno quelli a Cassina de’ Pecchi. I lavori proseguiranno a Cernusco sul Naviglio in direzione Milano, Vimodrone e infine Cologno Monzese.

Comunicato chiusure Milano Serravalle S.p.A. – Novembre

miser
miser

A7 MILANO-SERRAVALLE
Per lavori di pavimentazione, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
– Dalle ore 21:00 di Martedì 10 Novembre alle ore 05:00 di Mercoledì 11 Novembre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione Genova) nella tratta compresa tra Tortona (Km 63+647) e Serravalle Scrivia (Km 84+496). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata dal casello di Tortona (Km 63+647) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in A7 al casello di Serravalle Scrivia (Km 84+496) e in A26 a Novi Ligure.

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di manutenzione del manufatto sovrappassante Via Cusago nel Comune di Milano, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 10:00 di Lunedì 9 Novembre alle ore 10:00 di Lunedì 30 Novembre 2020, varranno chiusi al traffico in modo permanente i rami di svincolo in uscita per Cusago e MI-Baggio (Km 10+580) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.494 MI-Lorenteggio (Km 13+901) per la successiva uscita da carreggiata nord.
– Dalle ore 14:00 di Martedì 10 Novembre alle ore 10:00 di Lunedì 30 Novembre 2020, verrà chiuso al traffico in modo permanente il ramo di svincolo in entrata da Via Sandro Pertini provenienze Cusago e MI-Baggio (Km 10+580) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.494 MI-Lorenteggio (Km 13+901) per la successiva uscita da carreggiata nord.

Per lavori di riqualificazione del viadotto di Rho, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 9 Novembre alle ore 06:00 di Sabato 14 Novembre 2020, esclusivamente in pari orario notturno per cinque (5) notti consecutive, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A8-A50 (Km 0-300) e lo svincolo Rho-Pero-Fiera (Km 2+620). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in Autostrada A8 direzione Milano allo svincolo Fiera (A8, Km 2+100) per il successivo ingresso in Tangenziale attraverso il Raccordo Fiera.

Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia e impianto di illuminazione, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Martedì 10 Novembre alle ore 06:00 di Mercoledì 11 Novembre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione A8-Laghi) nella tratta compresa tra gli svincoli Cusago/Mi-Baggio (km 10+580) e S.S.11 Novara (km 5+731), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo S.S.11 Novara (Km 5+731).
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 11 Novembre alle ore 06:00 di Giovedì 12 Novembre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra gli svincoli S.S.11 Novara (Km 5+731) e Cusago/MI-Baggio (km 10+580), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo Cusago/Mi-Baggio (km 10+580).
– Dalle ore 22:00 di Giovedì 12 Novembre alle ore 06:00 di Sabato 14 Novembre 2020, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.494 provenienza Vigevano (13+901) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.494 direzione MI-Lorenteggio (Km 13+901) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962).

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di manutenzione dei dispositivi sicurvia, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 9 Novembre alle ore 06:00 di Mercoledì 11 Novembre 2020, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Rubattino (Km 5+927) per carreggiata nord (direzione Venezia-Usmate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in carreggiata sud allo svincolo C.A.M.M. (km 3+084) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 11 Novembre alle ore 06:00 di Giovedì 12 Novembre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Palmanova (Km 10+650) provenienza Vimodrone per carreggiata nord (direzione A4-Usmate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo C.na Gobba-MM2 (Km 9+720) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
– Dalle ore 22:00 di Giovedì 12 Novembre alle ore 06:00 di Venerdì 13 Novembre 2020, verrà chiuso al traffico del ramo di svincolo in entrata da Sesto San Giovanni – Via Di Vittorio (km 11+550) per carreggiata sud (direzioneA1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria, per il successivo ingresso dallo svincolo S.S. 11 C.na Gobba/Treviglio (km 10+300).

A52 TANGENZIALE NORD
Per indagini strutturali sui manufatti, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 9 Novembre alle ore 06:00 di Mercoledì 11 Novembre 2020, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra gli svincoli Monza Centro (Km 5+281) e Interconnessione A51 (Km 0+000), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale Est allo svincolo Sesto San Giovanni – Via Di Vittorio (A51, km 11+550). Il traffico proveniente da Autostrada A4 Torino potrà in alternativa uscire allo svincolo precedente Sesto San Giovanni / Cinisello Balsamo (A4, Km 136+000).

Comunicato chiusure – Milano Serravalle

milano-serravalle
milano-serravalle

COMUNICATO CHIUSURA
MILANO SERRAVALLE – MILANO TANGENZIALI SPA

A7 MILANO-SERRAVALLE
Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia e impianto di illuminazione, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Milano) con obbligo di uscita sul ramo di svincolo dell’Interconnessione A7-A50 (Km 3+400) in direzione A1-Bologna. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da A50 Tangenziale Ovest provenienza A8-Laghi (Km 3+400) per la medesima carreggiata nord. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico allo svincolo MI-Ticinese (A50, Km 21+386).
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione Genova) con obbligo di uscita sul ramo di svincolo dell’Interconnessione A7-A50 (Km 3+400) in direzione A8-Laghi. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da A50 Tangenziale Ovest provenienza A1-Bologna per la medesima carreggiata sud. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.494 Nuova Vigevanese (Km 13+901).

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di manutenzione giunti di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 5 Ottobre alle ore 06:00 di Sabato 10 Ottobre 2020, esclusivamente in pari orario notturno per cinque (5) notti consecutive, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A50-A4 (Km 4+075) in entrata da Venezia per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo S.S.33 Rho-Legnano (Km 2+620) per il successivo ingresso in carreggiata sud. Contestualmente verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da Rho Z.I./MI-Figino (Km 4+075) e S.S.33 Rho-Sempione (Km 2+620) per la medesima carreggiata sud. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (entrata da Rotatoria R1).

Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia e impianto di illuminazione, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 7 Ottobre alle ore 02:00 di Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in uscita per Milano da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.494 Nuova Vigevanese (Km 13+901) per la successiva uscita da carreggiata sud.

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di manutenzione dei dispositivi sicurvia, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 5 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 7 Ottobre 2020, esclusivamente in orario notturno per due notti consecutive, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per MI-Rubattino (Km 5+927) da carreggiata nord (direzione A4-Usmate Velate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.P.103 Segrate (Km 7+313).
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Cologno M.se Sud (Km 12+298) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo MI-Palmanova (Km 10+650) per la successiva uscita da carreggiata nord.
– Dalle ore 22:00 di Giovedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Venerdì 9 Ottobre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.103 Segrate (Km 7+313) per carreggiata nord (direzione A4-Usmate Velate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo MI-Rubattino (Km 5+927) per il successivo ingresso in carreggiata nord. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Aeroporto Linate (Km 4+473) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo MI-Mecenate (Km 2+594).

Per lavori di manutenzione giunti di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Giovedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Venerdì 9 Ottobre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Lambrate (Km 7+313) per carreggiata nord (direzione A4-Usmate Velate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in carreggiata sud allo svincolo MI-Rubattino (Km 6+050) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
– Dalle ore 22:00 di Venerdì 9 Ottobre alle ore 06:00 di Sabato 10 Ottobre 2020, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.P.103 Segrate e MI-Lambrate (Km 7+313) per carreggiata nord (direzione A4-Usmate Velate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in carreggiata sud allo svincolo MI-Rubattino (Km 6+050) per il successivo ingresso in carreggiata nord.

A52 TANGENZIALE NORD
Per lavori di adeguamento delle barriere fonoassorbenti e dispositivi di sicurezza, verranno effettuate le seguenti chiusure diurne:
– Dalle ore 10:00 alle ore 16:00 di Mercoledì 7 e Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Sesto San Giovanni Sud – Via Pisa (Km 1+072) per carreggiata nord (direzione Como-Meda). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo Sesto san Giovanni – Viale Italia (Km 3+012).

Per attività di indagini strumentali dei manufatti, verranno effettuate le seguenti chiusure:
– Dalle ore 22:00 di Lunedì 5 Ottobre alle ore 06:00 di Martedì 6 Ottobre 2020, verrà chiusa la traffico la carreggiata nord (direzione Como-Meda) nella tratta compresa tra lo svincolo S.S.36 Cinisello B. Sud- MI-V.le Zara (km 6+374) e lo svincolo S.P.131 Nova M.se (km 9+815), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo S.P.131 Nova M.se (km 9+815).
– Dalle ore 22:00 di Martedì 6 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 7 Ottobre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) con obbligo di uscita allo svincolo S.P.151 Cinisello Balsamo Nord (km 7+922). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Cinisello Balsamo Nord (Km 7+922) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale attraverso il medesimo complesso di svincolo (entrata da via de Amicis).
– Dalle ore 22:00 di Mercoledì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 8 Ottobre 2020, verrà chiusa la traffico la carreggiata nord (direzione Como-Meda) nella tratta compresa tra lo svincolo S.P.9 Vecchia Valassina (km 11+531) e lo svincolo all’Interconnessione S.P. ex S.S.35-A52 (km 12+940), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro sulla S.P. ex S.S.35 allo svincolo di Paderno Dugnano–Calderara.
– Dalle ore 22:00 di Giovedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Venerdì 9 Ottobre 2020, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A52-S.P. ex S.S. 35 (Km 12+940) e S.P.9 Vecchia Valassina (Km 11+531), rami di svincolo interclusi compresi. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo S.P.9 Vecchia Valassina (Km 11+531).

Giulianello di Cori, la viabilità estiva

GIULIANELLO
GIULIANELLO

Con ordinanza n. 55 del Comando della Polizia Locale di Cori, sulla base della delibera di Giunta Municipale n. 100, sono state disposte modifiche alla circolazione stradale nel centro abitato di Giulianello, in vigore dal 25 Luglio al 15 Settembre.

È stata innanzitutto istituita un’isola pedonale lungo Via Vittorio Emanuele II, partendo dal Tabaccaio fino all’incrocio con Largo San Giuliano Martire, dal lunedì al sabato, dalle ore 20:00 alle ore 24:00; la domenica, dalle ore 18:00 alle ore 24:00.
Inoltre è stato introdotto il divieto di transito ai ciclomotori, motocicli e quadricicli (quad) su Piazza Umberto I, Via Vittorio Emanuele II, Via Giuseppe Garibaldi e Via Macchiavelli, tutti i giorni, dalle ore 19:00 alle ore 24:00.

La sosta sarà consentita esclusivamente ai residenti muniti di permesso, ai quali non è però consentito il transito o lo spostamento dei veicoli per tutta la durata dell’orario di istituzione dell’isola pedonale.

“Un’altra azione che tende a creare spazi che possano permettere ai cittadini di stare in tranquillità senza il pericolo e il rumore del transito degli autoveicoli. Piccole azioni che possono migliorare la qualità della vita in queste giornate di estate” – spiega il Sindaco Mauro De Lillis.

Strada “Sebina Occidentale”: ripristino viabilità

Strada Sebina Occidentale
Strada Sebina Occidentale

Viabilità. Strada “Sebina Occidentale”, stanziati 250.000 euro per il ripristino della viabilità

Foroni e Terzi: intervento doveroso per aiutare economia locale

(Milano, 16 giu) Ammonta a 250.000 euro lo stanziamento deciso da
Regione Lombardia per far fronte ai lavori di ripristino della ‘SP’ ex
strada statale 469 ‘Sebina occidentale’, a Riva di Solto (Bergamo).
Dalla fine di maggio e’ chiusa al traffico perche’ minacciata dal rischio di
una frana di oltre 2.000 metri cubi di materiale posto a 175 metri di
altezza.

LAVORI DI RIPRISTINO – I lavori di ripristino, in buona parte gia’
progettati per un costo complessivo di quasi 415.000 euro, verranno eseguiti
con la modalita’ della somma urgenza per permettere il ritorno alla normale
viabilita’ il prima possibile.
Si trattera’ di un lavoro in piu’ fasi: le prime serviranno per una messa in
sicurezza preventiva e una iniziale riapertura della Sebina, eventualmente a
senso alternato. Con le ultime due fasi si completeranno tutti i lavori di
ripristino e di messa in sicurezza.

FORONI: IMPORTANTE ARTERIA PER TURISMO LOCALE – “Benche’ la strada in
questione sia di competenza della Provincia di Bergamo e in parte del Comune
di Riva di Solto – commenta l’assessore regionale al Territorio e Protezione
civile, Pietro Foroni – su cui insiste la frana, abbiamo deciso in via
eccezionale di farci carico come Regione di buona parte del costo degli
interventi necessari. In particolare, abbiamo ritenuto doveroso venire
incontro alle esigenze della popolazione locale, gia’ penalizzata dalla
situazione di emergenza sia dal lato sanitario che da quello economico.
Ricordo che la cosiddetta ‘Rivierasca’ mette infatti in collegamento il
basso e l’alto Lago d’Iseo, una meta turistica che negli ultimi anni ha
conosciuto un vero boom di presenze”.

TERZI: SANIAMO FERITA DEL TERRITORIO SEBINO – “Regione Lombardia
– aggiunge l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’
sostenibile, Claudia Maria Terzi – assicura una volta di piu’ la propria
vicinanza alla Bergamasca intervenendo per riportare la normalita’ sulla
‘Rivierasca’, facendo uno sforzo significativo che va al di la’ delle
competenze dirette. In questo modo contribuiamo a sanare il prima possibile
quella che si configura come una vera e propria ferita del territorio
sebino. Ripristinare la viabilita’ ordinaria su un asse di collegamento
cosi’ importante come la Sebina occidentale significa dare sollievo
all’economia della zona, anche in vista di una ripresa dei flussi turistici.
Ringrazio il collega Foroni per la sensibilita’ dimostrata”.

LAVORI FINANZIATI – I lavori finanziati prevedono tra l’altro l’intervento
preliminare di disgaggio, ossia la rimozione di tutti i massi in posizione
instabile a rischio di distacco e caduta, la demolizione delle parti di
roccia di dimensioni maggiori, la discarica del materiale franoso e quindi
la posa delle reti in aderenza e di quelle paramassi.