Obihall Firenze: Peter Bence

Peter Bence
Peter Bence

Il suo punto di forza? Abbattere le barriere tra classica e pop: uno stile moderno che porta il pianoforte ad un nuovo livello, ispirando giovani generazioni di musicisti e amanti della musica di tutto il mondo.

Ex enfant prodige, formazione accademica, Peter Bence approda, con il suo pianoforte, venerdì 7 dicembre all’Obihall di Firenze, ultima tappa del nuovo tour italiano, previsto per la scorsa primavera e poi posticipato: a tale proposito ricordiamo che restano validi i biglietti che riportano la data del 23 maggio.

I biglietti (posti numerati da 28 a 40 euro) sono in prevendita nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101). Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.it.

Occasione unica per vedere da vicino il talento dell’artista ungherese, sul palco con uno straordinario show tra arrangiamenti crossover e composizioni originali inedite.

La Bibbia riveduta e scorretta

OBLIVION
OBLIVION

Gli Oblivion tornano al Teatro Celebrazioni di Bologna dal 23 al 25 novembre con il loro nuovo spettacolo, La Bibbia riveduta e scorretta.

Germania 1455, Johann Gutenberg introduce la stampa a caratteri mobili creando l’editoria e inaugurando di fatto l’Età Moderna. Conscio della portata rivoluzionaria di questa scoperta, Gutenberg sta per scegliere il primo titolo da stampare. Al culmine della sua ansia da prestazione bussa alla porta della prima stamperia della storia un Signore. Anzi, il Signore.

È proprio Dio che da millenni aspettava questo momento. Dio si presenta con un’autobiografia manu-scolpita di suo pugno su lastre di pietra e chiede a Gutenberg di pubblicarla con l’intento di diffonderla in tutte le case del mondo e diventare così il più grande scrittore della storia. Gutenberg, da bravo teutonico, è molto risoluto e sa bene cosa cerca il pubblico in un libro.

Cercherà quindi di trasformare, con ogni mezzo possibile, quello che lui considera un insieme di storie scollegate e bizzarre in un vero e proprio best seller: La Bibbia. Tra discussioni infinite, riscritture e un continuo braccio di ferro tra autore ed editore, nella tipografia prenderanno vita le vicende più incredibili dell’Antico e Nuovo Testamento, le parti scartate e tutta la Verità sulla Creazione del mondo, finalmente nella versione senza censure.

Per la prima volta gli Oblivion si mettono alla prova – senza che nessuno glielo abbia chiesto – con un vero e proprio musical comico. Un nuovo irresistibile show “Oblivionescamente” dissacrante che lascerà il pubblico senza fiato. Una Bibbia riveduta e scorretta. L’eterna lotta tra Potere Divino e Quarto Potere sta per prendere forma. Perché puoi essere anche Dio sceso in terra, ma se non hai un buon ufficio stampa non sei nessuno.

“Tutto fa Brodway”

PIOAMEDEO
PIOAMEDEO

Dopo il grande successo del tour “Tutto fa Brodway” con oltre venti date sold out nelle piazze e nei teatri di tutta Italia, sabato 3 novembre il duo comico PIO E AMEDEO porterà lo spettacolo, per la prima volta, al MEDIOLANUM FORUM DI ASSAGO – MILANO.

 Dal programma di successo Emigratis, in onda per tre edizioni su Italia Uno, Pio D’Antini e Amedeo Grieco, in arte Pio e Amedeo, hanno portato la loro comicità sui palchi di tutta Italia.

Uno show politicamente scorretto, all’insegna del divertimento, che racconta uno spaccato della società italiana visto con i loro occhi irriverenti. Uno spettacolo che ripercorre, in modo ovviamente estremizzato e presentato in maniera comica e dissacrante, la vita dei due comici e i momenti vissuti insieme, dalla Puglia al grande schermo.

Tra gag, battute, improvvisazione e irriverenza, Pio e Amedeo nel loro spettacolo lasciano anche uno spazio di riflessione sui temi di attualità, come il cinismo dello show business, il potere dei social network ed i rapporti di coppia 2.0.

I biglietti per lo spettacolo(prodotto da HIGH BEAT) sono disponibili in vendita, su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Per info www.pioeamedeo.it

Caetano Veloso -tour italiano “Ofertorio”

CAETANO MORENO ZECA TOM por Ney Coelho_b
CAETANO MORENO ZECA TOM por Ney Coelho_b

Dopo i tre concerti a Pavia, Perugia e Roccelletta di Borgia (CZ), grande attesa domani, sabato 21 luglio, a ROMA, all’Auditorium Parco della Musica, per l’ultima tappa del tour italiano “Ofertorio” di CAETANO VELOSO (Viale Pietro de Coubertin 30 – inizio concerto ore 21.00).

Il cantautore brasiliano insieme ai figli Moreno, Tom e Zeca darà vita ad uno speciale spettacolo in versione volutamente acustica, dimensione naturale di Caetano Veloso, nel quale il massimo esponente del Tropicalismo, accompagnato dai figli, condurrà le melodie suonando la sua chitarra e incantando il pubblico con il suo inconfondibile timbro vocale.

Reduce dall’esibizione all’Eurovision Song Contest con il portoghese Salvador Sobral vincitore della precedente edizione, Veloso si raffronta con la famiglia, sinonimo di felicità, dimostrando al pubblico quale elevata e raffinata qualità si possa raggiungere unendo le peculiarità di ognuno di loro per la prima volta in un unico show.

Il quartetto Veloso eseguirà i grandi successi del repertorio del celebre cantautore, come “Reconvexo”, “O Leãozinho”, “Un canto de afoxé para o bloco do Ilê” e “Sertão”, oltre alle composizioni di Moreno Veloso e degli altri due figli più piccoli.

Negramaro: “Amore Che Torni Tour Stadi 2018″

negramaro
negramaro

Dopo la data “zero” di Lignano allo Stadio G. Teghil il 24 giugno, parte ufficialmente stasera dallo stadio San Siro di Milano “Amore Che Torni Tour Stadi 2018”, la nuova tournée dei negramaro negli stadi italiani, prodotta e organizzata da Live Nation Italia.

Due ore e mezza di grande spettacolo per ripercorrere i più grandi successi della band e presentare dal vivo i brani tratti dall’ultimo disco, “Amore che Torni”.
Lo show, che gioca con gli elementi naturali (aria, acqua, fuoco e terra), è una grande festa in cui non mancheranno momenti di pura emozione, come il ‘duetto virtuale’ con Dolores O’Riordan sulle note del brano “Senza Fiato”, collaborazione con la cantante irlandese, tragicamente scomparsa, inserita nel best of multiplatino “Una storia semplice” (2012).

“Amore che Torni Tour Stadi 2018” segue il grande successo del precedente “La Rivoluzione Sta Arrivando Tour” che ha visto i negramaro esibirsi e infiammare i principali palchi italiani nel 2015 e nel 2016 macinando un sold out dietro l’altro (ancora vivo il ricordo dello straordinario show al Circo Massimo di Roma il 31 dicembre 2015).

La band è attualmente in radio con il loro nuovo singolo “Amore Che Torni” (Sugar), terzo estratto dall’album omonimo già certificato Disco di Platino e arriva dopo che entrambi i singoli precedenti “Fino all’imbrunire” e “La prima volta” hanno conquistato la vetta della classifica Earone. Il brano è una ballata electro-soul, un inno di speranza e amore universale, in bilico tra attese e aspettative di un’estate che possa lasciare tutti senza fiato.

CALENDARIO “AMORE CHE TORNI TOUR STADI 2018”:

27 GIUGNO – MILANO – STADIO SAN SIRO
30 GIUGNO – ROMA – STADIO OLIMPICO
5 LUGLIO – PESCARA – STADIO ADRIATICO
8 LUGLIO – MESSINA – STADIO SAN FILIPPO
13 LUGLIO – LECCE – STADIO VIA DEL MARE