Sam Smith: “One last song”

Sam Smith
Sam Smith

E’ disponibile da venerdì 15 dicembre, per la programmazione radiofonica “ONE LAST SONG”, il nuovo singolo di SAM SMITH tratto dal suo nuovo album “THE THRILL OF IT ALL”.

Dal nuovo album di SAM SMITH (che ha raggiunto ottimi risultati in tutti i principali paesi del mondo a partire da UK e USA dove l’album ha debuttato al #1 posto) è stato estratto il primo inedito “Too Good At Goodbyes” (oltre 377 milioni di views per il video https://youtu.be/J_ub7Etch2U) un successo mondiale che ha raggiunto la #1 posizione della Global Spotify (ad oggi ha superato quota 335 milioni di riproduzioni), di iTunes USA e ha sbancato tutte le classifiche UK (Spotify, iTunes, di vendita ufficiale) e il brano “PALACE” protagonista della nuova campagna APPLE.

Sabato, 16 dicembre, andrà in onda alle ore 20:50 su SKY1 lo speciale UNO IN MUSICA SAM SMITH, dedicato al cantante britannico e al suo nuovo album. UNO IN MUSICA SAM SMITH andrà in onda in replica anche il 17 dicembre (ore 12:30 – 19:25), il 18 dicembre (ore 15:40) e il 21 dicembre (ore 16:35) e sarà disponibile anche su Sky On Demand.

Questa la tracklist del disco disponibile in fisico e digitale: “Too Good At Goodbyes”, “Say It First”, “One Last Song”, “Midnight Train”, “Burning”, “Him”, “Baby, You Make Me Crazy”, “No Peace” (feat. YEBBA), “Palace”, “Pray”, “Nothing Left For You”, “The Thrill Of It All”, “Scars”, “One Day At A Time”.

In “THE THRILL OF IT ALL” Sam ha portato avanti il suo lavoro con l’amico e collaboratore di lunga data Jimmy Napes, a cui questa volta si affiancano personalità del calibro di Timbaland, Malay, Jason “Poo Bear” Boyd e Stargate. Tra le nuove tracce anche un duetto mozzafiato con l’artista indipendente YEBBA in “No Peace”.

SAM SMITH sarà in tour il prossimo anno e saranno i palchi di Milano e Verona ad ospitarlo in Italia rispettivamente venerdì 11 maggio al Forum di Assago (Milano) e sabato 12 maggio all’Arena di Verona. Per informazioni www.vivoconcerti.com.

Sono trascorsi più di tre anni dalla pubblicazione dell’opera prima “In The Lonely Hour” e da allora SAM si è affermato come uno dei più grandi artisti del pianeta, con oltre 12 milioni di album venduti in tutto il mondo, una serie di premi prestigiosi come un Academy Award, un Golden Globe, tre Brit Awards, tre Billboard Music Awards, quattro Grammy’s e sei MOBO Awards.

Il nome e la voce di SAM SMITH (nato il 19 maggio 1992 a Bishop’s Stortford) si sono fatti conoscere grazie a due importanti collaborazioni che gli hanno aperto la strada verso il successo: quella con i Disclosure nel brano “Latch” e quella, planetaria, con Naughty Boy “La La La”.
I suoi due singoli “I’m Not The Only One” (certificato Doppio PLATINO in Italia) e “Stay With Me” (certificato 3 volte PLATINO in Italia) hanno raggiunto le vette delle classifiche mondiali, ottenendo milioni di visualizzazioni su YouTube (89 milioni il primo, 776 milioni il secondo).

Sam Smith: ” The Thrill of It all” nuovo album

Sam Smith_Press Pic
Sam Smith_Press Pic

SAM SMITH ha annunciato l’uscita del suo secondo, attesissimo album, “THE THRILL OF IT ALL”, che sarà pubblicato in tutto il mondo il 3 novembre (Capitol Records). È disponibile da oggi il pre-order dell’album (http://samsmith.world/TTOIAPR) grazie al quale si riceverà subito la traccia inedita “Pray”.

L’uscita del nuovo lavoro discografico di SAM SMITH è stata anticipata dal singolo “Too Good At Goodbyes” (oltre 70 milioni di views per il video https://youtu.be/J_ub7Etch2U) un successo mondiale che ha raggiunto la #1 posizione della Global Spotify (ad oggi ha superato quota 110 milioni di riproduzioni), di iTunes USA e ha sbancato tutte le classifiche UK (Spotify, iTunes, di vendita ufficiale).
Questo ennesimo n.1 in Gran Bretagna porta a quota 6 il numero di n.1 di Sam Smith nel suo paese.

L’album verrà pubblicato in Italia in versione Cd e Vinile Special edition con 14 tracce e in digitale.

Questa la tracklist della special edition: “Too Good At Goodbyes”, “Say It First”, “One Last Song”, “Midnight Train”, “Burning”, “Him”, “Baby, You Make Me Crazy”, “No Peace” (feat. YEBBA), “Palace”, “Pray”, “Nothing Left For You”, “The Thrill Of It All”, “Scars”, “One Day At A Time”.

In “THE THRILL OF IT ALL” Sam porta avanti il suo lavoro con l’amico e collaboratore di lunga data Jimmy Napes, a cui questa volta si affiancano personalità del calibro di Timbaland, Malay, Jason “Poo Bear” Boyd e Stargate.
Tra le nuove tracce anche un duetto mozzafiato con l’artista indipendente YEBBA in “No Peace”.

Sam ha regalato ai suoi fan un assaggio del nuovo album durante una serie di showcase intimi tenuti a Londra, New York, Los Angeles e Berlino lo scorso settembre e sarà protagonista domani, 7 ottobre, del programma TV USA Saturday Night Live.
In novembre Sam sarà protagonista di uno speciale di 60 minuti presso gli studi della BBC che includerà performance di canzoni che Sam non ha mai eseguito prima d’ora per un pubblico televisivo.

Sono trascorsi più di tre anni dalla pubblicazione dell’opera prima “In The Lonely Hour” e da allora SAM si è affermato come uno dei più grandi artisti del pianeta, con oltre 12 milioni di album venduti in tutto il mondo, una serie di premi prestigiosi come un Academy Award, un Golden Globe, tre Brit Awards, tre Billboard Music Awards, quattro Grammy’s e sei MOBO Awards.

“Too good at goodbyes”

Too good at goodbyes
Too good at goodbyes

Il nuovo singolo
“TOO GOOD AT GOODBYES”

È il brano più ascoltato in streaming al mondo

Milano 12 settembre 2017. Sam Smith è tornato e in pochissimi giorni ha raggiunto la vetta della classifica Globale di Spotify dei brani più ascoltati al mondo con il nuovo singolo “TOO GOOD AT GOODBYES” totalizzando oltre 14.1 milioni di stream nel mondo.
“TOO GOOD AT GOODBYES” segna il ritorno sulle scene di SAM SMITH dalla sua ultima hit “Writing’s On The Wall” (colonna sonora del film di James Bond del 2015) e dopo lo straordinario successo mondiale dell’album di debutto “In The Lonely Hour”, che ha conquistato le vette delle classifiche mondiali.

Il nuovo singolo è stato scritto con i collaboratori di lunga data Jimmy Napes e Stargate. Il brano dimostra ancora una volta l’innegabile unicità dell’estensione vocale di Sam e le sue abilità emotive nella scrittura:
“Questa canzone parla di una relazione che mi ha coinvolto e fondamentalmente tratta di come si può stare bene dopo che si viene mollati. È da molto tempo che non pubblico qualcosa di nuovo, e penso che questo primo singolo fissi lo stile di ciò che arriverà in seguito”.

Sono trascorsi più di tre anni dalla pubblicazione di “In The Lonely Hour” e da allora SAM si è affermato come uno dei più grandi artisti del pianeta, con oltre 12 milioni di album venduti in tutto il mondo, un album e cinque singoli al #1 in UK e moltissimi premi come un Academy Award, un Golden Globe, tre Brit Awards, tre Billboard Music Awards, quattro Grammy’s e sei MOBO Awards.
Il nome e la voce di SAM SMITH (nato il 19 maggio 1992 a Bishop’s Stortford) si sono fatti conoscere grazie a due importanti collaborazioni che gli hanno aperto la strada verso il successo: quella con i Disclosure nel brano “Latch” e quella, planetaria, con Naughty Boy “La La La”.
I suoi due singoli “I’m Not The Only One” (certificato Doppio PLATINO in Italia) e “Stay With Me” (certificato 3 volte PLATINO in Italia) hanno raggiunto le vette delle classifiche mondiali, ottenendo milioni di visualizzazioni su YouTube (89 milioni il primo, 776 milioni il secondo).

http://samsmithworld.com/
https://www.facebook.com/samsmithworld
https://twitter.com/samsmithworld
http://instagram.com/samsmithworld

Sam Smith

image005
Il prossimo 6 novembre uscirà in tutto il mondo “IN THE LONELY HOUR: THE DROWNING SHADOWS EDITION” – la versione completa dell’ultimo successo mondiale di SAM SMITH – che contiene un secondo CD con nuove ed esclusive tracce.

Ad aprire il CD l’elegante brano inedito “DROWNING SHADOWS”, una struggente ballata con archi e pianoforte – scritta da Sam Smith insieme a Fraser T. Smith e prodotta da Jimmy Napes e Steve Fitzmaurice – che viene impreziosita dalla voce possente della star britannica.

 In questa nuova edizione trovano posto anche due cover che tolgono il fiato di “Love Is A Losing Game” di Amy Winehouse e di “How Will I Know?” di Whitney Houston, oltre che alle collaborazioni di Sam Smith con Disclosure, A$AP Rocky, Mary J Blige e John Legend.

In un anno Sam è passato dall’essere uno sconosciuto ad una superstar internazionale, con 4 singoli al #1 delle chart inglesi, 4 Grammy Awards, 3 Brit Awards, sei MOBO Awards, GQ’s Solo Artist of the Year, Q e AMA Awards.

A questo impressionante elenco di riconoscimenti si aggiunge l’annuncio ufficiale della conquista di ben 2 Guinness dei Primati del Mondo per “Most Consecutive Weeks in the UK Top 10 Album Charts” e “First James Bond Theme to reach No.1 in the UK Charts”.

Sam Smith celebra in questo modo il 2015, che lo ha visto collezionare record su record, confermando di essere davvero il re Mida del Pop Mondiale.

 Il suo album di debutto “In The Lonely Hour”, infatti, oltre ad aver venduto oltre 9 milioni di copie in tutto il mondo, ha stabilito il record mondiale di 69 settimane consecutive nella Top 10 della Official Albums Chart. Il record precedente era di Emili Sandè (66 settimane), che a sua volta, dopo 49 anni, aveva superato i Fab Four con “Please please me”, con 62 settimane di permanenza.

 L’ultimo dei successi mondiali di Sam Smith è “Writing’s On The Wall”, il tema portante di “Spectre”. E’ la prima volta che l’onore di interpretare un brano di 007 viene dato ad un artista britannico di sesso maschile dal 1965 ed è anche la prima volta che il suddetto brano conquista la posizione #1 della UK Chart.

 “E’ fantastico”, ha dichiarato l’artista. “E’ davvero un grande onore essere insigniti di due Primati del Mondo. Sono stati 18 mesi incredibili! Il successo dell’album ha superato i miei sogni più segreti grazie al costante supporto dei miei fan e conquistare un altro record con il tema portante di james Bond è un vero privilegio”.

Questa la tracklist di “In The Lonely Hour: The Drowning Shadows Edition”:

DISC 1

1 – Money On My Mind

2 – Good Thing

3 – Stay With Me

4 – Leave Your Lover

5 – I’m Not The Only One

6 – I’ve Told You Now

7 – Like I Can

8 – Life Support

9 – Not In That Way

10 – Lay Me Down

11 – Restart

12 – Latch (Acoustic)

13 – La La La

14 – Make It To Me

DISC 2

1 – Drowning Shadows

2 – Love Is A Losing Game

3 – Nirvana

4 – How Will I Know?

5 – Omen (Acoustic) feat. Disclosure

6 – Latch feat. Disclosure (Live from Madison Square Garden, New York)

7 – Stay With Me Feat. Mary J Blige

8 – I’m Not The Only One Feat. A$AP Rocky

9 – Lay Me Down Feat. John Legend

http://samsmithworld.com/

https://www.facebook.com/samsmithworld

https://twitter.com/samsmithworld

http://instagram.com/samsmithworld