Renza Castelli: “A piedi scalzi sulla neve”

Renza Castelli foto
Renza Castelli foto

È online il videoclip di “A piedi scalzi sulla neve”,  nuovo singolo – attualmente in rotazione radiofonica – di Renza Castelli (ascolta su Spotify), scritto dalla stessa cantautrice toscana insieme al produttore artistico Fabrizio Campanelli. Al brano, (etichetta discografica Candle Studio Srl, distribuzione Artist First), estratto dal nuovo album che uscirà in inverno, ha partecipato la Czech National Symphony Orchestra (con cui Ennio Morricone ha vinto l’Oscar nel 2016 per la colonna sonora del film di Tarantino “The Hateful Eight”) con orchestrazione di Fabrizio Campanelli.

Il brano e il videoclip raccontano del tempo e degli imprevisti e di come questi a volte ti portano a percepire il tempo e le cose della vita, anche quelle più piccole, in modo diverso, assoluto, e ti spingono a non dare niente per scontato: “In un attimo è passato tutto davanti velocemente come un grande flash. Una fotografia molto nitida, che però era senza contesto, era tutto senza essere qualcosa di preciso – racconta Renza Castelli – Era il tempo, assoluto come il mare, a cui gridare “ancora un momento”, una fotografia in cui ritrovare se stessi, come osservandosi da fuori, per notare tutti i dettagli del quadro, anche quelli più piccoli, ma più importanti. Quel viaggio complesso che è la vita non ha una linea retta, definita, ma è come il confine accidentato di una parete di roccia che precipita nelle onde, un bordo che separa la coscienza di chi siamo e cosa facciamo, dall’infinito. Non proprio tutto quello ci accade fa parte dei nostri desideri e infatti mi sono proprio domandata cosa si può pensare in una situazione dove proprio il tempo diventa l’unica cosa preziosa, che scandisce e che concede. Sono proprio gli imprevisti che a volte ti portano a percepire il tempo e le cose della vita e ciò che non ti aspetti ti porta a volte ad attraversare mille avversità e a renderti conto che saremmo disposti a sopportare qualsiasi cosa pur di tenerci stretto quello che temiamo di perdere. Anche a camminare a piedi scalzi, sulla neve.”

Oona Rea, il singolo “Fun”

oona-rea-
oona-rea-

Da oggi venerdì 29 novembre, è in rotazione radiofonica “FUN” (Jando Music/Via Veneto Jazz), brano estratto dall’album “First Name: Oona”.

Come racconta la stessa Oona Rea, il singolo “Fun” «parla delle tante dipendenze che abbiamo al giorno d’oggi, di pensieri disordinati; mali invisibili che affliggono il mondo, diffondendosi silenziosi. Ma ho voluto raccontarli con leggerezza, dando una sensazione sfuggevole di spensieratezza attraverso la musica, come è spesso sfuggevole la felicità. La libertà che da sempre andiamo cercando, credo risieda nella forza del desiderio, nella scelta costante di tramutare ciò che abbiamo a disposizione e, il “male” in “bene”. Questa forma di “magia” è un gioco, è creatività».

Oona Rea è la protagonista del videoclip di “Fun” diretto da Matteo Antonelli e Fedora Sasso; la sequenza di immagini è incentrata su una ragazza intenta a giocare come farebbe una bambina: correndo, cantando e dando delle pennellate di colore su una parete bianca.

“Frasi a metà” – Laura Pausini

pausini-
pausini-

Laura Pausini, con il nuovo album uscito il 16 marzo per Warner Music, si riconferma regina della classifica FIMI/Gfk degli album più venduti della settimana che comprende cd, vinili, download e streaming.

L’album è ancora al n. 1 anche nella classifica dedicata ai soli vinili.

FRASI A METÀ, il nuovo singolo di Laura Pausini in rotazione radiofonica da oggi, è un brano potente che arriva dritto al punto e anche al cuore. Testo di Niccolò Agliardi e musica di Edwyn Roberts e Laura Pausini, prodotto da Dado Parisini in co-produzione con Paolo Carta, racconta un’amicizia interrotta e il conseguente dolore che si trasforma in rabbia.

La cantante italiana più amata nel mondo tornerà live in Italia il 21 e 22 luglio 2018 con due anteprime evento al CIRCO MASSIMO, che precedono la partenza di un grande tour che la porterà in tutto il mondo a partire dall’estate. Dopo essere stata la prima donna a calcare il palco dello Stadio San Siro nel 2007, Laura sarà la prima donna ad esibirsi al Circo Massimo in ben due serate storiche per la musica italiana.

A seguire, partirà poi per un grande tour mondiale negli Stati Uniti e in America Latina. A settembre sarà di nuovo in Europa, per un tour nei palazzetti italiani che, vista la grande richiesta, ha già visto aggiungere nuovi appuntamenti al calendario e a seguire nel resto dei paesi europei.

I biglietti per le date del tour, prodotto e organizzato da F&P Group, sono disponibili online sul sito di TicketOne (www.ticketone.it), e in tutti i punti vendita autorizzati.

Ketty Passa

Ketty Passa
Ketty Passa

Mancano pochi giorni alla conclusione della campagna di KETTY PASSA su Musicraiser.com che terminerà venerdì 25 novembre! La campagna anticipa l’uscita e racconta il mood del suo nuovo album dallo stile Urban, tra l’assalto tribale rock-pop e il battito electro-hip hop.

La piattaforma direct-to-fan aveva invitato la cantautrice e deejay a mettersi in gioco mentre lavorava alle nuove tracce: ancora solo per qualche giorno i fan possono fare una donazione per ordinare le copie del nuovo album, per apparire in un videoclip o per invitare Ketty Passa a suonare in casa propria.

È in rotazione radiofonica il singolo “Sogna”, prodotto da Max Zanotti e Marco Zangirolami.

Il video del singolo ha portato Ketty Passa ad essere scelta come artista della settimana su “Just Discovered” di MTV New Generation.
Nel video la cantautrice interpreta a 360° lo stile Urban americano, accompagnata da bikers e ballerini e vestita dal marchio Vans.

L’eclettica artista è anche deejay e consulente musicale del nuovo programma di Rai2 Nemo-Nessuno escluso, in onda ogni mercoledì alle ore 21.10, condotto da Enrico Lucci e Valentina Petrini.

Ghost: in radio il brano “Hai una vita ancora”

GHOST foto 3 OK_b
GHOST

È in rotazione radiofonica “HAI UNA VITA ANCORA”, il nuovo singolo della band romana GHOST con la partecipazione straordinaria di ORNELLA VANONI, scritto da Amara, Salvatore Mineo e Lorenzo Vizzini.

Il brano, al secondo posto della classifica iTunes, racchiude tutte le sonorità nate dalla fusione di musica rock ed elettronica che da sempre caratterizzano la band, formata dai fratelli Alex e Enrico Magistri.

«“Hai Una Vita Ancora” è un inno alla vita – raccontano i fratelli Magistri – è un dialogo intenso sulla forza dell’Amore, elemento capace di riempire totalmente l’anima se vissuto in modo totale e viscerale, senza preclusioni o interessi».

Oggi, mercoledì 12 ottobre, anche i GHOST scenderanno in campo alle 21.15 allo Stadio Olimpico di Roma insieme a grandi stelle del calcio e dello spettacolo (come Ronaldinho, Roberto Carlos, Fabio Capello, Antonio di Natale, Hernan Crespo e Gianluca Zambrotta) per “UNITI PER LA PACE”, la partita di calcio benefica promossa da Papa Francesco, il cui incasso verrà devoluto ai terremotati del centro Italia.