Teatro Il Celebrazioni: “Regalo di Natale”

Collage Regalo di Natale
Collage Regalo di Natale

Uno tra i più bei film di Pupi Avati, Regalo di Natale diventa teatro e racconterà l’1 e il 2 dicembre sul palcoscenico del Teatro Il Celebrazioni la storia di quattro amici di vecchia data, Lele, Ugo, Stefano e Franco, che la notte del 25 dicembre s’incontrano per una partita a poker.

Nel gioco viene coinvolto da Ugo anche l’avvocato Santelia, un facoltoso industriale; il più ricco degli amici è invece Franco, proprietario di un cinema a Milano, l’unico ad avere le risorse economiche per poter entrare in competizione con l’avvocato. Tra Franco e Ugo i rapporti diventano tesi e il primo si lascia persino tentare dall’idea di rientrare a casa, la somma in gioco, che gli sarebbe utile alla ristrutturazione del cinema, alla fine lo convince però a restare.

La partita, in origine amichevole, finirà per mettere in campo il bilancio della vita di ognuno dei personaggi tra fallimenti, sconfitte, tradimenti, menzogne ed inganni.

Il ragazzo in soffitta


Il ragazzo in soffitta
Autore: Pupi Avati
Guanda Editore
pag. 256, 16.00 euro

24 aprile 2015, di Elisa Zini – Pupi Avati si cimenta con il suo primo romanzo passando dalla pellicola alla carta stampata con estrema destrezza.
“Il ragazzo in soffitta” è il primo racconto di Avati: due protagonisti quindicenni, due città sullo sfondo, Trieste e Bologna, due famiglie, due padri, due fallimenti.
A fare da collante l’amore, l’amicizia e la vendetta.
Dedo e Giulio, adolescenti che si affacciano alla vita con stili diametralmente opposti imparano il rispetto, la condivisione e il legame forte dell’amicizia. Uno scudo che può rendere invulmerabili, un mantello in grado di proteggere Dedo e Giulio dalle avversità della vita.
Un libro da leggere, consigliato anche agli amanti del cinema.

CESARE CREMONINI:“La teoria dei colori”

Sarà in radio da venerdì 20 Aprile “Il comico (sai che risate)”, il nuovo singolo di Cesare Cremonini, che torna sulla scena musicale dopo la parentesi cinematografica come protagonista dell’ultimo film di Pupi Avati.  

 

 “Il comico (sai che risate)” anticipa la pubblicazione del nuovo album di inediti “La teoria dei colori”, che uscirà nei negozi il 22 Maggio, a quattro anni di distanza da “Il primo bacio sulla luna” e a due dalla pubblicazione della raccolta “1999-2010: The Greatest Hits” (contenente i due successi “Mondo” ed “Hello!”) . 

Dall’8 al 22 maggio sarà possibile ordinare “La teoria dei colori” su i-Tunes con, in aggiunta la bonus-track “She belongs to me” (Bob Dylan), nella versione live eseguita durante il “Summer Festival 2011”.

 

 “La teoria dei colori” conterrà anche i brani scritti e composti per la colonna sonora dello spettacolo teatrale “Tante belle cose” (regia di Alessandro D’Alatri) e per il film di Edoardo Gabbriellini “I padroni di casa” interpretato da Gianni Morandi,  Elio Germano e Valerio Mastandrea.

 

www.cesarecremonini.it

http://twitter.com/#!/CremoniniCesarehttps://www.facebook.com/cesarecremoniniufficiale                  

 

CESARE CREMONINI

E’ prevista per il 20 aprile l’uscita del nuovo singolo di Cesare Cremonini, che torna sulla scena musicale dopo la parentesi cinematografica come protagonista dell’ultimo film di Pupi Avati. 

 

Contemporaneamente all’esperienza recitativa, in quest’ultimo periodo Cesare si è avvicinato al mondo delle colonne sonore: prima per il teatro, componendo le musiche di “Tante belle cose” per la regia di Alessandro D’Alatri, e successivamente per il film di Edoardo Gabbriellini “I padroni di casa” interpretato da Gianni Morandi,  Elio Germano, Valerio Mastrandrea.

 

Il singolo di prossima uscita sarà estratto dal nuovo disco di inediti (il primo dopo il passaggio alla Universal) la cui pubblicazione è prevista verso la fine di Maggio e che uscirà a distanza di quattro anni da “Il primo bacio sulla luna” e a due anni dalla pubblicazione della raccolta “1999-2010 The Greatest Hits” (che ha superato il disco di platino) contenente i due successi “Mondo” ed “Hello!” .