Fusilli con mandorle e funghi

fusilli con mandorle e funghi

(dosi per 4 persone)

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione:  20 minuti

Costo: Medio

INGREDIENTI

400 grammi di fusilli

400 grammi di champignon

400 grammi di porcini

80 grammi di mandorle tostate

125 ml di marsala

20 grammi d’olio

1 ciuffo di prezzemolo tritato

PREPARAZIONE

Pulire i funghi, tagliarli a striscioline e poi farli soffriggere nell’olio a fuoco moderato.

Quando saranno rosolati insaporire col marsala e farlo sfumare leggermente.

Lessare la pasta e unirla ai funghi.

Terminare con l’aggiunta delle mandorle e del prezzemolo tritato finemente.

Risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare

(dosi per 4 persone)

Difficoltà: Media

Tempo di preparazione:  30 minuti

Costo: Medio

INGREDIENTI

300 grammi di riso  

400 grammi di vongole

400 grammi di cozze

200 grammi di gamberetti  

200 grammi di calamaretti

1000 ml di Brodo vegetale 

1/2 costa di Sedano

1/2 Carota

1 Cipollotto

70 ml di vino bianco secco

prezzemolo tritato – Olio extravergine d’oliva – Sale – Pepe q.b

PREPARAZIONE

Pulite e lavate le cozze e le vongole sotto acqua corrente, lavate poi anche i gamberetti prima di sgusciarli ed i calamaretti anch’essi sotto acqua corrente, facendo attenzione ad asportare la testa e le interiora per poi tagliare il corpo ad anelli.

Mettete sul fuoco a fiamma vivace le cozze in una pentola bassa a base larga, aspettando che si aprano. Serviranno circa 5 minuti.

Una volta aperte ponete le cozze e le vongole in una bacinella.

Nel frattempo iniziate a scaldare il brodo e mettete in un padellino i gamberetti a fiamma bassa per circa 5 minuti con un filo d’ olio.

Lavate e tritate il prezzemolo, il sedano, la carota e il cipollotto. Soffriggete il tutto a fiamma media per 2-3 minuti, aggiustando di sale.

Unite i calamaretti, fateli insaporire qualche minuto, spruzzate una parte di vino bianco e fate evaporare.

Versate il riso, fatelo tostare e sfumare col vino rimanente, dopo di che mescolate e aggiungete un mestolo  il brodo.

Continuate unendo il brodo pian piano, mescolando di tanto in tanto e qualche minuto prima della fine del tempo di cottura del riso regolate di sale, unite i gamberetti, le cozze e le vongole sgusciate con un po’ di prezzemolo tritato.

Servite con prezzemolo tritato e con una spolverata di pepe.

Farfalle con peperoni e rucola

 

farfalle con peperoni e rucola

(dosi per 4 persone) 

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione:  30 minuti

Costo: Basso

INGREDIENTI

50 grammi di farfalle;

100 grammi di peperoni rossi;

150 grammi di peperoni gialli ;

2 filetti d’acciuga;

50 grammi di cipolla bianca tagliata a julienne;

100 grammi di rucola;

1 cucchiaio di prezzemolo tritato;

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

sale e pepe q.b.

parmigiano a scaglie.

PREPARAZIONE

Fiammeggiate i peperoni. Spellateli, eliminando i filamenti bianchi interni, tagliateli a quadretti.

Rosolate nell’olio la cipolla, le acciughe e il prezzemolo.

Aggiungete ora i peperoni e parte della rucola. Salate leggermente la salsa e toglietela dal fuoco.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele e saltatele per poco tempo nella salsa di peperoni.

Aggiungete ora la rucola rimanente e spolverateci sopra del Parmigiano a scaglie.

Orecchiette con cime di rapa

orecchiette con cime di rapa

(Dosi per 4 persone)

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione:  30 minuti

Costo: Basso

INGREDIENTI

350 grammi di orecchiette;

400 grammi di cime di rapa;

50 grammi di  pecorino grattugiato;

4 cucchiai parmigiano grattugiato;

2 filetti di acciughe sott’olio;

1 spicchio di aglio fresco;

peperoncino piccante, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Mondate e sciacquate bene e velocemente la verdura in acqua fredda corrente.

Sbollentatela per 10 minuti in acqua bollente salata.

Levatela con una schiumarola strizzandola leggermente.

Tenete da parte l’acqua di cottura.

Mettete sul fuoco a fiamma moderata un tegame capiente con l’olio.

Aggiungeteci le acciughe sgocciolate.

Unite l’aglio ed il peperoncino precedentemente tritati. Fate soffriggere evitando che l’aglio si colori troppo.

Aggiungeteci le cime di rapa sgocciolate.

Saltate il tutto a fiamma moderata finché non saranno ben insaporite.

Regolate di sale e di pepe.

Rimettete l’acqua di cottura delle rape sul fuoco. Tuffateci le orecchiette. Portatele a cottura.

Unitele alle cime di rapa. Insaporite con parmigiano e pecorino.

Amalgamate bene. Servite ben calde.

Taieddhra Salentina (riso, patate e cozze)

(dosi per 5\6 persone)

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione:  1 ora

Costo: Medio

INGREDIENTI

500 grammi di riso;
2 kg di cozze nere;
500grammi di patate;
300gr di pomodorini;
2 litri di brodo vegetale;
prezzemolo, origano q.b.;
olio extra vergine di oliva, pepe e sale q.b.

PREPARAZIONE
Dopo aver lavato le cozze, privarle del guscio tenendone da parte alcune con metà guscio (a crudo).

Lavare, eliminare i semini e tagliare i pomodorini a cubetti e le patate a fette sottili.

In una teglia da forno mettere l’ olio extra vergine d’oliva e procedere a strati mettendo prima le fette sottili di patate, il secondo strato sarà di cozze con e senza guscio, il riso, i pomodorini, un pizzico di prezzemolo, origano, pepe e sale continuando fino alla fine degli ingredienti.

L’ultimo strato deve essere quello di patate.

Coprire il tutto con abbondante brodo vegetale a temperatura ambiente. Infornare a 180° per circa 45 minuti.

 Servire con una spruzzata di prezzemolo fresco.