“Affrontiamoci” nuovo singolo di Valerio Scanu

Foto VALERIO SCANU
Foto VALERIO SCANU

Da venerdì 26 aprile, in radio e in digitale, AFFRONTIAMOCI il nuovo singolo di VALERIO SCANU scritto da Giulia Capone, Davide Papasidero e Niccolò Verrienti.

“Affrontiamoci è uno stimolo al confronto tra noi stessi e le nostre vite – racconta Valerio. È un invito a guardarci un pò più da vicino per scoprire che lasciando andare via i propri fantasmi è più facile ripartire e che è proprio da un momento di dolore che tutto può assumere un nuovo senso”.

Intanto Valerio si prepara per il tour estivo e ritorna LIVE regalando, in lungo e largo per l’Italia, uno straordinario spettacolo in cui ripercorrerà e festeggerà con il suo pubblico i suoi primi DIECI anni di carriera. Un lungo percorso umano ed artistico raccontato con i brani del suo repertorio ma non solo, duetti, gag, aneddoti.

Il 5 ottobre 2018 scorso, Valerio ha festeggiato i suoi 10 anni di carriera con un nuovo album di inediti intitolato “Dieci” che ha visto la partecipazione di giovani autori di grande talento tra cui Simonetta Spiri, Tony Maiello, Davide Sartore, Niccoló Verrienti, Emilio Munda. L’album ha debuttato al secondo posto della classifica FIMI.

Nuovo singolo di Diodato

Copia di a_Foto-Profilo-new
Copia di a_Foto-Profilo-new

Diodato torna con IL COMMERCIANTE (Carosello Records), il nuovo singolo disponibile in streaming e in tutte le piattaforme digitali dal 17 aprile.
Il brano inaugura un nuovo capitolo artistico per Diodato, che culminerà con la pubblicazione del nuovo album, la cui uscita è prevista entro la fine dell’anno.

“Certe riflessioni nascono così, mentre compri l’olio per il motore della macchina e magari hai la fortuna di incontrare un commerciante appassionato. E quelle riflessioni poi, possono finire immortalate in una canzone che viene fuori quasi da sola, come un flusso di coscienza, immediatamente” – così commenta Diodato – “È la magia della vita, la sua imprevedibilità, concetto su cui credo tornerò spesso in futuro. Per ora, ci tengo a dire che devo già molto a questa canzone, perché mi ha mostrato un’altra strada, mi ha infuso quel senso di libertà espressiva che è sempre stato motore di tutto.
E affinché il nostro motore possa andare al massimo, o semplicemente portarci lontano, è necessario, si sa, scegliere l’olio giusto”.

Nell’epoca dell’e-commerce e delle grandi catene di distribuzione, Diodato ci invita a riscoprire l’autenticità del rapporto diretto con le cose e le persone. È ancora possibile, per lui, ritrovare la genuinità di un rapporto quasi scomparso, quello tra acquirente e commerciante, che va riscoperto riiniziando a frequentare quelli che un tempo erano i centri nevralgici della società, come i mercati e le botteghe artigianali.

La cura di un fruttivendolo che sceglie i prodotti da acquistare, i consigli di un sapiente meccanico le cui mani sono intrise di olio per motori, la conoscenza di una sarta che ha cucito con le proprie mani gli abiti che vende verranno davvero sostituiti dalle sponsorizzate su Instagram e i carrelli degli shop online?
Diodato spera di no.

Il brano è stato prodotto da Tommaso Colliva, arrangiato da Diodato, Tommaso Colliva e Domenico Mamone ed è stato registrato da: Diodato (voce e chitarra), Fabio Rondanini (batteria), Roberto Dragonetti (basso), Tommaso Colliva (beat), Raffaele Scogna (tastiere), Domenico Mamone (sax), Paolo Raineri (tromba), Francesco Bucci (trombone) e Giovanni Colliva (clarinetto).

Nel frattempo sono state annunciate le prime date dell’intensa attività live di Diodato, che lo ha visto protagonista di oltre 60 date nel 2018.

27/04 Taranto – Teatro Fusco
20/05 Roma – Teatro Eliseo
7/07 Fasano – Festival Costa dei Trulli
10/07 – Arezzo – Men/Go Fest

Overclank: “Bad Attitude”

Overclank-
Overclank-

Dopo un lungo periodo di composizione, produzione e registrazione, i giovani torinesi Overclank
tornano sulle scene con Bad Attitude, singolo d’anteprima accompagnato dal videoclip su youtube che anticipa il lancio del loro nuovo album Frames, edito da Areasonica Records, in uscita nel mese di giugno ma già da oggi disponibile in pre-order su iTunes!

La band torinese torna sul mercato discografico italiano dopo un ottimo esordio radiofonico
conquistato con l’uscita del precedente EP That’s It!: un percorso artistico maturato e ragionato
non solo in studio ma soprattutto sui palchi di tutto il mondo, primi fra tutti quello del “Waterhole” di Amsterdam, quello del “Tour Music Fest” e quello dello Yeep Music Festival dove la band si
ritrova vincitrice.

Qualche indiscrezione su Frames è già trapelata: dodici le tracce, esperienze di vita disseminate come pezzi di un puzzle, un lavoro che si fa sintesi di un sound più contemporaneo rispetto al disco precedente, un rock incisivo ma mai banale incontra un post grunge dalle ispirazioni più melodiche, coinvolgente e sostenuto da vocalità piacevoli e graffianti.

Nuovo singolo di TAKAGI & KETRA

TK_foto di Fabrizio Cestari
TK_foto di Fabrizio Cestari

Da venerdì 1 marzo, in radio e in digitale “LA LUNA E LA GATTA” (Merli/Clemente/Paradiso), il nuovo singolo dei produttori multiplatino Takagi e Ketra featuring Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta.

Finalmente svelati i nomi dei “The Barbooodos”. Quella che doveva essere una improbabile band esordiente è invece una formazione di 3 eccellenze del cantautorato italiano e due produttori fuoriclasse destinati a lasciare un segno indelebile nella musica italiana.

Cannella: “Di Cuore” – nuovo singolo

cannella-di-cuore
cannella-di-cuore

Esce oggi, venerdì 1 Marzo, in radio e negli store digitali “ Di Cuore ”, il nuovo singolo di Cannella per Honiro Rookies.
“Di cuore” – racconta Cannella – é un brano dal sound leggero e dal contenuto amaro. Non é il solito brano triste che affronta il tema della rottura con nostalgia, al contrario ci sono dei momenti di ironia molto sottile, anche nei confronti di me stesso, ed altri di cinismo. In parte é un augurio sincero, in parte un augurio di quelli che si fanno per sfottere, in entrambi i casi rimane comunque un augurio fatto di cuore ahah. Nel brano racconto una situazione di povertà nella quale ogni ragazzo di vent’anni si può rispecchiare, i sacrifici che si fanno per amore, anche a livello economico, i sogni e le speranze che ci portano a fare promesse stupide che il più delle volte non si realizzano mai. Questa volta viene nominato anche un “lui”, perché in una storia che prende una brutta piega c’é quasi sempre un “lui”, che ovviamente é molto più ricco, calmo e serio di te, ci puoi giurare ahah. Inoltre mi sembrava doveroso parlare della mia tendenza a soffocare i brutti momenti con qualche bicchiere di troppo, e della fortuna di avere al mio fianco Marco, che in un modo o nell’altro mi fa arrivare a casa sano e salvo, anche nelle notti peggiori. Marco esiste davvero ed é un po’ il mio Grillo Parlante. Il brano é stato scritto da me e successivamente arrangiato assieme a Matteo Costanzo, ha una struttura musicale molto minimale, é stata una scelta voluta al fine di renderlo molto più colloquiale e diretto. Come tipologia di lavoro discosta molto dalle pubblicazioni precedenti, la scrittura lo riconduce al mio immaginario ma a livello di sound é una cosa nuova per i miei ascoltatori.