Dinastia, “Colapisci”

02. Dinastia
02. Dinastia

Dinastia torna con il singolo “Colapisci”

Torna il noto cantautore siciliano Dinastia (autore anche
per Marco Mengoni e J-Ax), con il nuovo singolo “Colapisci” (in radio dal 22 gennaio), canzone che nasce
dalla collaborazione con Emanuele Bunetto, musicista
del Duo Bellamorèa, che con la musica siciliana gira il mondo

Dinastia, al secolo Maurizio Musumeci, ci racconta: “Con questa canzone abbiamo fatto un viaggio nella storia dei cantastorie, tradizione siciliana tipica con cui si narravano vicende di vita reale e leggende. In questo caso abbiamo ripreso una leggenda classica, quella di Colapesce, che i cantastorie narravano essere l’uomo/pesce che regge uno dei tre pilastri che tiene in piedi l’isola. Con la canzone raccontiamo la Sicilia a Colapesce che da sotto il mare si è perso molte cose. L’idea è quella di far diventare il rap il mezzo di un cantastorie 2.0. Peppino Impastato diceva che c’è bisogno di educare le persone a riconoscere la bellezza, della Sicilia si racconta spesso solo il lato negativo, da anni impegnato nel rap antimafia ho sposato questa causa e adesso punto ad arrivare a più persone per diffondere un messaggio positivo”.

Link videoclip “Colapisci”: https://youtu.be/KV7PJhFEXs4

Il brano vede la collaborazione di Maurizio Bassetta, musicista arrangiatore veterano di successi Made in Sicily che ha lavorato affianco a nomi come Battiato, Consoli, Venuti.

“Questo singolo – precisa Marco Mori, manager dell’artista – segna l’entrata di Dinastia in Musica Lavica Records di Denis Marino e vede fra i coeditori anche Latlantide e Materiali Musicali”.

“Le mani di mio padre”, pubblicato nella data bisestile del 29 febbraio 2020 ha ottenuto importanti consensi al Premio De André.

Il singolo racconta di una generazione cresciuta a pane e precarietà, con l’ansia perenne di dover raggiungere obiettivi, adempiere alle scadenze, convenire agli appuntamenti con la vita: “Ma non possiamo rinunciare a vivere!”.

Link social:
https://www.instagram.com/dinastiainsta/
https://www.facebook.com/dinastiapaginaufficiale/
https://mobile.twitter.com/paginadinastia
https://www.youtube.com/c/MusicaLavicaRecords/featured

Gianna Nannini: “L’aria sta finendo”

Video_l'aria sta finendo_Gianna Nannini
Video_l’aria sta finendo_Gianna Nannini

Da oggi, lunedì 14 dicembre, è online il video di “L’aria sta finendo”, il nuovo singolo in radio di GIANNA NANNINI, estratto dal suo ultimo album di inediti “La differenza” (Charing Cross Records Limited / Sony Music).

Il videoclip in animazione rotoscopica è scritto e diretto da Luca Lumaca. Punta il dito sulla nostra società che da tempo ha perso l’armonia: una parte del mondo spreca le risorse, è resa insensibile da una cultura dello scarto e prevarica i più deboli costruendo muri mentali e fisici.

È un video provocatorio che affronta temi di attualità e sottolinea il sound rock internazionale del brano che parla della necessità di cambiare le nostre abitudini di vita prima che ‘l’aria finisca’.

FOSCO 17 : “Le mie canzoni amare”

Fosco
Fosco

È disponibile dal 4 dicembre in streaming e digital download le mie canzoni amare (Trident Music/Polydor), il nuovo singolo di Fosco17. Il brano arriva ad un anno di distanza dalla pubblicazione del primo album dell’artista bolognese e dal tour che lo ha accompagnato nel 2019, dopo la partecipazione alla precedente edizione di Sanremo Giovani.

«Come i film di Sordi o di Villaggio, non c’è sempre bisogno di raccontare in lacrime le cose tristi: le mie canzoni amare è un pezzo tragicomico. E come la voce di Mina o quella di Celentano, a volte il modo migliore per far piangere è ridere: le mie canzoni amare è un pezzo agrodolce. »

Le mie canzoni amare è un brano potente e allo stesso tempo leggero, catchy e divertente, ma con un retrogusto amaro, che ci svela la nuova e maturata profondità sonora e lirica di Fosco17, perfetto trait d’union tra ciò che abbiamo imparato ad amare del giovanissimo cantautore bolognese e le sonorità attraenti e sofisticate del prossimo album. Vi troviamo una vena intimamente personale e profonda che non disdegna la semplicità, una maturità che abbandona l’acerbo degli esordi senza perderne l’urgenza espressiva. Fosco17 è una sintesi tra la sua identità e il suo gusto personale assieme al tono tipico della forma canzone italiana. Fosco17 non è musica leggera, è musica italiana.

Nuovo singolo di Valentina Mattarozzi

nuovo singolo
nuovo singolo

VALENTINA MATTAROZZI

“FRAGILI”

Il nuovo singolo

dal 27 novembre in radio e in digitale

Dal 27 novembre arriva in radio e in digitale “Fragili” (Azzurra Music) il singolo di VALENTINA MATTAROZZI, un brano vellutato e disarmante, perché con la dolcezza, la cantautrice racconta una grande verità.

<Con “Fragili” torno al mio primo grande amore, il jazz, soprattutto alle ballad, cantate e suonate da Chet Baker – dice Valentina Mattarozzi – in questo brano descrivo un problema radicato della nostra società: la reticenza che abbiamo a vivere e all’amare in senso vero e unico. Siamo “fragili”, pieni di paure e di ferite, che ci tengono ancorati come delle tenaglie a non-valori materiali, tenendo prigionieri anche i nostri sogni, e con essi i desideri. Quando scrivo, “paura di volare e di cadere giù”, a mio modo voglio indicare che senza il “volo” e soprattutto che senza le cadute, non si vive e non ci si evolve, è come far finta di vivere, quasi sopravvivere, ma si rimane in una sorta di stasi perdurante, che sfocia spesso nella depressione. Solo provando amore dal profondo, dando tutto di noi stessi in quello per cui crediamo e amiamo, con serenità, senza limitazioni date da paure o angosce, abbiamo la possibilità di vivere in pieno la nostra vita>.

Il video racconta proprio questo attraverso l’uso della visione onirica dell’arte del disegno e delle metafore. La bambina protagonista, disegnata, riesce a liberare il proprio cuore, lo rincorre, e finalmente volando, lo afferra. Lei rappresenta il bambino che è in noi, quello che ci aiuta a ritrovare noi stessi, ritornando ad essere quella creatura che è priva di ricordi dolorosi. I due artisti che hanno creato questo videoclip, la Visual Artist Serena Zaniboni, lei ha disegnato le animazioni ed i fondali e il regista Milo Barbieri, ha ideato e dato vita al video, hanno colpito nel segno rendendo la cantautrice parte di quel sogno.

 

 

Nuovo singolo di Boro Boro “Obsesionada”

boro boro
boro boro

BORO BORO

Pubblica

Giovedì 03 Dicembre

Il nuovo singolo

“OBSESIONADA”

feat. FRED DE PALMA

 

Fuori da giovedì 03 dicembre “Obsesionada”, il nuovo singolo di BORO BORO in collaborazione con l’amico e collega Fred De Palma.

“Obsesionada” (Virgin Records/Universal Music Italia) – già disponibile in presave – è caratterizzato dal connubio perfetto tra reggaeton, latin music e hip hop tradizionale, che costituiscono l’essenza della musica di BORO BORO.

Il suo inconfondibile stile musicale si unisce a quello altrettanto personale di Fred De Palma, con cui il rapper torinese collabora per la prima volta, dando vita a un singolo fresco e divertente che racconta la parte più leggera e disinteressata di un legame sentimentale. Il sound, costruito sulla base del beat originale di Stivenz Beats, rende il pezzo energico ed estremamente ritmato, ormai cifra stilistica di BORO BORO.

“Obsesionada” feat. Fred De Palma è il singolo con cui BORO BORO ha scelto di concludere in bellezza un anno ricco di soddisfazioni e successi, in cui si è progressivamente affermato come uno dei portavoce della corrente più reggaeton e latin della musica hip hop italiana.

La pubblicazione del brano, infatti, giunge a pochi mesi dall’uscita di “CALDO”, l’ultimo progetto discografico dell’artista insieme all’amico e collega MamboLosco, pubblicato il 03 luglio scorso. L’album si è stabilmente piazzato nella Top 20 dei dischi più venduti in Italia per quattro settimane di fila e ad oggi conta oltre 61 mln di stream totali su Spotify, a cui si aggiungono le oltre 31 milioni di views su YouTube.

BORO BORO, inoltre, è reduce dall’ottenimento di un altro importante traguardo: la certificazione di Disco di Platino ottenuta con il singolo “Nena” feat. Geolier, che tutt’ora ha collezionato più di 33 mln di stream su Spotify.

Oltre al Platino per “Nena”, Boro Boro ha appeso sul muro anche un Disco di Platino per “Twerk” e un Doppio Disco di Platino per “Lento”.

A rendere ancora più esplosivo “Obsesionada” è il featuring con Fred De Palma, reduce dall’incredibile successo del brano “Paloma” feat. Anitta, certificato Doppio Disco di Platino con oltre 87 mln di stream e 33 mln di views su YouTube. Il rapper, inoltre, è l’unico artista italiano ad aver ottenuto la certificazione di Triplo Disco di Platino in Spagna per il singolo “Se iluminaba”, versione spagnola della hit “Una volta ancora” feat. Ana Mena, che in Italia è stato certificato cinque volte Disco di Platino con oltre 304 mln di stream e oltre 200 mln di views su YouTube.