Italo: Tutte le novità della stagione invernale

Treno Italo
Treno Italo

Al via la nuova stagione invernale di Italo. Saranno ben 18 i servizi giornalieri che Italo introdurrà a partire dal cambio orario invernale(15 dicembre 2019) e nel corso dei prossimi mesi. 18 nuovi servizi che porteranno a 116 i viaggi giornalieri della flotta di Italo.

Fra questi ci saranno 10 ulteriori servizi No Stop fra le città di Roma e Milano, portando il totale di questi collegamenti diretti a 32, ossia un treno No Stop ogni 30 minuti nelle ore di punta. I nuovi servizi introdotti riguardano tutto l’arco della giornata: a partire dalle 6.30 del mattino (collegamento che da Roma permetterà di arrivare a Milano per l’inizio della giornata lavorativa), passando per il primo pomeriggio (un treno in partenza alle 14.15 da Milano Centrale ed uno alle 15.05 da Roma Termini) arrivando fino a sera con una nuova partenza da Termini alle 20.05.Roma e Milano, inclusi i No Stop, saranno servite fra loro da ben 64 servizi quotidiani.

Per il capoluogo lombardo però le novità non finiscono qui, ci saranno 4 nuovi servizi anche con il Nord Est: 2 partenze in direzione Venezia (7.35 e 19.35) ed altre 2 che da Venezia raggiungeranno Milano Centrale (partenza da Venezia Santa Lucia alle 7.57 ed alle 18.57), portando a 18 i viaggi al giorno fra le due città, meta di numerosi uomini d’affari oltre che di tanti turisti (anche internazionali) che ogni giorno utilizzano Italo per visitare le bellezze dei due capoluoghi. Per Venezia non finiscono qui le sorprese, infatti ci saranno 2 nuovi collegamenti anche con Roma, salendo così a 22 i viaggi giornalieri fra le 2 città, portando a 40 i servizi Italo che ogni giorno collegano la città lagunare col resto del network.

Roma, interessata dai 10 nuovi No Stop conMilano, dai 2 nuovi servizi conVenezia, arriverà a ben 97 collegamenti al giorno anche grazie alle 2 nuove corse da e per Verona (partenza alle 8.25 da Roma Termini ed alle 16.20 da Verona).

Altra città fortemente interessata dalle novità di questo nuovo orario è Bologna. Il capoluogo dell’Emilia Romagna sarà servito da 13 nuovi servizi No Stop Milano – Bologna – Roma. Questi collegamenti, operativi entro marzo 2020, offriranno maggiori soluzioni ai viaggiatori bolognesi per raggiungere Milano o la Capitale nelle diverse ore del giorno. Basti pensare che saliranno a 49 i servizi fra Milano e Bolognae a81 quelli fra Roma e Bologna, tratta ormai servita da Italo con un treno ogni 15 minuti.

C’è poi la città di Napoli, meta quotidiana di business travelers e turisti. Ci saranno 6 nuovi collegamenti No Stop fra Milano e la città partenopea (partenze da Milano 9.15, 12.15 e 14.15, partenze da Napoli 11.35, 14.35 e 18.35), portando a 44 i collegamenti quotidiani fra le due destinazioni, di cui 8 di questi saranno prolungati su Salerno.

Napoli sarà maggiormente servita anche con Torino, grazie all’introduzione di 10 nuovi viaggi (a partire dalle 5.20 del mattino e lungo l’intero arco della giornata); Torinosempre verso il Sud vedrà crescere i collegamenti conSalerno, grazie al raddoppio dell’offerta: da 4 a 8 servizi quotidiani.

Un ulteriore consolidamento e rafforzamento di Italo sul territorio con l’aumentodelle frequenze grazie all’ingresso in flotta graduale degli Italo EVOe delle città collegate: da settembre infatti Udine, Pordenone, Conegliano e Treviso sono servite da Italo ed in meno di 3 mesi stanno già riscontrando forti consensi fra i viaggiatori.

Processo di crescita contraddistinto sempre dalla qualità dei servizi offerti da Italo, concepiti per rendere più agevole il viaggio dei passeggeri come la nuova procedura di registrazione al Wi-Fi e l’implementazione del servizio di ristorazione al posto, oltre che dall’ampliamento della squadra Italo. E’ da febbraio 2019 che la società ha avviato un piano triennale di assunzioni per un totale di più di 500 nuovi ingressi, volti a rinforzare il team di Italo e dando grandi possibilità di crescita interna a tutti i dipendenti.

Atm, Stazioni Metro aperte oltre l’1

main-gare-centrale-metro
main-gare-centrale-metro

I passeggeri in arrivo nelle stazioni ferroviarie di Milano Centrale e Rogoredo potranno usufruire della rete metropolitana per spostarsi in città, con ultime partenze dei treni dai capilinea all’una circa.

La misura straordinaria è stata decisa per venire incontro alle esigenze dei passeggeri dei treni che hanno subito ritardi a causa dell’ondata di maltempo che sta riguardando buona parte della penisola.

Atm ha attivato tutti i canali di comunicazione con annunci nelle stazioni, news sul sito e sull’app e messaggi su Twitter.

Trenord: treni e biglietti speciali per il Gran Premio di Monza 2017

Trenord - Gran Premio Monza
Trenord – Gran Premio Monza

In occasione del Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia 2017, Trenord “scalda i motori” proponendo biglietti speciali e, in collaborazione con il Comune di Monza, treni straordinari da Milano per l’Autodromo Nazionale Monza, a partire da 5 euro.

E per chi acquista il biglietto del treno on line, sono previsti sconti fino al 30% per l’ingresso all’Autodromo di Monza.

Servizio Milano Centrale – Biassono Lesmo

Saranno 12 i treni straordinari che, senza fermate intermedie, raggiungeranno in poco più di venti minuti la stazione di Biassono-Lesmo, attigua all’ingresso D del circuito. Le corse speciali partiranno da Milano Centrale alle ore 7:00; 7:30; 8:00; 8:30; 9:00; 9:30; 10:00; 10:30; 11:00; 11:20; 12:00 e 12:30.

Servizio Biassono Lesmo – Milano Centrale

Per il ritorno a Milano Centrale, saranno 9 le corse in partenza da Biassono-Lesmo alle 15:40; 15:59; 16:14; 16:29; 16:48; 17:16; 17:46; 18:15, 18:45. Le corse di ritorno effettueranno anche la fermata intermedia di Monza.

Oltre al biglietto andata e ritorno Milano Centrale-Biassono Lesmo a soli 5 euro per domenica 3 settembre, Trenord propone ai tifosi un biglietto speciale:

Trenord Day Pass (1-2-3 settembre): biglietto giornaliero per raggiungere Biassono-Lesmo da qualsiasi stazione della Lombardia valido per un adulto e ragazzi (fino a 13 anni compiuti) legati da un rapporto di parentela, al costo di 13 euro. Il Trenord Day Pass ha validità giornaliera, viene venduto per i giorni 1, 2 e 3 settembre e consente l’utilizzo di tutti i servizi Trenord di 2^ classe (escluso Malpensa Express). Domenica 3 settembre il Trenord Day Pass potrà essere utilizzato anche sui treni speciali in servizio tra Milano Centrale e Biassono-Lesmo.

Sconti fino al 30% sugli ingressi all’Autodromo Nazionale Monza

Oltre ai treni straordinari e al Trenord Day Pass, anche quest’anno la partnership tra Trenord e Autodromo Nazionale Monza offre a chi acquista il biglietto del treno online (tramite l’e-store di Trenord) sconti fino al 30% sui biglietti d’ingresso al circuito nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 settembre o sugli abbonamenti per tre giorni (da venerdì 1 a domenica 3 settembre).

In fase di acquisto online del biglietto Trenord, verrà emesso un codice promozionale e una password per accedere a un’area riservata tramite cui i clienti potranno usufruire dello sconto, scegliendo una delle numerose opzioni tra ingressi singoli e abbonamenti per assistere al weekend di prove e gara.

Per usufruire degli sconti sugli ingressi in Autodromo, è necessario che il biglietto ferroviario venga acquistato solo ed esclusivamente online dall’e-store di Trenord.

I biglietti speciali sono in vendita anche nelle biglietterie Trenord, nei My Link Point di Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi, nei punti vendita esterni, nei distributori automatici di stazione e online sull’e-store di Trenord.

Il regolamento dell’iniziativa, le modalità di acquisto e di utilizzo dei biglietti speciali per arrivare in treno al Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia 2017 a Monza sono consultabili sul sito Trenord.it e sulla App gratuita di Trenord.

Con Trenord ai concerti di Ligabue

ligabue-by-baldoni3
ligabue-by-baldoni3

Trenord è rock per il doppio concerto di Ligabue, in programma sabato 24 e domenica 25 settembre al Parco di Monza.
Andare e tornare in treno al “Liga Rock Park” è comodo, veloce e conveniente con il biglietto speciale di andata e ritorno (Milano-Monza-Milano) e con il servizio straordinario notturno predisposto da Trenord, in collaborazione con F&P Group, per gli appassionati di musica che faranno ritorno dal concerto, risparmiando tempo ed evitando traffico e problemi di parcheggio.

Servizio straordinario notturno da Monza e biglietto speciale

Per ciascuna data dell’evento sono già in vendita i biglietti delle corse speciali notturne, per il ritorno a Milano Centrale, con partenza da Monza alle ore 00:50, 01:05, 01:20 e 01:50.

Il biglietto speciale di andata e ritorno costa 7 euro e comprende il viaggio di andata, su un treno regionale o suburbano Trenord, da una delle stazioni di Milano a Monza e il viaggio di ritorno da Monza a Milano Centrale su uno dei 4 treni straordinari scelto in fase di acquisto del biglietto.

I titoli di viaggio si possono acquistare esclusivamente online dall’e-Store Trenord, disponibile anche in versione per smartphone e tablet – e fino a esaurimento posti sui treni speciali per il viaggio di ritorno a Milano Centrale.

Sono numerose le soluzioni di viaggio per raggiungere in treno Monza direttamente da Milano: si possono, infatti, utilizzare i treni Trenord delle linee suburbane S8 Milano P.ta Garibaldi-Carnate-Lecco, S9 Albairate-Seregno e S11 Milano P.ta Garibaldi-Monza-Como-Chiasso da una delle fermate cittadine del Passante Ferroviario [Certosa, Villapizzone, P.ta Garibaldi, Greco Bicocca, Lambrate, Forlanini, Porta Romana, Romolo, S. Cristoforo] oppure i treni regionali delle linee regionali Milano-Lecco-Sondrio-Tirano e Milano-Carnate-Bergamo in partenza rispettivamente da Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi.

Dalla stazione di Monza sarà possibile raggiungere il Parco di Monza con i bus navetta messi a disposizione dagli organizzatori del concerto.

Tutte le informazioni relative al servizio speciale notturno sono disponibili sui siti Trenord.it, fepgroup.it e su ligarockpark.com, portale totalmente dedicato alle informazioni dei concerti di Ligabue a Monza.

Italo Nostop

italo no stop

Viaggiare a metà prezzo tra Milano Centrale e Roma (e viceversa) questa è l’ultima iniziativa commerciale di ITALO che offre a chi viaggia sui treni no stop la possibilità di usufruire di uno sconto del 50% sui biglietti andata e ritorno.

La SPECIALE NO STOP, che prevede uno sconto automatico del 50% sul prezzo totale dei biglietti A/R acquistati tra il 15 e il 17 Dicembre, sarà valida sui viaggi effettuati tra il 21 Dicembre e il 29 Febbraio a bordo dei treni ITALO no stop. La promozione sarà disponibile sulle offerte Low Cost, in ambiente Smart e sarà acquistabile da tutti i canali di vendita.

Questa promozione è solo una delle numerose iniziative invernali di ITALO che dal 13 Dicembre, con l’arrivo a Milano Centrale, ha incrementato notevolmente le frequenze dei collegamenti tra Milano e la Capitale.  Un’offerta complessiva di 40 treni al giorno che nelle ore di punta connettono Roma e il capoluogo lombardo ogni mezz’ora.