Marika Fruscio

Marika Fruscio
Marika Fruscio non ci sta  a passare per una facile. No, la burrosa showgirl milanese, ormai napoletana di adozione, visto il suo immenso amore per il Napoli Calcio, e ora affermata opinionista sportiva, non accetta di passare per una donna di facili costumi solo per un gesto, assolutamente goliardico e inaspettato, compiuto da un suo collega durante la trasmissione di 7 Gold ” Diretta Stadio”.
Questa la ricostruzione del fatti: Elio Corno, tifoso dell’ Inter, ha invitato la bellissima Marika a ballare un tango davanti alle telecamere con il preciso obiettivo di sancire un simpatico e accattivante armistizio tra la sua tifoseria e quella partenopea in seguito al pareggio della partita.
Durante la performance Elio ha appoggiato per la durata di una frazione di un secondo la su mano sul lato b della Fruscio ma tanto è bastato per far scatenare blogger e giornaliste locali che l’ hanno etichettata immediatamente come una poco di buono o comunque come una donna pronta a tutto pur di arrivare. Molte hanno inoltre dichiarato che a loro avviso se la signorina sta dove sta è perché ha fatto carriera passando in diversi letti.
Che cosa se la sente di rispondere la protagonista di questa nuova bufera mediatica?
” Sinceramente sono molto disgustata e anche molto arrabbiata: come fanno certe donne ad attaccarmi così e in certi casi addirittura a insultarmi pesantemente per un gesto che è durato pochissimo e che soprattutto io non ho cercato e non ho tanto meno apprezzato visto che gli ho tolto immediatamente la mano dal mio lato b? Questo mio comportamento non è stato visto? Io credo che costoro, al di là di questo episodio, abbiano sempre pensato queste cose su di me per colpa della loro invidia nei miei confronti. Ma poi da che pulpito viene la predica? Basta cliccare su certi profili  social per vedere certe foto di una volgarità senza fine. E costoro vengono a criticare me? E che dire poi di alcuni uomini ai quali non ho mai dato attenzione che vengono a dar loro manforte? A loro dico: criticate e date retta a loro perché loro vi calcolano mentre io no! Della serie quando la volpe non arriva all’ uva dice che è acerba…”-  ha dichiarato tutto di un fiato.

Marika Fruscio a Frequenze Magiche

Sarà una puntata assai speciale quella di sabato 23 febbraio  di ” Frequenze Magiche”,  programma di spicco dell’ emittente bresciana Radio Vera, condotto dagli spumeggianti Alex Rusconi ed Elisabetta Del Medico. Sarà infatti assai gradita ospite la bellissima e burrosa showgirl milanese Marika Fruscio per una chiacchierata a cuore aperto che andrà in onda a partire dalle ore 11.

Argomento principale della sua intervista?

La sua partecipazione in veste di affermata opinionista all’ interno del programma calcistico “Tifosi Napoletani” attualmente in onda su Tv Lunasat e su Sky Canale 888.

Per maggiori informazioni:

Marika Fruscio e il suo amico avatar

Ormai il “potere” di Marika Fruscio a Napoli è davvero gigante!
Non per nulla la burrosa showgirl milanese è riuscita a convertire alla fede partenopea il piccolo e simpatico nano blu, il cosidetto avatar, della famosissima trasmissione di Canale 5 ” Ciao Darwin”. In pratica questo buffo personaggio si è letteralmente catapultato nella realtà napoletana tanto da girare le strade della città da vero  scugnizzo.
Non contento è stato avvistato in compagnia della stessa Fruscio in un negozio della famosa ” Macron”, sponsor ufficiale del Napoli Calcio, sito nel cuore del centro cittadino.
Quindi si è passati alla vestizione dell’ avatar da autentico tifoso napoletano.

Tale vestizione ha suscitato talmente tanta curiosità presso i passanti che addirittura sono intervenute le telecamere di Juliet Tv a riprenderlo.
Ma una domanda sorge ora spontanea: che ci azzecca il nano blu con Marika?
Pare che costui rivestirà il ruolo di irriverente saltimbanco per il prossimo programma televisivo della Fruscio che parlerà sì di calcio ma in veste espressamente rosa.
Titolo scelto? “DonnAzurra”.
In bocca al lupo a entrambi!

Un boom di ascolti per Tifosi napoletani

 

Dati alla mano la trasmissione campana ” Tifosi napoletani “ sta facendo il boom di ascolti!

Il cambio di emittente ( ora su Tv Lunasat- Sky Canale 888), a diffusione nazionale, è stato indubbiamente un autentico toccasana! Seguitissimo anche al Nord Italia , il famoso programma di Gennaro Montuori, ha raggiunto picchi d ascolto altissimi. Tale successo è dovuto anche al vario e competente palter che ogni giovedì sera allieta e sazia gli affamati di Calcio Napoli, come ex calciatori del Napoli che son passati alla storia. Inoltre competenti e brillanti opinionisti sono la cornice essenziale alla riuscita ottimale del programma.

Lo stesso presentatore Gennaro Montuori alias Palummella, ha un trascorso storico non indifferente all’ interno del Calcio Napoli: ex capo curva, amico fidato del grande Diego Armando Maradona, nonchè braccio destro di Corrado Ferlaino. Ospiti di grande prestigio vengono poi invitati volta per volta, portando novità e argomenti di dibattito. Sempre presenti il direttore di rete Angelo Pompameo e lo sfegatato tifoso juventino Idris che porta puntualmente scompiglio in studio con la sua fede calcistica.

La vera protagonista rimane però una : Marika Fruscio che con le sue curve e prorompenza mozzafiato tiene incollati allo schermo milioni di telespettatori. La showgirl è un sano concentrato di sensualità conturbante e le frequenti inquadrature rendono il programma più piccante ed interessante. Da sottolineare è però che la sua presenza non è solo fisica: la Fruscio infatti si dimostra molto competente in materia calcistica ed ogni sua esternazione mette in chiara luce preparazione e studio. Inoltre la bella mora non solo buca lo schermo con le sue apparizioni ma conquista anche il popolo dei lettori: ogni lunedi scrive articoli per Napoli Magazine , commentando le partite degli azzurri con tanto di linguaggio tecnico.
Complimenti Marika!

 

Marika Fruscio madrina della Scafatese

Un altro grande successo per la regina del calcio campano, ovvero la splendida Marika Fruscio. Infatti la burrosa showgirl milanese è stata scelta come madrina della squadra di C1 La Scafatese. Pochi giorni fa è avvenuta la presentazione di tutto il team al centro “Plaza”, sito proprio nella città di Scafati (SA).


Presenti i dirigenti , con tanto di divisa formale, il presidente Vincenzo Cesarano, ospiti di spicco nel panorama calcistico, la squadra al completo e tantissimi tifosi. Una presentazione elegante, ben organizzata con tanto di hostess e sicurezza. A tale manifestazione non poteva quindi mancare la tanto attesa madrina che ha elogiato la squadra riponendo su di essa grande fiducia. Con addosso un elegante vestito nero e con un enorme bouquet di rose in mano, ha seguito con grande interesse ogni fase dell’ evento ed ha promesso grandi sorprese se i “suoi” giocatori vinceranno il campionato!


Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di Tele A e spezzoni della manifestazione verranno proposti in diversi programmi sportivi locali. Sottolineamo infine che la Scafatese non è una squadra sconosciuta, ma decisamente ” storica”. Non per nulla è stata menzionata dal grande Totò all’ interno del film ” Totò al Giro d’ Italia ” , nei film ” Banditi a Milano” e ” Mi faccia causa ” oltre che nel libro” Saltatempo” di Cesare Banni.