Vivi nel Cilento e vuoi fare la comparsa?

Foto Marco Santocchio
Foto Marco Santocchio

Quasi 2500 i candidati per Vampire Princess. La serie targata TeenTv che sarà girata nel Cilento

Prorogati al 17 ottobre i casting online per comparse e secondi ruoli
Convocati 600 ragazzi: c’è posto solo per un centinaio.
20 i protagonisti tra i quali si nascondono professionisti di cinema, moda e social
Il 31 ottobre casting live presso il CineTeatro Eduardo De Filippo di Agropoli
A metà dicembre le riprese dirette da Mario Santocchio nei luoghi più belli del Cilento
La sceneggiatrice è Rosy Della Ragione
Salerno, 6 ottobre 2020 Vivi nel Cilento e vuoi fare la comparsa? Invia il tuo curriculum con foto. All’invito di TeenTv, il primo format dedicato interamente ai teenagers ideato dal salernitano Edoardo Lombardi, a partecipare alla nuova serie ispirata ai vampiri, hanno risposto quasi 2500 ragazzi.
Per questo motivo e anche per contrastare il momento storico che rallenta un po’ tutti i settori, la produzione ha deciso di prolungare la data ultima per partecipare, fissandola non più al 10 ottobre come precedentemente annunciato, ma a sabato 17. Sette giorni in più per i giovani dai 16 ai 24 anni per cliccare sulla piattaforma e partecipare alla prima serie italiana sui vampiri.
Attualmente, di quei quasi 2500 ne sono stati convocati 600, ma di questi, comparse e secondi ruoli, solo un centinaio passerà al ciack. L’appuntamento per i casting live è fissato al 31 ottobre presso il CineTeatro Eduardo De Filippo di Agropoli. Una ventina invece i protagonisti, tra i quali, come già accaduto con la prima serie, “Dance with me”, che ha visto la partecipazione straordinaria di Nathaly Caldonazzo e la Maestra Natalia Titova, si nascondono volti noti del mondo del cinema, della moda e ovviamente dei social, gli idoli della generazione 3.0. Le loro identità sono ancora top secret.
Vampire Princess (produzione esecutiva di Evetimes Entertainment) sarà girata in Campania, nello specifico sarà collocata negli scenari dell’Unione dei Comuni del Cilento, che hanno sposato ben volentieri l’iniziativa offrendo la loro collaborazione e dando la possibilità di filmare nei luoghi più caratteristici e pregni di storia del Cilento.
Si partirà con le riprese a metà dicembre e questa volta le puntate saranno di 20 minuti, minutaggio standard per le serie tv. La regia è di Marco Santocchio, giovane filmaker di Scafati. L’idea portante è quella di raccontare i vampiri non nella loro accezione più spaventosa e somigliante a Dracula, ma nella loro sembianza (più) umana, nella quale ci si può anche facilmente. Una lettura gradita soprattutto per i sostenitori e appassionati della saga di Twilight, con cui ci saranno delle strette connessioni.
La sceneggiatrice è Giusy Della Ragione, napoletana. «Quando mi è stato proposto di scrivere una serie i cui protagonisti fossero giovani vampiri sono stata entusiasta – racconta l’autrice del testo – Ho subito iniziato a pensare alle vicende da far intrecciare, ai personaggi, agli ambienti, alle atmosfere. Insomma a tutto ciò che occorre per far appassionare lo spettatore. TeenTv è uno stimolo per tutti a credere fortemente nei propri sogni e talvolta, anche ad investire e lottare per la loro realizzazione».
INFO UTILI A differenza delle principali piattaforme streaming concorrenti (Netflix, Amazon Prime) Teen TV, mette a disposizione i contenuti in maniera completamente gratuita sia sulla piattaforma dedicata che sui principali social utilizzati dai teen. Tel. 351 9914801 – www.teentv.it – info@teentv.it.

Nasce Musiclife.live

mmusiclife live
mmusiclife live

In questo periodo difficile per la musica dal vivo nasce MUSICLIFE.LIVE, la nuova piattaforma digitale creata per la formazione professionale nello spettacolo e nella musica, oltre ad essere un “luogo di incontro” per musicisti, cantanti, compositori, professionisti, produttori e tutti gli appassionali di musica.

Da un’idea di Astralmusic, il portale Musiclife.live (ideato durante il lockdown) permette di poter ascoltare un concerto live online, imparare uno strumento musicale, partecipare a seminari di approfondimento, acquistare beat per fare musica, essere informato sui festival e sui vari casting, rimanendo sempre connessi insieme ad altre persone che condividono gli stessi interessi degli utenti.

Musiclife.live diventa quindi un modo per accorciare le distanze, mettere in contatto professionisti del settore in modo semplice e diretto, che sia attraverso la piattaforma digitale che de visu, grazie a colloqui e incontri con i più importanti esperti e appassionati di musica.

In collaborazione con l’Accademia Online GLOBAL ARTS, su Musiclife.live sarà possibile imparare un vero e proprio mestiere. Grazie alla direzione artistica degli artisti internazionali Christine Grimandi (interprete internazionale) e il Maestro Simon Lee (che ha collaborato fra altri artisti internazionali con Björk, Primal Scream, Carreras, Sarah Chang, collaboratore e supervisore musicale da oltre vent’anni di Andrew Lloyd Webber), gli utenti potranno specializzarsi in varie discipline come musica, regia, recitazione, canto, composizione e tanto altro ancora.

Tra gli insegnanti: il regista David Freeman, il produttore e collaboratore di Cameron Mackintosh Stephen Brooker, i direttori musicali Rob Rayner, Michael Bradley, Toby Higgins e John G Smith, il violinista concertmaster Jonathan Hill, il batterista Andy McGlasson, il percussionista Julian Poole, il “Pearl Flutes International Artist” Andy Findon, il cornista David Lee, il trombettista Andrew Crowley direttore artistico della London Brass, il bassista Rory Dempsey, la vocal coach Manuela Ochakovski, il soprano drammatico Marie Angel ed ancora Janet Mooney, Luca Biagini, Monica Bonomi, Victor Carlo Vitale, Emmanuel Suarez, Sarah Falanga, Barbara Lo Gaglio, Andrea Matthias Pagani, Ilene Winkler e tanti altri.

Inoltre, al progetto collabora anche la National Music Schools, che offrirà lezioni di musica di alto livello per tutti gli strumenti (per i quali verrà rilasciato l’attestato Certificato Europeo LPEB – London Performer Education Board), corsi tematici, corsi di tecnologia e produzione musicale. Oltre al Direttore Artistico Diego Peres, verranno coinvolti Franco Rossi (per la sezione Batteria), Karin Mensah (per la sezione Canto) e Roberto Cetoli (per la sezione Pianoforte). Non mancheranno personaggi di caratura nazionale ed internazionali quali David Garibaldi, batterista dei Tower of Power e Skip Hadden, insegnante della Berklee College of Music di Boston.

Sulla piattaforma ci saranno anche altri insegnanti indipendenti dalle accademie che presenteranno i loro programmi, tra i quali Roberta Faccani (ex Matia Bazar), Renato Caruso, Max Dedo (Max Gazzè, Carmen Consoli) e tanti altri.

Oltre a tutte le news artistiche, ci sarà una sezione dedicata ai professionisti dello spettacolo di materia burocratica e fiscale con il supporto dell’ufficio legale Vittorio Costa e Associati.

L’idea di MUSICLIFE.LIVE nasce da astralmusic, agenzia di rappresentanza artistica per tutti gli operatori dello spettacolo che dal 1998 opera principalmente nei settori di consulenza artistica e fiscale, produzione discografica, accademia musicale, promozione e organizzazione eventi con sede legale a Castelplanio nelle Marche e altre sedi a Roma, Milano, Londra e Doha in Qatar. Lo staff di giovani professionisti specializzati nei vari settori è coordinato dai due soci fondatori e titolari, i fratelli Giordano e Graziano Tittarelli.

Bollate: Arriva in città “Quelli dell’università”

quelli dell'università
quelli dell’università

I ragazzi di “Quelli dell’intervallo” tornano con un nuovo progetto, che sarà interamente girato nel Comune di Bollate. La prime puntate sono state realizzata nei giorni scorsi. Prossimo appuntamento, il casting per la ricerca di comparse bollatesi; il 9 dicembre, allo Spazio Unico – Sportello Europa Giovani
Il duo comico Romolo&Matteo, protagonista delle serie “Quelli dell’intervallo” e “Quelli dell’intervallo Café” andate in onda su Disney Channel (canale n. 613 di Sky) tra il 2005 e il 2010, lancia un nuovo progetto e lo annuncia con un video sulla pagina Facebook.

Si tratta della nuova sit-com “Quelli dell’università” che racconterà la vita universitaria e sarà girata interamente sul territorio di Bollate, con il coinvolgimento diretto dei giovani, ma non solo, del nostro comune.
Come? Attraverso un casting che si terrà sabato 9 dicembre, dalle ore 15,00 allo Spazio Unico – Sportello Europa Giovani del Comune di Bollate. Davanti o dietro alla telecamera, il casting è rivolto ai ragazzi e alle ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni, interessati a partecipare come comparse o a imparare le tecniche di ripresa.

Per partecipare sarà necessario, semplicemente, presentarsi con una propria foto e una fotocopia di un documento valido.

Selezionate le comparse, le riprese della sit-com verranno girate a partire dal 16 dicembre. A breve sulla pagina Facebook di Romolo&Matteo sarà possibile vedere la prima puntata che ha già visto coinvolti alcuni ragazzi di Bollate, oltre agli strepitosi soci dell’Auser.

“Un’iniziativa bella e divertente – dicono l’Assessore ai Giovani e al Marketing territoriale Lucia Rocca e l’Assessore alla Cultura Lucia Albrizio – attraverso la quale miriamo a valorizzare a livello globale la nostra città, grazie alla rete. Ma anche a far partecipare alle attività del Comune un numero di giovani sempre maggiore, avvicinandoli al nostro Sportello con proposte sempre più affini ai loro gusti, offrendo anche loro un’esperienza particolare in un settore interessante e nuovo quale quello del video making”.

A Milano l’ultimo casting live di Elite Model Look Italia 2016

1eml
eml

Dalle 17 alle 20 di sabato 9 luglio si accenderanno i riflettori dell’edizione 2016 di Elite Model Look Italia al centro commerciale Milanofiori di Assago (Mi) che ospiterà l’ultima tappa dei 10 appuntamenti organizzati in altrettanti centri commerciali del Gruppo Klépierre.

I casting live firmati Elite hanno preso il via lo scorso 23 aprile da Milano, proseguendo a Brescia, a Savignano sul Rubicone, a Roma, a Casalecchio di Reno, a Marghera, a Cagliari, a Torino  e a Caserta riscontrando un enorme successo, con oltre 1500 iscritti da tutta Italia.

Durante il contest al Milanofiori di Assago i model manager di Elite selezioneranno ragazze e ragazzi tra i 14 e i 22 anni che cercano un’opportunità concreta e professionale per costruire una carriera di successo nel mondo della moda, seguendo le orme dei più grandi top model di tutto il mondo.

È possibile partecipare al casting nei seguenti modi: iscrivendosi sul sito www.elitemodellook.it o attraverso la nuova EML Facebook App (http://apps.facebook.com/elitecastingit) presente sul profilo Facebook del Centro Commerciale oppure presentandosi direttamente sabato 9 luglio, dalle 17 alle 20, al Milanofiori di Assago.

Il casting è gratuito e aperto a tutti, i soli requisiti richiesti per l’ammissione sono: l’età (minima 14 e massima 22 anni), l’altezza (minimo 172 cm per le ragazze e minimo 183 cm per i ragazzi) e il possesso della cittadinanza italiana.

 Nel corso dei contest i model manager di Elite conosceranno i candidati e valuteranno i semi-finalisti che saranno convocati al casting nazionale a Milano dove la selezione si farà ancora più serrata nella scelta dei finalisti che parteciperanno all’ultimo step del concorso: la finale nazionale di Elite Model Look Italia 2016.

I giovani finalisti, prima dell’ultimo appuntamento del casting di Elite Model Look Italia, avranno modo di vivere un’esperienza unica in un percorso chiamato dagli addetti ai lavori “model bootcamp”, dove una squadra di professionisti assisterà  le ragazze e i ragazzi  nelle attività di fitting, di studio del look, con lezioni di walking e shooting video e fotografici .

Al termine del model bootcamp, il 20 luglio,  si terrà a Milano la finale nazionale durante la quale la giuria di Elite nominerà  i due vincitori assoluti, una ragazza e un ragazzo, che verranno messi sotto contratto con Elite Milano e che rappresenteranno l’Italia alla finale mondiale del contest, la prestigiosa Elite Model Look World Final che decreterà chi entrerà a far parte del network internazionale di Elite.

Elite Model Look rappresenta per migliaia di ragazze e ragazzi che arrivano ai casting in oltre 30 nazioni una reale opportunità di lavoro grazie al supporto del network mondiale di Elite in grado di scoprire e lanciare straordinari nuovi protagonisti della moda.

Elite porta sulle più importanti passerelle e sui più prestigiosi set fotografici molti volti nuovi, anticipando le tendenze della fashion industry e intercettando le sue esigenze, con una rigorosa attenzione alla tutela delle sue modelle e dei suoi modelli. Tutto questo grazie alla capillare attività di talent scouting svolta attraverso Elite Model Look.

 Il concorso, giunto quest’anno alla sua 33esima edizione, offre ai giovani un’opportunità unica e concreta di costruire una carriera di successo seguendo le orme di icone come Cindy Crawford, Alessandra Ambrosio e Gisele Bündchen e anche dei top di oggi come Ming Xi, Sigrid Agren, Fei Fei Sun, Matthew Bell, Florian Luger, Benjamin Benedek e Serge Rigvava, tutti scoperti da Elite Model Look.. In Italia, sempre grazie al concorso, hanno preso il via le carriere di alcuni dei più interessanti volti del momento come Vittoria Ceretti (EML Italia 2012), Greta Varlese (EML Italia 2014), Matilde Rastelli (EML Italia 2015) e Giosué Napolitano (EML Italia 2015).

Miss Italia: Le ragazze curvy verso Jesolo

ragazze curvy
ragazze curvy

Boom di ragazze curvy a Miss Italia dopo che è stato deciso da Patrizia Mirigliani che a Jesolo saranno 19, tante quanto quelle degli altri titoli famosi del concorso.

Ecco le prime immagini delle nuove miss dalle forme morbide che puntato a Jesolo e quindi al titolo di Miss Italia.

Miss Italia: le otto candidate promosse al casting curvy di Bologna

Al termine del casting svoltosi al Centergoss di Bologna, la giuria presieduta da Elisa D’Ospina ha selezionato otto ragazze:

Fabiana Pastorino di Genova;

Vanessa Valli, nata a Gattinara (VC) e residente a Cossato (Bi);

Giulia Cesarini di Portogruaro (VE);

Melanie Fischnaller di Bressanone (BZ);

Arianna Maffi di Desenzano del Garda (BS);

Enrica Naldi di Codigoro (FE);

Adele Bava, nata a Chiaravalle (CZ), residente a  San Venanzio di Galliera (BO);

Vanessa Barbara, nata a Vercelli, residente a Ronsecco (VC).

Altre miss saranno scelte nei casting di Roma, a giugno, e di Bari, in luglio, per raggiungere il numero di 25: quindici saranno ammesse direttamente alle Prefinali di Jesolo, mentre quattro saranno scelte via online tra le dieci rimanenti.