“Divorare il cielo” – Paolo Giordano

copertina libro
copertina libro

La stagione degli eventi culturali organizzati da Bustolibri.com si chiude con un grande nome della letteratura italiana: lunedì 18 giugno alle 21 arriverà a Busto Arsizio Paolo Giordano, l’acclamato autore di “La solitudine dei numeri primi”.

Giordano presenterà il suo ultimo libro “Divorare il cielo”, pubblicato da Einaudi, presso l’Osteria La Rava e La Fava di via Milano 4, all’interno dello stesso cortile del Mondadori Bookstore; la serata sarà condotta da Carlo Colombo, giornalista del quotidiano “La Prealpina”.

Nato a Torino nel 1982, Paolo Giordano è stato protagonista di uno degli esordi più fulminanti della storia della letteratura italiana proprio con “La solitudine dei numeri primi”, che nel 2008 ha venduto oltre un milione di copie in Italia ed è stato pubblicato in più di 20 paesi europei.

L’opera si è aggiudicata nello stesso anno il Premio Strega (Giordano è stato l’autore più giovane a vincerlo nella storia), il Premio Campiello Opera Prima, il Premio Fiesole Narrativa Under 40 e il Premio letterario Merck Serono; nel 2010 dal libro è stato tratto un film di successo.

Da allora Giordano ha scritto altri tre libri: “Il corpo umano” (Mondadori), “Il nero e l’argento” (Einaudi) e appunto “Divorare il cielo”, uscito a maggio 2018, in cui lo scrittore torna ad affrontare il tema dei percorsi di formazione, dall’adolescenza dei protagonisti (vissuta sul finire degli anni Novanta) all’età adulta.

Micro Museo di Monza: Teresa Santinelli in Mostra

Teresa Santinelli Pausa olio su tela cm 100x150
Teresa Santinelli Pausa olio su tela

L’artista Teresa Santinelli sarà ospite, dal 18 al 31 gennaio 2018, del MiMuMo, il Micro Museo di Monza, piccolo spazio espositivo di 2,29 metri quadrati di superficie aperto 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. In mostra la grande tela dal titolo “Pausa”, accompagnata da opere di piccole dimensioni realizzate site-specific, tutte dedicate al tema della poltrona, ricorrente nella sua ultima produzione, e parte di un intero ciclo pittorico denominato “…e adesso siediti”.

L’esposizione va ad inserirsi nel fitto programma del MiMuMo, che prevede un susseguirsi di mostre della durata massima di due settimane e che, a partire dal 2014, ha portato a Monza oltre cento tra artisti, designer, architetti e stilisti.

Artista di Saronno, Teresa Santinelli nel corso della sua carriera ha realizzato numerose mostre personali e partecipato a collettive e concorsi sia regionali che nazionali, ottenendo consensi di critica, oltre che premi e riconoscimenti.Tra gli ultimi, nel 2016 la targa di merito alla Biennale d’arte contemporanea di Salerno con l’opera “Rosso è il colore”. Nel 2017 ha esposto al centro d’arte Malgnini di Saronno, allo Spazio Donizetti 50 di Monza e alla Galleria Cascina dell’Arte di Busto Arsizio.

Alcuni suoi lavori sono in permanenza a Saronno presso il Museo “Giuseppe Gianetti” e nel Piccolo Fondo Artistico del Liceo Legnani. Dal 2010 è tra gli artisti del Museo della Permanente di Milano. Collabora con l’emittente locale Radiorizzonti, conducendo i programmi “Arte e artisti” e “Incontri con l’arte”, in cui presenta mostre, intervista artisti e dialoga con esperti sulle più importanti tematiche della storia dell’arte occidentale.

Eventi Bustolibri

Happy birthday Bustolibri
Happy birthday Bustolibri

Proseguono anche nella seconda metà del mese di Novembre gli eventi culturali organizzati da Bustolibri.com nei suoi spazi di via Milano 4 a Busto Arsizio, accompagnati da una speciale promozione: in occasione dei 4 anni dalla sua riapertura al pubblico, la libreria bustocca festeggia il suo “compleanno” offrendo ai suoi lettori un imperdibile sconto del 50% su tutti i titoli contrassegnati con il classico bollino rosso! La promozione sarà attiva a partire da sabato 11 novembre.

Di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti:

– martedì 14 novembre alle 17.30 appuntamento in Galleria Boragno con gli English Tuesdays: un modo efficace per imparare o migliorare la propria conoscenza della lingua inglese attraverso una serie di libere conversazioni con Morgan, studentessa universitaria di New York. Gli incontri, organizzati dal Liceo “Daniele Crespi” di Busto Arsizio in collaborazione con Bustolibri.com, si terranno ogni martedì dalle 17.30 alle 18.30: le prossime date il 21 e 28 novembre e il 5 e 12 dicembre. La partecipazione è libera.

– mercoledì 15 novembre alle 20.45 è in programma alla Galleria Boragno l’incontro conclusivo del ciclo di conferenze sul benessere e la salute psicofisica organizzate da Davide Nicastri, esperto counselor a indirizzo psicosintetico. La conferenza del 15 novembre avrà per titolo “La salute delle donne” e sarà tenuta dal dottor Niccolò Giovannini, medico ginecologo e insegnante di Yoga.

L’ingresso a ciascuna conferenza ha un costo di 5 euro. La partecipazione può essere prenotata contattando Bustolibri.com al numero 0331-635753 o all’indirizzo eventi@bustolibri.net.

Il ciclo di conferenze è realizzato con la collaborazione di Vitaldent (piazza San Giovanni 2, Busto Arsizio).

– giovedì 16 novembre alle 21 tornerà alla Galleria Boragno Alessandro Mari, lo scrittore bustocco rivelatosi nel 2011 con il romanzo “Troppo umana speranza”, già più volte ospite della nostra libreria. In questa occasione Mari presenterà al pubblico il suo nuovo libro “Cronaca di lei”, edito da Feltrinelli: una storia ambientata nel mondo del pugilato, che però vive i suoi momenti più importanti fuori dal ring, nel racconto della tormentata relazione tra un campione di boxe e un’aspirante modella. La presentazione sarà curata da Anna Barbatti, docente del Liceo “Daniele Crespi” di Busto Arsizio, che in mattinata ospiterà un incontro tra l’autore e gli studenti.

– domenica 19 novembre alle 17 si terrà presso la Galleria Boragno la presentazione del libro “Love is a human right” di Carlo Scovino, pubblicato da Rogas Edizioni. Il volume offre da un lato un’approfondita panoramica sui principali trattati internazionali che tutelano l’identità di genere e dall’altro racconta casi emblematici di violenze e soprusi, dai mancati riconoscimenti legislativi fino alle persecuzioni e alle violazioni dei diritti umani nei confronti di persone omosessuali (e non solo). L’evento è organizzato in collaborazione con Amnesty International.

Maluma, l’artista rivelazione del momento

Maluma
Maluma

L’artista rivelazione del momento MALUMA

LIVE VENERDì 6 OTTOBRE @PalaYamamay – Busto Arsizio (MI)

Il giovane idolo della musica latina MALUMA arriva in Italia per un imperdibile live venerdì 6 ottobre al PalaYamamay di Busto Arsizio (MI).
L’artista rivelazione del momento ha segnato un nuovo record per il suo videoclip in lingua spagnola di “FELICES LOS 4” totalizzando 10,2 mln di visualizzazioni in 24 ore. Pubblicato a giugno il brano ha superato ad oggi 900 mln di visualizzazioni.

Il cantautore colombiano salirà sul palco del Pala Yamamay il 6 ottobre per un incredibile concerto live.
Maluma, all’anagrafe Juan Luis Lodono Arias, vanta collaborazioni con artisti del calibro di Shakira, Ricky Martin e tanti altri. Nel 2013 ha ricevuto una nomination ai Latin Grammy come New Best Artist, mentre l’anno successivo ha vinto l’MTV Millenial Award come Artist of the Year per la Colombia.
Maluma è stato anche coach del talent show La Voz (The Voice) Kids Colombia. Un’artista diventato una star anche sui social dove conta oltre 23 milioni di fan.

Maluma è l’unico artista ad avere sei canzoni nella classifica quotidiana Top 50 dei video più visti su YouTube, ed è stabilmente al vertice delle classifiche globali per numero di visualizzazioni. Tra i suoi video recenti, “Chantaje” (Shakira ft. Maluma) ha superato 1 miliardo e 400 milioni di views su Vevo/YouTube, “Vente Pa ‘Ca” (Ricky Martin ft. Maluma) ne conta oltre 1 miliardo e “Sin Contrato” più di 760 milioni.

MALUMA è l’idolo della musica latina di nuova generazione e una delle voci emergenti più importanti dell’industria discografica. Juan Luis Londoño Arias, ha creato il suo nome d’arte Maluma unendo le prime due lettere dei nomi di sua mamma, di suo papà e di sua sorella.
Maluma è uno degli artisti più popolari sui social media con oltre 23 milioni di fan su Facebook, 3,7 milioni di follower su Twitter e un’incredibile 23 milioni di follower su Instagram (che lo rendono l’artista maschile latino più seguito su Instagram). Il suo canale ufficiale Vevo/Youtube ha totalizzato oltre 4 miliardi di visualizzazioni.

Nel 2015 ha pubblicato l’album “Pretty Boy Dirty Boy” (Sony Music US Latin), che ha debuttato al #1. Nel suo primo anno e mezzo nel mercato statunitense, Maluma ha piazzato cinque canzoni #1 della Latin Airplay Chart di Billboard. È inoltre il più giovane artista ad aver raggiunto contemporaneamente il #1 e il # 2 della Latin Airplay Chart di Billboard (con “Sin Contrato” e “Chantaje”)

I biglietti sono disponibili su http://www.mailticket.it

Costi
Primo Anello 52,50 + d.p.
Secondo Anello 42,50 + d.p.
Parterre 62,50 + d.p.

MALUMA
https://www.facebook.com/MALUMAMUSIK/
https://www.youtube.com/user/MalumaVEVO
https://www.instagram.com/maluma/

Dalle Olimpiadi a Harry Potter, nuovi appuntamenti targati Bustolibri

libro
libro

Si torna a casa al termine delle ferie estive e riprendono anche gli appuntamenti culturali organizzati dalla libreria Bustolibri: già nei primi giorni di settembre la Galleria Boragno di via Milano 4 a Busto Arsizio tornerà ad animarsi con due interessanti presentazioni. E in calendario non può mancare l’evento clou della stagione editoriale: l’uscita dell’ottavo volume della saga di Harry Potter, prevista per il 24 settembre.

– giovedì 8 settembre alle 21, a poche settimane dalla conclusione delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, si torna a parlare della competizione a cinque cerchi alla Galleria Boragno, con la presentazione del libro “Giochi d’amore” di Alberto Caprotti, pubblicato da Absolutely Free Editore.

Il volume, introdotto da una prefazione del presidente del CONI Giovanni Malagò, è una raccolta di articoli scritti da Caprotti, giornalista del quotidiano “Avvenire”, sulle ultime sei edizioni delle Olimpiadi: da Atlanta 1996 a Rio 2016, appunto. Vent’anni di storie, aneddoti e racconti che ripercorrono gli episodi più belli e controversi della manifestazione sportiva più seguita al mondo.

– domenica 11 settembre alle 17.30 la Galleria Boragno ospiterà la presentazione del libro “Così è se mi piace” di Santi Moschella, edito da Tracce per la Meta. Attraverso la storia di due personaggi immaginari, Primo e Secondo, il romanzo di Moschella riflette – in chiave quasi apocalittica – sul passaggio epocale dal libro cartaceo alla cultura digitale, una transizione che corre il rischio di disperdere il patrimonio di sapere e conoscenze accumulato nei secoli. La presentazione sarà curata da Anna Maria Folchini Stabile, curatrice del volume.

– sabato 24 settembre è il giorno più atteso per gli amanti della saga di “Harry Potter”: questa è infatti la data fissata per l’uscita in libreria di “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, l’ottavo libro del fortunatissimo ciclo di J.K.Rowling, identificato dalla sigla “HP8”. Per celebrare l’evento Bustolibri, in collaborazione con l’Osteria La Rava e la Fava, ha organizzato una serata speciale: venerdì 23 il ristorante di via Milano 4 ospiterà una cena a tema dedicata al “maghetto” di Hogwarts (è già possibile prenotare i posti inviando una mail a info@osterialaravaelafava.it) che durerà fino alla mezzanotte , quando finalmente gli appassionati potranno acquistare le prime copie del nuovo romanzo!

In attesa dell’evento, Bustolibri ha già dedicato la sua vetrina a Harry Potter  e aperto le prenotazioni per “HP8” con una speciale promozione: tra tutti coloro che acquisteranno il libro sarà sorteggiata una borsa ufficiale di Harry Potter! L’estrazione del premio avverrà sabato 15 ottobre alle 17 direttamente in libreria.