Prometheo band : disco d’esordio

prometheo band
prometheo band

Martedì 15 ottobre è uscito il disco d’esordio della band progressive rock barese PROMETHEO dal titolo “D’UN FUOCO RAPITO, D’UN GIOVANE UOMO, D’UN AMORE INSENSATO” , un disco complesso che trae ispirazione dalla tradizione del progressive rock italiano ed internazionale.

I testi, i personaggi e le citazioni sono liberamente tratti dalla tragedia greca “Prometeo incatenato” di Eschilo, il tutto organizzato in un concept che ricorda la forma dell’“opera rock”, essendo previsto anche un adattamento teatrale.

“L’affascinante storia di Prometeo – spiega la band – raccontata nel corso delle dieci tracce che formano il disco, è in realtà simbolo della nostra storia, la storia della nascita della civiltà.”

Questa la tracklist di “D’un fuoco rapito, d’un giovane uomo, d’un amore insensato”: – — Prothós
– Il ratto del fuoco
– Fuga
– Canto I
– Una prigione d’aria
– La guerra dei titani
– Quel che vide la rupe
– Canto II
– Il segreto
– Escathos

Liberementi tra i finalisti di Sanremo Giovani

Liberementi ph-Cesare-Maria-Solito
Liberementi ph-Cesare-Maria-Solito

Liberementi con il brano “Laurearmi in felicità” sono tra i 65 artisti che hanno superato la prima selezione di Sanremo Giovani 2019. Adesso, il gruppo tarantino è chiamato ad affrontare la seconda fase per raggiungere il palco di Sanremo 2020. Infatti, il 3 novembre si terranno le audizioni presso il Teatro delle Vittorie di fronte alla Commissione Musicale presieduta da Amadeus, in veste di direttore artistico, e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis.

“Siamo emozionatissimi! Avere la possibilità di esibirci di fronte alla Commissione Musicale di Sanremo Giovani ci rende orgogliosi del lavoro svolto e ci fa pensare di essere sulla strada giusta” – commenta la band – “Lavoriamo a traguardi come questo da sempre ed essere tra i 65 artisti selezionati su più di 840 iscritti, per il secondo anno consecutivo ne è la conferma. “Laurearmi in felicità” è un brano che sentiamo particolarmente. Ringraziamo la nostra etichetta MusicaÈ e i nostri fan che credono in noi! Siamo pronti a giocarci, con tutte le nostre forze, un posto tra i 20 concorrenti per raggiungere il palco dell’Ariston!”

OneRepublic: la band americana live in Italia

OneRepublic
OneRepublic

OneRepublic annunciano il loro nuovo tour europeo che li vedrà passare anche dall’Italia il prossimo 6 marzo 2020 al Fabrique di Milano. Questa nuova serie di concerti avrà inizio il 2 marzo da Parigi, per poi fare tappa anche a Colonia, Utrecht e a Londra, dove il tour avrà termine il 10 marzo al Palladium.

La messa in vendita generale partirà dalle ore 10.00 di venerdì 1 novembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il mese scorso OneRepublic sono saliti sul palco del Global Citizen Festival a Central Park (New York) al fianco di artisti quali Alicia Keys, Queen+ Adam Lambert, Pharrell Williams e H.E.R.

Oltre ad essere il frontman della band, Ryan Tedder ha preso parte a numerosi progetti: è il produttore esecutivo (e co-autore) del nuovo album dei Jonas Brothers e ha firmato le ultime hit di Camila Cabello, P!nk e 5 Seconds of Summer. Inoltre, ha partecipato in qualità di giudice al nuovo talent show americano di successo, “Songland”.

La band è attualmente in radio in Italia con il singolo “WANTED”, scritto da Tedder, che anticipa il loro nuovo album di prossima uscita.
Il brano è già stato certificato Oro e si trova in top30 dell’airplay radiofonico.

“You Never Know” il nuovo singolo dei LORD

lord-digital-front-cover
lord-digital-front-cover

“You Never Know” è il quarto singolo dei LORD. Fin dal primo ascolto colpiscono la qualità e la raffinatezza della scrittura dei due producer Luca Rustici e Osvaldo Di Dio, fondatori e membri del gruppo con Dj Val S.

Il brano si apre con il suono di una chitarra elettrica ambient che porta immediatamente l’ascoltatore all’interno della Guitar Dance Music, il nuovo genere musicale sviluppato dalla band. L’hook di voce “You Never Know” è al tempo stesso intrigante e trascinante: chiave di lettura di un brano dance con forti connotati soul e pop.

Simple Minds – 40: THE BEST OF – 1979-2019

Simple Minds_ 40 THE BEST OF 1979 - 2019 - Packshot
Simple Minds_ 40 THE BEST OF 1979 – 2019 – Packshot

Il 31 Ottobre 2019, Universal Music pubblicherà 40: THE BEST OF – 1979-2019, la raccolta che ripercorre i 40 anni di carriera dei Simple Minds dalle loro prime sperimentazioni ai grandi successi da classifica, fino alle più recenti prove di “Big Music” (2015) e “Walk Between Worlds” dello scorso anno, il loro maggior successo degli ultimi 20 anni, arrivato al 4° posto nelle classifiche UK.

Formatisi negli anni Settanta, prendono il nome da un verso del 1975 di “The Jean Genie” di David Bowie: “so simple minded”. I Simple Minds sono diventati una delle band del Regno Unito più importanti di sempre, con vendite per oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo, con singoli al numero uno su entrambe le sponde dell’Atlantico e album al numero uno in tutto il mondo, di cui 5 al numero uno in UK: Sparkle In The Rain (1984), Once Upon A Time (1985), Street Fighting Years, Live In The City Of Light (1987) e Glittering Prize 81/92.

Curato in collaborazione della stessa band, 40: THE BEST OF presenta il meglio del repertorio dei Simple Minds: una raccolta onnicomprensiva di questi primi 40 anni di carriera, dall’innovativa brillantezza di Promised You A Miracle e Glittering Prize, alla dirompenza di Waterfront e Sanctify Yourself, fino all’impegno sociale di Belfast Child e Mandela Day, all’imponenza di Don’t You (Forget About Me) e Alive & Kicking. C’è anche una nuova traccia: una cover di ‘For One Night Only’ di King Creosote del 2014.