14.5 C
Milano
domenica, Settembre 25, 2022

Celiachia, AIC promuove cibo senza glutine al Salone del Gusto

Dal 22 al 26 settembre 2022 AIC – Associazione Italiana Celiachia, riferimento istituzionale per il senza glutine, è presente a Terra Madre Salone del Gusto (Parco Dora, Torino), l’evento mondiale dedicato al cibo buono, pulito e giusto e alle politiche alimentari.

Obiettivo

L’obiettivo è promuovere e informare i visitatori sull’importanza del cibo adatto a tutti coloro che devono seguire una dieta senza glutine. All’interno dell’area gluten free, i volontari di AIC forniscono informazioni sulla celiachia, sulla dieta senza glutine, sulle attività dell’associazione ma anche dove trovare prodotti senza glutine all’interno dello spazio espositivo.

Giuseppe_Di_Fabio
Giuseppe_Di_Fabio

Terra Madre Salone del Gusto è l’occasione per parlare di alimentazione e cibo in modo corretto e informato e noi siamo felici di essere presenti come punto di riferimento per le persone celiache che visitano l’evento.

I dati ci dicono che l’1% della popolazione mondiale è celiaca, solo in Italia si parla di circa 600 mila persone, e per queste persone la dieta senza glutine è l’unica terapia possibile, un vero e proprio salvavita” dichiara Giuseppe Di Fabio, Presidente dell’Associazione Italiana Celiachia.

Nell’evento che da molti anni Slow Food dedica ai grandi temi dell’alimentazione, non può mancare l’attenzione a chi, per tutta la vita, deve nutrirsi senza glutine per terapia, cercando allo stesso tempo di aderire ai prevalenti stili di vita della società in continua evoluzione.

Questa è un’opportunità per portare avanti il nostro quotidiano lavoro di fornire una corretta informazione e combattere le fake news che troppo spesso circondano la dieta senza glutine. Ricordiamo infatti che non è adatta a tutti, non fa dimagrire e non va seguita solo per moda.”

50 sfumature di mais

All’interno del programma di iniziative di Terra Madre, AIC segnala l’appuntamento di lunedì 26 settembre (ore 14-15): “50 sfumature di mais”, dedicato a riqualificare il mais dal punto di vista della salute, con particolare attenzione alla dieta delle persone celiache.

Intervengono ricercatori i cui progetti sono sostenuti da AIC attraverso la sua Fondazione Celiachia e grazie ai fondi del 5×1000. L’incontro è moderato dal dottor Marco Silano, Coordinatore Board Scientifico AIC e Direttore Unità Operativa Nutrizione e Alimentazione dell’Istituto Superiore di Sanità.

Stand AIC

È possibile raggiungere lo stand di AIC nello spazio delle cucine di strada (Street Food – Craft Beers) lato ingresso Mortara dove, AIC Piemonte, una delle 20 Associazioni territoriali di AIC con i suoi volontari ed esperti, fornisce informazioni sulla celiachia e sulle attività condotte da AIC negli oltre 40 anni di impegno accanto alle persone celiache.

In questo spazio è possibile trovare prodotti senza glutine di aziende selezionate che rispondono ai principi Slow Food e preparazioni realizzate dagli Studenti di Istituti Alberghieri impegnati nella realizzazione di piatti freschi e di street food gluten free.

Formare i ristoratori

Il Norberto Bobbio di Carignano e il Maggia di Stresa collaborano da anni con AIC e la Sanità Pubblica Piemontese in un progetto che ha l’obiettivo di formare i ristoratori di domani ad accogliere anche chi ha esigenze particolari, come i celiaci.

Enrico_Panaro
Enrico_Panaro

Terra madre è un evento internazionale, ma ha sede nella nostra regione. Per noi essere presenti è un valore e un’opportunità imperdibile che ci consente di ribadire e diffondere il messaggio di AIC ai visitatori interessati al tema cibo, quindi sensibili alla nostra realtà” afferma Enrico Panaro, Presidente dell’Associazione Italiana Celiachia Piemonte.

“Poter comunicare i nostri progetti di formazione sulla dieta senza glutine ai giovani futuri operatori della ristorazione è un’occasione unica ed irrinunciabile per migliorare la qualità della vita dei celiaci oltre a garantire agli stessi un punto di ristoro dove godersi appieno la manifestazione che dal mio punto di vista non può essere organizzata senza pensare all’esigenza dell’1% della popolazione mondiale. Proprio per questo motivo è sempre più importante fare rete con le altre associazioni che si occupano di cibo e salute come in questo caso Slow Food.

Informazioni

L’accesso a Terra Madre Salone del Gusto è gratuito, per info:
https://2022.terramadresalonedelgusto.com/faq/
Per informazioni www.celiachia.it

La celiachia

La Malattia Celiaca o Celiachia è una infiammazione cronica dell’intestino tenue, scatenata dall’ingestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti; è caratterizzata da un quadro clinico molto variabile che va dalla diarrea profusa con marcato dimagrimento, a sintomi extra-intestinali, alla associazione con altre malattie autoimmuni.

La diagnosi si effettua con analisi del sangue di specifici anticorpi e biopsia dell’intestino tenue; gli accertamenti diagnostici devono essere eseguiti in corso di dieta comprendente il glutine.

L’unica terapia disponibile per la celiachia è la dieta senza glutine e va eseguite per tutta la vita.

Secondo i dati del Ministero della Salute in Italia sono 233.147 i pazienti diagnosticati con un rapporto maschi: femmine pari a 1:2; si stima che la celiachia riguardi l’1% della popolazione italiana, il che porta a ipotizzare circa 600.000 persone celiache di cui quasi 400.000 ancora non diagnosticate.

Altre notizie relative al tema Salute su Dietro la Notizia

Articoli

In Lombardia approvato il programma per il contrasto alla violenza nei confronti delle donne

Resta alta l'attenzione della Regione Lombardia verso il fenomeno della violenza alle donne. Un fenomeno preoccupante e in costante aumento, anche a causa delle...

“Glove” al Festival delle Migrazioni a Torino martedì 27 settembre

Nato dal lavoro sul territorio con i giovani immigrati di seconda generazione della zona Aurora di Torino nord, Glove è una deviazione, un altro...

Sebastian Vettel: ospite a “Maschiacci”, il podcast ideato e condotto da Francesca Michielin

Prosegue a tutta velocità il successo di Maschiacci, il podcast ideato e condotto dalla cantautrice Francesca Michielin, che in ogni episodio intervista donne e...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

In Lombardia approvato il programma per il contrasto alla violenza nei confronti delle donne

Resta alta l'attenzione della Regione Lombardia verso il fenomeno della violenza alle donne. Un fenomeno preoccupante e in costante aumento, anche a causa delle...

“Glove” al Festival delle Migrazioni a Torino martedì 27 settembre

Nato dal lavoro sul territorio con i giovani immigrati di seconda generazione della zona Aurora di Torino nord, Glove è una deviazione, un altro...

Sebastian Vettel: ospite a “Maschiacci”, il podcast ideato e condotto da Francesca Michielin

Prosegue a tutta velocità il successo di Maschiacci, il podcast ideato e condotto dalla cantautrice Francesca Michielin, che in ogni episodio intervista donne e...

L’Arrampicata italiana assegna a Bergamo la Coppa Italia Lead

L’Orobia Climbing di Curno (BG) ospita nella bergamasca la quarta ed ultima prova della Coppa Italia Lead, la specialità dell’arrampicata sportiva con corda dal...

Diversi gli argomenti affrontati dalla Summer School di Motore Sanità

La nona edizione della Summer School di Motore Sanità dal titolo “Il PNRR tra economia di guerra ed innovazione dirompente” si è conclusa portando a casa risultati...