19.6 C
Milano
sabato, Agosto 13, 2022

Milano Serravalle in campo per testare la tecnologia applicata alla mobilità e alla sicurezza delle infrastrutture

Milano Serravalle, che ha fra i suoi valori cardine la sicurezza stradale e l’obiettivo di elevare i livelli di efficienza e ottimizzazione del servizio, lo scorso 10 luglio ha svolto un test di carattere sperimentale per il monitoraggio e la sorveglianza aerea su un tratto particolarmente critico dell’autostrada A7, in corrispondenza del cantiere di riqualifica del ponte Po.

L’attività è stata svolta mediante l’utilizzo di due tipologie di droni e l’impiego di tecnologie innovative per progetti di sorveglianza viabilistica. La sessione di voli, finalizzata alla verifica dell’efficacia dello strumento quale mezzo di sorveglianza delle infrastrutture stradali e del traffico in tempo reale, ha visto all’opera i droni attrezzati con differenti sistemi ottici teleguidati a vista da parte di un pilota abilitato.

Il punto base allestito per le manovre di decollo e atterraggio è stato localizzato presso il parcheggio di Corana  e il sorvolo della tratta è stato eseguito arrivando ad una distanza massima di 500mt e una quota massima di 120mt da tale punto; peraltro, a tale altezza si poteva chiaramente visualizzare il traffico autostradale per diversi km.

In particolare, è stato eseguito un volo di tipo Visual Line Of Sight, con visuale diretta del drone da parte di un pilota in comando assistito e da un altro pilota impegnato nella gestione delle inquadrature con la seconda telecamera.

Sono state utilizzate due tipologie di macchine entrambe ad alte prestazioni e in grado di ottenere riprese con un elevato grado di dettaglio, grazie all’alto numero di pixel e alla funzionalità di ingrandimento digitale a lungo raggio.

Con un’ulteriore telecamera termica il sistema è capace di visualizzare fonti di calore quali incendi e surriscaldamenti, oltre a resistere alla pioggia leggera, ai venti forti e alle temperature estreme.

Durante le attività di ripresa, i droni hanno catturato e raccolto una serie di frame in sequenza e dialogato – mediante un collegamento streaming – con il Centro Radio Informativo di Milano Serravalle.

L’interazione diretta del CRI con l’apparecchio aereo digitale ha consentito al personale  di analizzare, interpretare e valutare le condizioni di traffico in tempo reale durante la normale attività quotidiana.

Durante tale attività è stato anche fatto un training dedicato di pilotaggio al personale di Milano Serravalle dove, peraltro, è stato rilevato un monitoraggio particolarmente interessante e utile anche per le caratteristiche del traffico rilevate, tipiche dei giorni del fine settimana della stagione estiva in cui la densità dei flussi aumenta in maniera esponenziale.

Il trasferimento rapido  delle riprese video con droni è destinato a migliorare i livelli di servizio con l’obiettivo di aumentare la capacità di sorveglianza della rete e ridurre i tempi di intervento da parte del personale operativo.

I droni possono poi essere impiegati anche in ambienti che presentano una limitata accessibilità dei luoghi e quindi rappresentano un valido e sicuro supporto alle varie attività di monitoraggio e raccolta dati.

La sessione si è completata con la partecipazione anche di personale del Servizio Viabilità di Milano Serravalle, allo scopo di iniziare un percorso di training sulla guida dei droni, che porterà la società ad internalizzare completamente questa operatività.

La sperimentazione effettuata è stata molto positiva e si conferma, quindi, uno strumento prezioso finalizzato a comprendere a fondo tutte le possibili potenzialità e i benefici che l’applicazione di nuove tecnologie può rappresentare ed è la premessa migliore per introdurre soluzioni di gestione innovative, sicure e sostenibili.

https://www.serravalle.it

Articoli di Trasporti su Dietro La Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Stefano Fresi il 29 a Bellizzi per il “Premio Fabula”

A pochi giorni dalla notizia che il cast di Mare Fuori inaugurerà Il Premio Fabula, arriva un nuovo spoiler. Stefano Fresi sarà il secondo ospite...

Dal 4 al 10 settembre: Li Ucci Festival a Cutrofiano (Le)

Da domenica 4 a sabato 10 settembre (con un prologo domenica 18 settembre) a Cutrofiano, in provincia di Lecce, appuntamento con la dodicesima edizione...

Donata alla Basilica di San Lorenzo un’opera di Ermanno Poletti

Ermanno Poletti, docente al Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, arriva a Roma con una propria opera. Si tratta di un San Lorenzo realizzato...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Stefano Fresi il 29 a Bellizzi per il “Premio Fabula”

A pochi giorni dalla notizia che il cast di Mare Fuori inaugurerà Il Premio Fabula, arriva un nuovo spoiler. Stefano Fresi sarà il secondo ospite...

Dal 4 al 10 settembre: Li Ucci Festival a Cutrofiano (Le)

Da domenica 4 a sabato 10 settembre (con un prologo domenica 18 settembre) a Cutrofiano, in provincia di Lecce, appuntamento con la dodicesima edizione...

Donata alla Basilica di San Lorenzo un’opera di Ermanno Poletti

Ermanno Poletti, docente al Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova, arriva a Roma con una propria opera. Si tratta di un San Lorenzo realizzato...

Anne Heche è cerebralmente morta e non sopravviverà

“Anne ha subito una grave lesione cerebrale anossica e rimane in coma, in condizioni critiche. Non ci si aspetta che sopravviva" ha riferito un...

Da oggi disponibile il videoclip di “Camillevolt” il brano del cantautore Marco Di Noia

Da oggi, venerdì 12 agosto, è disponibile il videoclip di “CAMILLEVOLT (Industrial version)”, l’originale remix del brano del cantautore e sperimentatore musicale MARCO DI...