21.1 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

Turismo – verso un’estate open air: Le previsioni per la stagione 2022

Secondo i due scenari ipotizzati dalla nuova edizione dell’Osservatorio del turismo outdoor firmato Human Company in collaborazione con THRENDS sono numerosi i segnali positivi per un’ulteriore crescita del comparto nonostante la complessità dell’attuale quadro macro-economico

  • Tra 48 e 45,4 milioni le presenze stimate per l’open air in Italia la prossima estate per un range di crescita tra l’8% e il 2% rispetto al 2021
  • Le previsioni segnano un sostanziale recupero dei volumi storici, collocandosi tra il -14% e il -18% rispetto al 2019
  • Con circa il 54% di presenze gli Italiani si confermano il mercato principale
  • In ripresa l’incoming dai cinque principali mercati internazionali (DACH, Francia e Paesi Bassi)
  • 53 euro la spesa media complessiva stimata per presenza/giorno per un impatto economico tra 2,5 e 2,4 miliardi di euro
  • Crisi ucraino-russa e contesto pandemico non ancora normalizzato i principali fattori di impatto
  • I sei nuovi trend dell’open air made in Italy

Una stagione 2022 migliore della precedente per il comparto dell’open air nella Penisola, con l’Italia come mercato principale e la ripresa (più o meno marcata) della domanda internazionale

Se la scorsa edizione 2021 si riferiva al settore dell’ospitalità outdoor nel senso più ampio del termine – includendo oltre a camping e villaggi turistici, anche rifugi di montagna e agriturismi – l’analisi di quest’anno si concentra su un perimetro più ristretto, quello più propriamente dei viaggi all’aria aperta e sui camping e village quali strutture ricettive di riferimento. Una scelta che consente di mettere a fuoco l’evoluzione del segmento, tratteggiarne l’andamento e fornire una previsione sulla domanda per l’estate 2022.
L’incoming sarà fondamentale per dare ulteriore impulso alla stagione. Nella migliore previsione per l’estate 2022 il mercato estero vede un incremento di quasi l’8% rispetto al 2021, che lo porta ad attestarsi attorno ai 22 milioni di presenze. Nello scenario più pessimistico per i mercati internazionali si stima un flusso turistico in linea con quanto fatto registrare nel 2021 (-0,4%) per un totale di circa 20 milioni di presenze
Per meglio capire cosa sta accadendo nel mercato del turismo en plein air, e più in generale dell’outdoor, è necessario osservarne l’evoluzione degli ultimi anni. Se da una parte la pandemia ha avvicinato le persone a un concetto di turismo esperienziale, a contatto con la natura, più consapevole e di prossimità, dall’altra il segmento dell’open air ha cambiato pelle, offrendo servizi di qualità e ogni tipo comfort. 
Grazie alla tecnologia, oggi le esperienze all’aria aperta sono diventate mainstream: l’universo dell’outdoor non è più considerato come cheap, difficile e per pochi ma è diventato cool, facile e alla portata di chiunque.
Per maggiori informazioni: humancompany.com e group.humancompany.com
Altre notizie di turismo su Dietro La Notizia.
0 Condivisioni

Articoli

“L’Ala destra del Dio di cuoio” in scena al Teatro Quarticciolo dal 20 al 21 maggio.

Al Teatro Quarticciolo il 20 e 21 maggio alle ore 21 e il 22 maggio alle ore 17 L’ALA DESTRA DEL DIO DI CUOIO...

Omofobia – Drusilla Foer a R101

Drusilla Foer, ospite come tutte le settimane di “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, riguardo la...

Premio De Sanctis per la Letteratura a Villa Doria Pamphilj

Si svolgerà mercoledì 25 maggio alle ore 18.30, presso la residenza di Stato di Villa Doria Pamphilj, con l’adesione del Presidente della Repubblica, la cerimonia di premiazione dell’XI...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
136FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“L’Ala destra del Dio di cuoio” in scena al Teatro Quarticciolo dal 20 al 21 maggio.

Al Teatro Quarticciolo il 20 e 21 maggio alle ore 21 e il 22 maggio alle ore 17 L’ALA DESTRA DEL DIO DI CUOIO...

Omofobia – Drusilla Foer a R101

Drusilla Foer, ospite come tutte le settimane di “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, riguardo la...

Premio De Sanctis per la Letteratura a Villa Doria Pamphilj

Si svolgerà mercoledì 25 maggio alle ore 18.30, presso la residenza di Stato di Villa Doria Pamphilj, con l’adesione del Presidente della Repubblica, la cerimonia di premiazione dell’XI...

Soolking: il suo concerto italiano a Milano, Magazzini Generali

Abderraouf Derradji, in arte SOOLKING, giovane rapper emergente del panorama musicale internazionale, annuncia il suo unico concerto italiano -  prodotto e distribuito da Vivo Concerti - a Milano, Magazzini...

Terza edizione del Festival del Tempo alla Genova BrDesign Week

Oltre 70 location espositive, 120 eventi, confini allargati fino a Santa Maria di Castello e al Sestiere del Molo, e un nuovo tema: il...