27.9 C
Milano
domenica, Giugno 26, 2022

Motori: al via una stagione mai così ricca

Tante nuove sfide nella casa dei motori di Sky, che si appresta a raccontare una stagione motoristica mai così ricca, con più campionati e niente soste su Sky e in streaming su NOW. Fino a novembre, saranno dieci mesi a tutta velocità per un totale di oltre 380 gare e più di 1.400 ore di programmazione live distribuite in ben 40 weekend di puro divertimento. Ne vedrete di tutti i motori, con Formula 1, MotoGP, Superbike, Formula E, il ritorno della NTT INDYCAR SERIES, la recente new entry del World Rally Championship e l’ingresso di ulteriori nuovi campionati tra cui il Fanatec GT World Challenge Europe, dove Valentino Rossi si misurerà con le quattro ruote, e il fascino del campionato femminile di monoposto, W Series. Tutto questo e molto altro ancora sarà live su Sky Q via satellite e via internet, in streaming su NOW, oltre che in mobilità con Sky Go e con alcuni eventi in chiaro su TV8.

Un giro del mondo in prima fila grazie a Sky Sport F1, Sky Sport MotoGP, Sky Sport Action e gli altri canali Sky Sport che racconteranno tutti i principali campionati motoristici a due e quattro ruote, incluse le novità che nella stagione 2022 arricchiranno ulteriormente la già ampia offerta di Sky dedicata al motorsport. Una copertura totale e attenta ad ogni minimo dettaglio, che anche quest’anno si avvarrà di una tecnologia sempre più all’avanguardia, unita alla passione e alla professionalità di una squadra di giornalisti e tecnici di assoluto valore. Un lungo viaggio che Sky vivrà dentro e fuori dalle corse: in arrivo circa 400 ore di studi e rubriche dedicate, con approfondimenti e ritratti dei protagonisti del paddock, oltre la loro vita in pista. Particolare attenzione andrà alle produzioni originali, altro marchio di fabbrica Sky (anche on demand), come “Ultimo Giro”, il film sul più incredibile e controverso finale della storia della Formula 1, quello tra Hamilton e Verstappen, da cui si riparte per una stagione che si preannuncia ancora più sorprendente. E ancora, le produzioni originali delle due ruote: la più recente, “I racconti di Valentino”, è una serie di nove puntate divise per temi salienti della vita del nove volte campione del mondo, con i momenti che hanno scandito il suo lungo e glorioso percorso in pista tra vittorie, festeggiamenti, cambi di scuderia e scelta dei caschi iconici per le sue gare.

Il 2022 sarà l’anno della rivoluzione in F1, con monoposto completamente nuove, ben 23 Gran Premi in calendario e il nuovo format del venerdì di gara, che vedrà la conferenza stampa dei piloti anticipare le prove libere al mattino con un grande coinvolgimento social su Sky, senza dimenticare le incursioni di Nico Rosberg in alcuni GP.
La storia continua in MotoGP: si riparte con grandi aspettative e tanta voglia di vedere in pista la nuova generazione dei piloti che si sfideranno per il titolo mondiale, inaugurando un nuovo ciclo per la Top Class. Sky racconterà attraverso un format inedito le monografie dedicate alle loro vite, con un occhio particolare alle promesse italiane, cercando di offrirne un ritratto umano che vada oltre l’immagine del pilota, sotto la visiera.
Novità anche dai circuiti: in arrivo “Paddock Life”, un nuovo modo di raccontare il villaggio itinerante dei piloti e ciò che accade dietro le quinte dei tracciati di tutto il mondo. Nuovi impegni in pista anche per la squadra di Sky Sport MotoGP, che testerà le moto di tutte le case per valorizzare il “prodotto” anche dal punto di vista tecnico e non solo sportivo.

IL MEGLIO DEL MOTORSPORT, CON TANTE NOVITÀ 

Saranno oltre 20 i campionati di motorsport in onda su Sky, con l’integrazione degli eventi motoristici proposti da Eurosport (canali 210 e 211 di Sky, anche in streaming su NOW).
Dopo il via al Mondiale di Formula E (9 Round in tutto, raccontati da Ivan Nesta e altre voci tecniche a rotazione) e il debutto su Sky del Mondiale rally WRC (13 Round in programma nella stagione in corso, con le voci di Lucio Rizzica e Rosario Triolo, insieme ad alcuni dei nomi più importanti del movimento rallistico italiano che si alterneranno al commento tecnico), il 6 marzo torna anche la MotoGP con il Gran Premio del Qatar, mentre il 20 marzo toccherà alla Formula 1 con il Gran Premio del Bahrain. Fino al 20 novembre, saranno 23 i GP in calendario per la F1 (5 di questi – Imola, Spagna, Francia, Monza e Stati Uniti – in diretta anche su TV8), 21 quelli di MotoGP (6 di questi – Stati Uniti, Spagna, Italia, Germania, Misano e Aragón – live anche su TV8) e 12 i Round delle 3 classi di Superbike (SBK, Supersport e Supersport 300) al via il prossimo 10 aprile in Spagna, con il Mondiale SBK in diretta anche su TV8 e raccontato da Edoardo Vercellesi e Max Temporali.

FORMULA 1, SOLO IN DIRETTA LA VIVI COSÌ

Il canale di riferimento è sempre Sky Sport F1 (207), che quest’anno avrà il compito di raccontare un altro tassello importante nella storia della F1, la rivoluzione delle monoposto. La stagione entra nel vivo già oggi con l’inizio dei primi test a Barcellona: ogni sera su Sky Sport 24 andrà in onda Race Anatomy – Speciale test, per scoprire tutto sulle nuove macchine al via sul circuito spagnolo. Diretta integrale per la seconda sessione di test, dal 10 al 12 marzo su Sky Sport F1. Tornano le rubriche: ogni domenica di gara Fabio Tavelli conduce Race Anatomy F1. Senza dimenticare gli appuntamenti con #SkyMotori a fine gara per l’interazione con gli spettatori, Fever e Fast Track per rivivere il weekend appena trascorso. Inoltre su Sky Sport 4K, il canale Sky interamente dedicato al mondo dello sport in 4K HDR (sul 213 per i clienti Sky Q via satellite) si potrà godere della migliore esperienza di visione in assoluto di tutti i Gran Premi.

MOTOGP, LA STORIA CONTINUA

Su Sky Sport MotoGP (208) tornano le grandi sfide della Top Class con il Mondiale che si arricchisce di debutti, come quello di Marco Bezzecchi e Fabio Di Giannantonio che andranno a completare la pattuglia di 7 piloti italiani, formando la Next Gen tricolore. Da quest’anno Mattia Pasini sarà l’insider in pista per la MotoGP con le sue incursioni nelle telecronache di Guido Meda e Mauro Sanchini. Si torna a raccontare il Motomondiale dai paddock d’Europa con lo Sky Truck, lo studio mobile dotato di terrazza con vista sui circuiti e la Sky Sport Bike, che agevolerà le analisi tecniche insieme allo Sky Sport Tech, lo strumento perfetto per studiare nel dettaglio le moto e per analizzare traiettorie, curve e sorpassi.

Altri articoli di Motori su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Candidati alle “Targhe” Rock Targato Italia 2022

Parallelamente al concorso dedicato agli artisti emergenti, le cui iscrizioni si chiuderanno il 6 luglio e che culminerà con due giornate di musica e...

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Candidati alle “Targhe” Rock Targato Italia 2022

Parallelamente al concorso dedicato agli artisti emergenti, le cui iscrizioni si chiuderanno il 6 luglio e che culminerà con due giornate di musica e...

26 giugno, Cinema d’iDEA: Interviene dall’Iran la regista Azadeh Bizargiti

Prosegue la 6a edizione del Festival Cinema d’ iDEA – International Women’s Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema delle donne diretto da Patrizia...

Targhe Tenco 2022 : Svelati i finalisti

Svelati i finalisti delle Targhe Tenco 2022, il maggior riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno (dall’1...

Palacanestro: Italia-Slovenia 71-90. Pozzecco: “Emozione incredibile”

Non poteva non essere una partita speciale e partita speciale è stata. La prima assoluta di Gianmarco Pozzecco nella sua Trieste, la stella di...

Al via VIVE Art Summer School, un’esperienza educativa su misura per i bambini

Per l’estate 2022, l’Istituto VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, arricchisce la propria offerta culturale ed educativa con uno speciale...