12.5 C
Milano
domenica, Aprile 18, 2021
COVID
141,398,519
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 18 April 2021 10:19

Carolina Bubbico, “Il dono dell’ubiquità”

Esce oggi il visual concept “Il dono dell’ubiquità” di CAROLINA BUBBICO, sette video su altrettanti brani contenuti nell’album omonimo della pianista, compositrice, cantante e direttrice d’orchestra, che per l’occasione veste le musiche e i testi di un linguaggio audiovisivo nuovo, un’inedita operazione che si propone come alternativa al videoclip.

I video verranno rilasciati uno al giorno per sette giorni alle 13,00, a partire da oggi lunedì 22 marzo. Il primo è quello della title track:

Link al videoclip de “IL DONO DELL’UBIQUITA’”
http://bit.ly/ildonodellubiquitavisual

I sette video saranno visibili in tutti i canali social di Carolina. A seguire il link a una playlist dedicata sul canale youtube ufficiale dell’artista:

Playlist Youtube de “Il dono dell’ubiquita’ – visual concept:
https://bit.ly/VisualConceptPlaylist

Alla base c’è un album fortemente contemporaneo in cui la musica abbatte la rigidità dei generi avvalendosi di quello che artisticamente vuole essere una metafora del dono dell’ubiquità. Un caleidoscopio di stili che sapientemente si fondono nell’intento di ritrovarsi in una nuova dimensione popolare: funk, jazz, world music ed elettronica mutano il loro reticolo cristallino, si fluidificano miscelandosi tra loro dando vita a nuovi colori che scorrendo l’uno sull’altro si adattano perfettamente a qualsiasi forma.

“Il dono dell’ubiquità”, uscito a ottobre 2020, è un concept album in cui la diversa forma di ciascun brano accoglie la stessa sostanza: la singolare visione di Carolina, quella di un sound universale, di una musica inclusiva, interculturale che non conosce differenze di genere, Fluid Pop.

L’esigenza di tradurre tutto ciò in immagine ha portato allo studio e alla conseguente realizzazione di un “abito” dal forte carattere identitario, glam, visionario ed evocativo che rimanda al mondo della visual art. La luce veste l’artista in 7 brani del disco, la avvolge nel calore di un viaggio pindarico, portandola in una dimensione metafisica dove i luoghi abbandonano la didascalica visione terrena dello spazio-tempo. Ci si ritrova quindi in un luogo dell’animo, intimo e profondo, dove l’ubiquità non è più un dono divino ma un’umana condizione.

CAROLINA BUBBICO – IL DONO DELL’UBIQUITA’ – IL DISCO

Uscito il 2 ottobre 2020, si tratta del terzo lavoro discografico della cantante, pianista, arrangiatrice e direttrice d’orchestra, che negli ultimi anni ha collezionato importanti esperienze e partecipazioni, arrivando a esibirsi nei più significativi festival italiani ed internazionali e nei migliori club, tra cui i Blue Note di Milano, Tokyo e Pechino, e partecipando a Sanremo 2015 in veste di arrangiatrice e direttrice d’orchestra per Il Volo, vincitori tra i Big e per Serena Brancale tra le giovani proposte.

A distanza di cinque anni dal precedente album, l’artista ritorna con un lavoro ampio che contiene quindici brani, tutti in lingua italiana, eccezion fatta per una canzone in francese, “Voyage”. Le canzoni si distinguono per la loro varietà di stile, a testimonianza della capacità e propensione di Carolina Bubbico a trovare sempre nuovi punti di incontro tra diversi linguaggi musicali. Come il titolo dell’album suggerisce, Carolina concepisce una musica davvero eterogenea, al di là di ogni etichetta. In questo nuovo lavoro, infatti, l’artista esplora in libertà vari universi sonori, creando chiaroscuri tra l’acustico e l’elettronico, tra ballabili groove, canzoni intime e sonorità world. Le canzoni ritraggono quadri di vita vissuta attraverso personaggi reali e immaginari, raccontando la complessità dell’animo umano, attraversando temi universali.

Realizzato con il supporto artistico e tecnico del fratello Filippo Bubbico, che ha prodotto l’intero album, “Il dono dell’ubiquità” raccoglie i frutti delle numerose collaborazioni avviate nel corso degli anni da Carolina.

Sono stati infatti coinvolti, nelle registrazioni, numerosi musicisti nazionali ed internazionali: Baba Sissoko, Michael Mayo, Abdissa Assefa, Simon Moullier, Redi Hasa, Sud Sound System, Speaker Cenzou, Serena Brancale, Davide Shorty, Rachele Andrioli, Nando Di Modugno, Giovanni Chirico, Clara Calignano, Antonio De Marianis, Manu Funk, Morris Pellizzari, Paco Carrieri, oltre ai compagni di sempre Luca Alemanno, Federico Pecoraro, Dario Congedo.

“Il dono dell’ubiquità” è stato anche un preciso tratto distintivo della produzione. La modalità home studio nei luoghi di residenza dei vari musicisti o nei propri studi di registrazione, è stato condotto e gestito da Carolina, trovandosi contemporaneamente a dare indicazioni su più fronti, acquisire materiali, in un “tutto” che molto spiega la sua innata capacità di coordinare e contribuendo così a conferire all’intero lavoro un’autentica ispirazione artistica.

LINK AL VIDEOCLIP “BIMBA”:

Altri articoli di musica

1 Condivisioni

Articoli

“Barcelona Open Banc Sabadell” da lunedì 19 a domenica 25 aprile

Mentre è ancora in corso il Masters 1000 di Monte-Carlo, domani la finale (dalle 14.30 live su Sky Sport Arena), è già tempo di...

Dopo il suo EP di debutto, Vespro torna con due nuovi remix

Dopo l’EP “Mediterraneo”, prima release ufficiale di Vespro uscita nell’’ottobre 2020, l’artista napoletano torna con due remix che vanno a chiudere idealmente il percorso iniziato...

Coltivare l’orto biologico in tempi di pandemia

I contadini dell’era digitale imparano l’orticoltura on line con l'agroecologa Corinna Raganato, oltre 50 iscritti internazionali all'ultimo corso. Presto nuove sessioni online  In tempi di...

Resta Connesso

1,425FansLike
396FollowersFollow
125FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“Barcelona Open Banc Sabadell” da lunedì 19 a domenica 25 aprile

Mentre è ancora in corso il Masters 1000 di Monte-Carlo, domani la finale (dalle 14.30 live su Sky Sport Arena), è già tempo di...

Dopo il suo EP di debutto, Vespro torna con due nuovi remix

Dopo l’EP “Mediterraneo”, prima release ufficiale di Vespro uscita nell’’ottobre 2020, l’artista napoletano torna con due remix che vanno a chiudere idealmente il percorso iniziato...

Coltivare l’orto biologico in tempi di pandemia

I contadini dell’era digitale imparano l’orticoltura on line con l'agroecologa Corinna Raganato, oltre 50 iscritti internazionali all'ultimo corso. Presto nuove sessioni online  In tempi di...

Arte: uovo corso di laurea alla Mercatorum in collaborazione con la Fondazione Modigliani

La diffusione delle tecnologie digitali permette ormai di accedere a corsi formativi diversi proposti da Istituti ed Atenei. La Mercatorum, l’università telematica delle Camere di...

The Struts insieme a Paris Jackson per l’inedita “Low Key in Love”

La band glam rock britannica dei The Struts torna con un nuovo incredibile singolo dal titolo “Low Key in Love” e lo fa accanto ad...