Frankie B. – “Ti aspetto giù”

Frankie B.
Frankie B.

Frankie B. – “Ti aspetto giù” fuori il 13 novembre

(Long Digital Playing Srls)

A meno di un anno da Skyline Rooftop, pubblicato lo scorso gennaio, Frankie B. torna con il singolo “Ti Aspetto Giù”.

Il brano, realizzato da Noah BTZ, produttore di fiducia di Frankie B. già presente in Skyline Rooftop, spazia tra sonorità elettroniche e influenze Blues e RnB.

Strofe “rappate”, metriche fitte che parlano di cambiamento, come una corsa verso “il cantato” che inizia proprio attraverso il Rap.

Frankie & Noah sono un duo di artisti urban, nati nel macro-insieme del Rap/Trap, ma cresciuti e diventati quello che sono in tanti piccoli sottoinsiemi di musica molto meno urban, come l’Indie, il Soul e il Jazz.

“Ti Aspetto Giù” è la prova che il percorso di trasformazione della loro musica è iniziato, anche se questo è solo “il primo pezzo del puzzle”.

Il mondo di B. sembra un mondo grigio, in cui gli unici a poterlo colorare sono coloro che hanno il coraggio di andare oltre i principi materialisti di questa società.

Molto rappresentativa qui è l’immagine delle “dragonflies” (libellule) che volano consapevoli di avere un colore, una tonalità diversa da quella del mondo.

Nel ritornello il protagonista (Frankie B. stesso…) sembra essere alla ricerca di una persona che non si fa trovare e che appare disinteressata: nonostante tutto, Frankie la aspetterà giù dal suo palazzo in compagnia di una birra sgasata. Il tempo scorre e muta la forma originaria delle cose, sotto gli occhi di un giovane ventunenne ancora distratto dai sentimenti che prova, ma assetato di cambiamento.