Dheli, “Divorato”

Dheli
Dheli

DHELI
DIVORATO
13/11/2020
Il dolore e il cambiamento nel tempo:
Dheli canta di ciò che lo divora.
“Divorato” è il risultato di un colpo di fulmine, l’infatuazione istantanea verso un
certo brano: l’omonima originale infatti, scritta da Okke, ha acceso qualcosa in
Dheli, che ha subito voluto ri-registrarla. Il brano non segue il percorso
intrapreso con le sue ultime uscite, diventando una pausa riflessiva dal progetto
“Future Vintage”, come un respiro a pieni polmoni uscito dalla discoteca e
entrato nel freddo e nel buio di una notte autunnale. Un momento di crescita e
profonda riflessione, che ti fa chiedere chi realmente tu sia, e cosa tu sia
diventato in questi anni. “Ho sempre cercato le attenzioni nelle persone ma non
ho mai avuto voglia di cercare le persone, vabbè canto un’altra canzone“ così
Dheli incomincia il brano, rendendoci partecipi del proprio stato d’animo si è
così immerso nella malinconia di “Divorato”: preso da mille domande e dubbi,
alla ricerca di qualcosa che lo mettesse in pace con se stesso non ha trovato
nient’altro che la musica, arrendendosi davanti agl’altri, e puntando tutto sulla
propria crescita personale. Il brano presenta enormi differenze rispetto alle hit
dance a cui siamo stati abituati, tra “M1lano” e “Future Vintage”, e diventa
anche grazie alla magistrale e intimissima produzione di Del1 una boccata
d’aria con alle spalle le luci stroboscopiche del locale. I pochi e azzeccati suoni
esaltano il testo sofferto: “ma in questa vita ti sei chiesto chi sei per davvero?”
“Divorato è un’uscita volontaria dai binari che stavo percorrendo, forse segno di
un attitudine punk un po’ ribelle che non mi abbandonerà mai. C’è chi potrebbe
chiamarlo <<esperimento>> ma è solo un sincero bisogno di fare ciò che mi
piace, sempre. Tornerò presto a farvi ballare.”
DATA DI USCITA: 13/11/2020 – CODICE ISRC: IT-HKA-20-02201 – ETICHETTA: INDIECA
RECORDS
Mix e master: NK Studio
Produzione: Del1
Testo: Okke
Instagram Spotify YouTube Facebook