“L’unica regola è che non ci sono regole”

libro
libro

Il co-fondatore di Netflix Reed Hastings svela per la prima volta
l’inusuale cultura aziendale alla base di una delle società
più innovative e creative al mondo
L’unica regola è che non ci sono regole
Netflix e la cultura della reinvenzione
di Reed Hastings e Erin Meyer
Da oggi 10 settembre in libreria
Editore: Garzanti
Collana: «Saggi»
Traduttore: Sara Caraffini
Pagine: 352
Prezzo: 16.80 €
https://www.norulesrules.com/
“Ho avuto il privilegio di imparare direttamente da Reed e di studiare la cultura
Netflix. Le informazioni incluse in questo libro sono di inestimabile valore per
chiunque voglia creare e promuovere una cultura aziendale.”
– Satya Nadella, CEO di Microsoft
Non è mai esistita una società come Netflix. Non solo per la sua posizione unica come
leader nei settori dell’intrattenimento e della tecnologia, o per essere diventata il più
grande servizio di intrattenimento in streaming del mondo, con oltre 193 milioni di
abbonati in 190 paesi. Netflix è un’azienda rivoluzionaria per la sua cultura di
management controintuitiva che va oltre la tradizione e le aspettative. Fondando Netflix,
Reed Hastings ha sviluppato una filosofia imprenditoriale e principi di management che
hanno ribaltato la saggezza convenzionale, delineando una cultura aziendale che ha reso
Netflix una delle società più creative al mondo.
Partendo da centinaia di interviste con dipendenti Netflix presenti e passati da
tutto il mondo e da storie inedite di tentativi ed errori nella carriera del CEO
Reed Hastings, L’UNICA REGOLA È CHE NON CI SONO REGOLE: NETFLIX e la
cultura della reinvenzione di Reed Hastings e Erin Meyer (in vendita dal 10
Settembre; edito da Garzanti) descrive questa filosofia rivoluzionaria in modo
affascinante e originale.
Con Erin Meyer, autrice del bestseller The Culture Map e una delle voci più importanti del
pianeta nel campo del business, Reed Hastings analizza in profondità le idee al centro
dell’essenza di Netflix, i cui risultati sono fonte di ammirazione nel mondo aziendale
internazionale.
I nuovi standard di Hastings mettono in primo piano le persone piuttosto che le
procedure, enfatizzano l’innovazione rispetto all’efficienza e forniscono ai dipendenti
contesto, non controllo. A Netflix non esistono policy relative alle ferie o alle spese. A
Netflix, i dipendenti fanno parte di un team vincente, non di una famiglia. A Netflix, i
dipendenti non devono compiacere il capo, ma fornire feedback sincero. A Netflix, i
dipendenti non hanno bisogno di approvazione e gli stipendi sono al top del mercato.
Quando Hastings e il suo team hanno sviluppato questi principi poco ortodossi, le
implicazioni erano sconosciute e non testate. In poco tempo i loro metodi audaci hanno
portato a una crescita senza precedenti, trasformando rapidamente Netflix in uno dei
brand più amati al mondo.
“Reed Hastings ha scoperto molto presto cosa serve per creare un’azienda di successo
duraturo”, afferma Jim Collins, autore di Good to Great e coautore di Built to Last e
Beyond Entrepreneurship. “Nel libro L’unica regola è che non ci sono regole, Hastings
collabora con Erin Meyer per illustrare la cultura che ha reso Netflix una delle aziende più
riconoscibili e di maggior impatto in tutto il pianeta.”
“Scorrevole e dai ritmi serrati, intramontabile e attuale,
ispirato e pragmatico, sagace e saggio.
Leggetelo per scoprire la ricetta segreta di Netflix raccontata dal suo ideatore!”
– Jim Collins, autore di Good to Great